Articoli con tag Mapuche

Argentina: Quello di Rafa Nahuel fu un “omicidio aggravato”

Claudia Rafael

“Omicidio aggravato”, hanno detto i membri della corte e hanno ordinato di arrestare Francisco Pintos. Perfetto. Colui che alle spalle e con un fucile mise fine alla vita di Rafael Nahuel, il ragazzo mapuche di 22 anni. Mille pretesti per decidere chi vive e chi no. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: Héctor Llaitul, portavoce del CAM, ricorda come conobbe il procuratore Sergio Moya: “Quando mi arrestò, lui girava armato”

Tomás González F.

In una intervista al nostro mezzo di comunicazione, il portavoce del Coordinamento Arauco Malleco, CAM, ha raccontato il perché non lo sorprende il messaggio di posta elettronica che il procuratore dell’Alta Complessità di Rancagua avrebbe inviato, testo con il quale dà istruzioni su come montare delle prove e nel quale nomina almeno tre volte Llaitul. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

L’indigeno mapuche che ha vinto il Nobel Ambientale non lo può ricevere poiché è in prigione

Alberto Curamil, indigeno mapuche, volle fermare la costruzione di due progetti idroelettrici sul sacro fiume Cautín, ma nell’agosto del 2018 fu incarcerato, probabilmente per il suo attivismo. Oggi è stato consegnato a lui e ad altri cinque difensori il Premio Goldman, conosciuto come il Nobel Ambientale. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Corteo mapuche è represso dalla polizia nelle strade di Temuco

Rodrigo Fuentes

La colonna ha continuato il suo cammino nonostante il rifiuto dei Carabinieri, che alla fine hanno disperso i partecipanti con gas lacrimogeni. Il comunero Marcelo Catrillanca ha dichiarato che continueranno a mobilitarsi senza autorizzazioni e per la libera determinazione del popolo originario. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: “Una piccola grande battaglia vinta a Benetton”

Una delle donne mapuche assolte racconta in prima persona come ha vissuto questo storico processo che i media hanno silenziato. L’allegria di aver trovato, anche se per una volta, un po’ di giustizia in mezzo ad una persecuzione che comporta anni di dolore e morti trasmesse di generazione in generazione. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Spie, poliziotti e procuratori che hanno lavorato per Benetton

Sebastián Premici

I Poliziotti della provincia  di Chubut hanno confermato che fecero fuoco con armi letali contro la comunità. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche – Héctor Llaitul: “Non lottiamo contro la società cilena né contro il cittadino cileno comune”

Tomás González F.

In una conversazione con il nostro mezzo di comunicazione, il portavoce del Coordinamento Arauco-Malleco ha abbordato i principali temi che impediscono la risoluzione di un conflitto che sembrerebbe non aver fine. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: Mobilitazione nel carcere di Temuco impedisce il trasferimento dei comuneri condannati senza prove per il caso Luchsinger

José Tralcal Coche e Luis Tralcal Quidel non entrano ancora nel carcere penale, nel quale ci sono attualmente quattro comuneri mapuche in sciopero della fame. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: La polizia cilena arresta due comuneri condannati per il caso Luchsinger-Mackay

Si tratta dei cugini José Tralcal Coche e Luis Tralcal Quidel, ambedue condannati senza prove, a 18 anni di prigione per un incendio che provocò dei morti. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

In terre mapuche

Raúl Zibechi

L’epicentro della cultura e della resistenza mapuche è situato in un’ampia fascia tra la cordigliera e l’oceano (Pacifico dal lato cileno, Atlantico dal lato argentino), le province  del Malleco e dell’Arauco, regioni dove i conquistatori furono respinti, dove si sono conservate le tradizioni e le comunità che ora stanno recuperando una minima ma decisiva porzione delle terre usurpate un secolo e mezzo fa. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Il Coordinamento Arauco Malleco rivendica 4 sabotaggi contro l’Industria Forestale

Wallmapu / Mediante un comunicato pubblico inviato al nostro mezzo di comunicazione www.werken.cl il Coordinamento Mapuche Arauco Malleco rivendica 4 azioni incendiarie contro le industrie forestali insediate in pieno territorio Mapuche, le azioni sono state realizzate dai differenti Organismi di Resistenza Territoriale del CAM corrispondenti alle loro rispettive identità territoriali della nazione Mapuche. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Il CAM rivendica il sabotaggio a Curanilahue e fa appello a continuare sul cammino della resistenza e della ricostruzione nazionale Mapuche

Wallmapu / Mediante un comunicato pubblico inviato a www.werken.cl il Coordinamento delle Comunità Mapuche in conflitto Arauco Malleco rivendica l’azione di sabotaggio avvenuta all’alba del giorno 22 novembre nel comune di Curanilahue, Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Le comunità Mapuche realizzano varie manifestazioni per l’assassinio di Camilo Catrillanca

Malleco / All’alba di questa mattina la provincia del Malleco si è svegliata con differenti manifestazioni a sostegno della famiglia del giovane comunero mapuche che è stato codardamente assassinato da un agente dei Carabinieri del Cile. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Jones Huala condannato a 9 anni senza prove

Monica Zornetta

La sua legale: “Giudici cileni comandati dalla politica”.

Nove anni di carcere per un presunto tentativo di incendio di una casa (vuota) e per possesso di arma da fuoco di fabbricazione artigianale. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

I prigionieri politici mapuche

Raúl Zibechi

“Se paragono l’attuale situazione con undici anni fa, vedo un notevole cambiamento nel nostro popolo”, spiega Mónica Quezada, madre di Matías Catrileo, assassinato alla schiena nel 2008 mentre recuperava terre. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento