Articoli con tag Difesa territori

Condanniamo la repressione contro la comunità mapuche in Patagonia

La comunità Lafken Winkul Mapu nella Patagonia argentina ieri è stata repressa nel territorio recuperato da agenti della polizia della provincia di Río Negro. I e le Mapuche denunciano che la polizia ha bloccato la strada affinché nessuno si avvicinasse e ha dato fuoco ad una capanna che sta dentro al recupero del territorio. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Violenza armata in tempi di Covid

Frayba

Durante la quarantena per l’emergenza sanitaria per affrontare la pandemia di Covid-19, non sono diminuite le aggressioni di gruppi civili armati di stampo paramilitare provenienti da Chenalhó contro le comunità di Aldama, Chiapas, Messico. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Campagna “No al Tren Maya!”

Perché dire no al “Tren Maya”!

Il governo messicano vuole creare un circuito ferroviario per connettere i siti archeologici maya e i resort e centri turistici nel Messico sud-orientale. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Mapuche, la terra si solleva

Noi non siamo cileni, siamo mapuche… (Documentario di 49:14).

Dedicato alla memoria di Rafael Nahuel, all’anarchico Santiago Maldonado, ai caduti e prigionieri che hanno lottato. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Brasile: “Il Covid-19 sarà cortina fumogena per la deforestazione”, dichiara una esperta di Greenpeace

Pedro Stropasolas

L’attivista afferma che nei primi tre mesi dell’anno, gli incendi boschivi in Brasile già superano i casi del 2019. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Colombia: Le comunità indigene creano spazi di protezione contro il COVID-19

Di fronte al livello di vulnerabilità che c’è nella zone rurali, i gruppi etnici e i popoli indigeni della Colombia da vari giorni hanno iniziato azioni nei territori per evitare che la pandemia si possa propagare nelle comunità, essendo l’organizzazione, il lavoro spirituale e l’isolamento gli strumenti principali di autoprotezione per le 102 comunità ancestrali che vivono nel paese. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Perú: Mondo indigeno

“Mundo Indígena Perú” dal 9 al 14 marzo 2020

La deforestazione non si ferma. Anche se le cifre ufficiali e la misurazione di un progetto di monitoraggio registrano la riduzione della deforestazione in Perù, una cosa certa è che questo problema continua. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Messico: AMLO assegnerà le opere del Treno Maya all’esercito

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Le opere di due tratti del Treno Maya nella Penisola dello Yucatán saranno assegnati alla Segreteria della Difesa Nazionale (Sedena), per cui si aspetta che l’esercito finisca in tempo i lavori dell’Aeroporto Internazionale di Santa Lucía, ha annunciato il presidente Andrés Manuel López Obrador Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Contraddizioni del modello di sviluppo e i suoi impatti in America Latina

Lo sviluppo promosso dagli Stati Uniti in America Latina, vuole emulare il modello di vita occidentale, questo paradigma riprende unicamente gli indicatori di crescita macroeconomici come segnali di una società che si è “più sviluppata” di un’altra, dove l’investimento privato, le esportazioni e il libero mercato giocano un ruolo fondamentale. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Territori liberi, il maggior atto di giustizia per Berta Cáceres

COPINH

A 4 anni dal vile assassinio della nostra sorella

Oggi, si compiono 4 anni dal vile crimine perpetrato contro la nostra sorella Berta Cáceres, questo crimine fu pianificato dai padroni dell’impresa DESA costruttrice del Progetto Idroelettrico “Agua Zarca”, Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Argentina: Benetton ha bloccato una strada a Chubut e ha rinchiuso un paese mapuche

La comunità mapuche di Chubut ha denunciato che il magnate italiano Luciano Benetton ha bloccato una strada di campagna e così li ha lasciati rinchiusi. I membri della comunità hanno avvertito che stanno rimanendo senza cibo. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

MST: “Siamo in piedi e disposti a contribuire alla legittima sollevazione delle masse”

Nella “Lettera al popolo brasiliano”, i senza terra affermano il proprio impegno ad occupare i latifondi del campo e della città. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Presuntuosi gli indigeni?

Le recenti dichiarazioni del presidente della repubblica, Andrés Manuel López Obrador, sulla presentazione di bambini armati da parte del Coordinamento Regionale delle Autorità Comunitarie dei Popoli Fondatori (CRAC-PF) ad Alcozacán, municipio di Chilapa, sono di somma preoccupazione. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Quella vana resistenza del popolo Mapuche: “Benetton intoccabili”

Giuseppe Pietrobelli

Latifondisti – Il prof. della Fondazione che si è dimesso: “La famiglia rinunci alle terre degli indios”. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

I guardiani del fiume Santa Cruz

Redazione Canal Abierto

L’ultimo fiume glaciale libero del nostro paese corre il rischio di essere chiuso in un bacino dal complesso Cóndor Cliff-La Barrancosa. Per 16 giorni 40 giovani di Argentina, Cile e Stati Uniti percorreranno le sue acque dalle Ande all’oceano. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento