Articoli con tag Conflitti armati

Damasco nella Nostra America

María Fernanda Barreto

Questo articolo fu pubblicato per la prima volta nel luglio del 2017. Considero importante tornare a presentarlo, primo perché il sito web dove originariamente fu pubblicato ha subito un sabotaggio e ha perso i propri archivi e secondo perché questo tema continua ad essere valido. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Colombia: Scontro delle FARC-EP con l’Esercito: 6 soldati morti e 8 feriti

Questo attacco è uno dei più gravi subiti dall’Esercito negli ultimi tempi ed è avvento in una zona dove la guerriglia è sempre stata molto forte. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Colombia: A partire da giugno una forza speciale degli USA entrerà nel paese “per combattere il narcotraffico” e “assicurare la pace”

Con un atteggiamento sfacciato, palesando l’interventismo statunitense in Latinoamerica, il governo di Iván Duque facilita il lavoro dei suoi padrini del Pentagono e gli apre ancor più le porte per poter aggredire il Venezuela. Questa volta, si tratta della realizzazione di una brigata di sicurezza e un’agenzia di forza e controllo che opereranno insieme ai militari colombiani, secondo quanto spiegato dall’ambasciata statunitense. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: Divise, le forze militari o le élite?

Comando Centrale

Le lotte intestine nelle Forze Militari salgono all’opinione pubblica, per gli scandali che non possono nascondere, che mettono a nudo il degrado delle forze di Guerra delle élite e rendono visibile che questo avviene per la imperante Dottrina della Sicurezza. Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento

Almeno 16 generali e 300 ufficiali fanno parte dell’ala criminale dell’Esercito, denuncia Iván Cepeda

Il senatore ha detto, inoltre, che avrebbero dei “legami con la Oficina de Envigado, il Clan del Golfo e i dirigenti dell’uribismo”. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: L’Esercito genocida colombiano ha bombardato un accampamento dell’ELN assassinando due dirigenti e vari guerriglieri

Nella misura in cui sono già trascorse più di 48 ore da quando un’operazione dell’Esercito ha scaricato tutto il suo potere di fuoco e morte su un accampamento dell’Esercito di Liberazione Nazionale della Colombia (ELN), si stanno conoscendo i dettagli di quanto avvenuto. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

“In aprile il regime ha approfittato del cessate il fuoco per intensificare il massacro dei leader sociali”

Sasha Yumbila Paz

Intervista con Pablo Beltrán dell’ELN.

Offriamo questa intervista del comandante Pablo Beltrán, membro del Comando Centrale dell’Esercito di Liberazione Nazionale (ELN), e responsabile della Delegazione di Pace. Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento

Colombia: Di contagi e morti nelle carceri

La pandemia è giunta nei centri penitenziari e si sta portando via la vita dei prigionieri per la negligenza del Governo che si è rifiutato di applicare celermente le misure, che da 4 settimane stanno chiedendo la popolazione carceraria e diversi settori del paese. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Colombia: Oggi più che mai, pace con giustizia sociale

La pace non si riduce al negoziato tra l’élite di Stato e la guerriglia; tantomeno al disarmo e alla smobilitazione in cambio di inganni e morte. La pace è la somma di condizioni e trasformazioni che portano al benessere collettivo. Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento

Nel Catatumbo colombiano l’azione dell’esercito è più letale del Covid-19

Carlos Meneses Reyes

L’opinione pubblica nel Catatumbo colombiano si è svegliata (27 marzo 2020) spaventata per la luttuosa notizia che un soldato ha assassinato un giovane contadino. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

L’ELN sulla pandemia causata dal coronavirus Covid-19

Comando Centrale (Coce) – Direzione Nazionale dell’ELN

1. Le autorità cinesi hanno denunciato che il Virus conosciuto come “Coronavirus Covid-19” è stato prodotto artificialmente in laboratorio e volutamente diffuso da agenti Statunitensi. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: Le comunità indigene creano spazi di protezione contro il COVID-19

Di fronte al livello di vulnerabilità che c’è nella zone rurali, i gruppi etnici e i popoli indigeni della Colombia da vari giorni hanno iniziato azioni nei territori per evitare che la pandemia si possa propagare nelle comunità, essendo l’organizzazione, il lavoro spirituale e l’isolamento gli strumenti principali di autoprotezione per le 102 comunità ancestrali che vivono nel paese. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

“Noi non ci siamo divisi, il partito ci ha dimenticati”

José Antonio Gutiérrez D.

Intervista ad Andrés París, ex-comandante delle FARC, sul lancio del Corpo-Riconciliazione. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Muore il poeta dell’Universo

Iosu Perales

Ernesto Cardenal, sacerdote, poeta, sandinista, ex ministro della cultura del Nicaragua è morto a 95 anni. L’amico dei poveri che mai ha dubitato della propria militanza politica, resistendo anche alle sanzioni del Vaticano contro di lui, era l’anima del Nicaragua, soprattutto del Nicaragua orfano degli ultimi anni. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Intervista ad Aureliano Carbonell, della Delegazione dei Dialoghi di Pace dell’ELN

“La violenza della classe dominante continua ad obbligarci a ricorrere alla sollevazione armata”. (Aureliano Carbonell)

Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento