Articoli con tag Virus

Il neoliberalismo aumenta le ingiustizie lavorative di genere

La separazione o divisione sessuale del lavoro nel neoliberalismo ha aumentato le disuguaglianze e le ingiustizie di genere e danneggiato la società favorendo una crisi delle attività domestiche e di cura, ha dichiarato la dottoressa Marcia de Paula Leite, professoressa dell’Unità Cuajimalpa dell’Università Autonoma Metropolitana (UAM). Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Colombia: Bogotá ad un anno dalla rivolta. Sopra le nuvole, all’altezza dei sogni

Raúl Zibechi

Giungere fino ad Alto Fucha è un viaggio in salita. Uscire da Bogotá verso il sudest, attraversare l’enorme località di San Cristóbal e intraprendere la scalata per addentrarsi nella cordigliera costeggiando il fiume che si snoda in basso. L’intonazione diventa più verde mano a mano che saliamo e più fredda quando ci addentriamo tra le colline. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Tenere il timone in mezzo alle tempeste e ai collassi

Raúl Zibechi

Viviamo in un mondo di tempeste sistemiche e collassi sociali, aggravati e accelerati durante la pandemia di coronavirus. Non è solo un nuovo scenario per le forze antisistemiche, per noi che non abbiamo una recente esperienza in questo tipo di congiunture, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Messico: Sicurezza alimentare, in “scacco” per l’aumento negli alimenti

La Dr.ssa Alejandra Cantoral, coordinatrice della Clinica della Nutrizione, segnala che la sicurezza alimentare ha a che vedere con l’accesso ad una sufficiente quantità di alimenti innocui e nutritivi. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Violenza e territori assediati nel 2021: un anno difficile per i popoli indigeni dell’America Latina

Astrid Arellano

Numerosi attacchi contro la vita di dirigenti indigeni e le loro comunità hanno segnato il corso del 2021.

Nonostante ciò, le lotte e le mobilitazioni dei popoli si sono tradotte in importanti risultati. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Brasile: Stedile, “L’anno della speranza per il cambiamento”

Joao Pedro Stedile

Non possiamo cambiare governo, nonostante i crimini commessi e più di 130 richieste di processo politico, ma l’anno passato abbiamo ripreso le strade con importanti mobilitazioni in più di 500 città del paese. A partire da questo processo, iniziamo il 2022 con l’unità delle forze popolari intorno a Luiz Inácio Lula da Silva (PT), Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento

“Siamo di fronte ad una crisi civilizzatrice che è cominciata prima della pandemia”

Enric Llopis

Intervista al giornalista Raúl Zibechi, coordinatore del libro Tempi di collasso III (Baladre-Zambra). Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Argentina: Plaza de Mayo traboccante di manifestanti ha fatto sentire la sua voce: “No al patto del governo con il FMI”

Centinaia di migliaia di manifestanti si sono mobilitati nel pomeriggio di questo sabato a Plaza de Mayo e in tutto il paese contro il patto con il FMI e il pagamento del debito estero. Nella piazza è stato letto un documento sottoscritto dai partecipanti che segnala, tra vari punti, che “mediante il patto con il Fondo arriva un nuovo aggiustamento economico e fiscale sulle spalle delle maggioranze popolari, Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Messico: Le comunità dell’Istmo lanciano una campagna permanente contro i megaprogetti

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / L’Assemblea dei Popoli dell’Istmo in Difesa della Terra e del Territorio (APIIDTT) ha lanciato la campagna permanente “Non è sviluppo – è saccheggio!”, che includerà tra i suoi assi i megaprogetti e la difesa del territorio, la militarizzazione, la criminalizzazione e la “Quarta Trasformazione”. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Argentina: Decine di migliaia di piqueteri hanno bloccato ponti, assediato Puerto Madero e marciato verso il Ministero dello Sviluppo Sociale per le promesse disattese

Continua a non esserci dialogo da parte del governo.

Questo giovedì 14, decine di migliaia di manifestanti appartenenti a differenti organizzazioni sociali che fanno parte dell’Unità Piquetera hanno effettuato blocchi degli accessi alla Città di Buenos Aires. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Argentina: Migliaia di piqueteros protestano davanti allo Sviluppo Sociale per il lavoro e gli alimenti

Questo giovedì il movimento piquetero indipendente e combattivo ha promosso una giornata di lotta nazionale in 22 province del paese contro gli aggiustamenti del governo di Alberto Fernández e per un lavoro genuino, alimenti e una previdenza universale ai disoccupati. Denunciano che il governo ha tagliato la fornitura di alimenti due mesi prima delle recenti elezioni. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Argentina in pandemia…

Angelo Zaccaria

Ma le lotte politiche e sociali non le ferma nemmeno il Covid 19, e neppure la “sindrome del governo amico”. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Argentina: Giornata di protesta contro l’accordo con la Cina sugli allevamenti suini

Redazione La Tinta

Persone e organizzazioni socioambientali e antispeciste che da mesi lottano contro l’attuazione di questo progetto, si riuniranno nelle principali città del paese per opporsi allo sbarco dei megallevamenti suini. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

A che punto del collasso siamo

Raúl Zibechi

In diverse occasioni abbiamo citato la tormenta sistemica e il collasso di civiltà a cui si sta per affacciare l’umanità nel prossimo futuro. È stato uno dei nuclei della discussione promossa dall’EZLN nel 2015, nel seminario “Il pensiero critico di fronte all’Idra capitalista“. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Crescono le milizie di Río de Janeiro con gli affari immobiliari

Gustavo Veiga

Un recente rapporto di accademici di due università brasiliane segnala che i gruppi parapolizieschi che simpatizzano con le politiche di Jair Bolsonaro, sono uno stato dentro lo stato. Il loro potere economico si basa sull’appropriazione di terre e abitazioni. Controllano anche la riscossione di acqua, luce, gas, della televisione via cavo e dei trasporti. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento