Articoli con tag Mapuche

Nazione Mapuche: Nuovi sabotaggi del CAM per chiedere la libertà dei prigionieri politici

Venerdì notte è stata compiuta una nuova azione di sabotaggio in territorio mapuche.

All’interno della tenuta “La Trinidad”, settore Niagara Padre las Casas, sono stati distrutti 3 camion e un scavatrice, oltre a una casa padronale e installazioni come magazzini e altro. Questa azione è terminata senza feriti. Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento

Cile: Il CAM giudica il plebiscito come “uno show folcloristico”

Il gruppo ha dichiarato che “rendiamo responsabile questo nefasto governo di dar continuità all’estrattivismo indiscriminato e alla militarizzazione del nostro territorio mapuche, in alleanza con le grandi imprese forestali e i conglomerati economici”. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Comunicato pubblico sull’arresto del portavoce Hector Llaitul Carrillanca

Comunicato del Coordinamento Arauco Malleco

Alla nostra nazione Mapuche, ai gruppi e alle organizzazioni di resistenza, all’opinione pubblica cilena e internazionale. Alla luce dell’arresto del nostro portavoce politico, werken Hector Llaitul Carrillanca, comunichiamo quanto segue: Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

L’illusione di cambiare dall’alto

Raúl Zibechi

Colombia, Ecuador e Cile ci mostrano processi recenti relativamente simili. I governi della destra neoliberista sono stati affrontati da grandi rivolte popolari di lunga durata, che hanno aperto crepe nella dominazione e messo sotto scacco la governabilità. Il sistema politico ha risposto incanalando la disputa nel terreno istituzionale, con l’approvazione e l’entusiasmo delle sinistre. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: La ORT “Toño Marchant” (CAM) rivendica l’attacco incendiario nella tenuta El Dominio a Carahue

Questo lunedì, nel Fondo Dominio, situato sulla Strada S-148 San Oscar-Carahue, sono stati incendiati quattro camion, otto macchinari, 1 container e un generatore di elettricità dell’impresa Forestal Mininco, dove sono trovate scritte sulla causa Mapuche. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: “Chem Ka Rakiduam”, il pensiero e l’azione del CAM in un libro

Susanna de Guio

In una sala molto piena del centro culturale recuperato di Lo Hermida, che con attenzione ascoltava silenziosamente, il 10 giugno scorso è stata realizzata la prima presentazione del libro Chem Ka Rakiduam. Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento

Ex CAM afferma che “dovranno” impadronirsi delle scuole in territorio mapuche

Gruppo Araucania Diario

José Huenchunao, uno dei fondatori ed ex dirigente del Coordinamento Arauco Malleco (CAM), ha difeso la lotta armata e ha riconosciuto che occasionalmente si mantiene ancora in contatto con Héctor Llaitul. Sul furto del legname, ha dichiarato che non è furto, giacché sta dentro i territori delle comunità che hanno recuperato le loro terre. Prosegui la lettura »

, , , , , , , ,

Nessun commento

Paese Mapuche: Dichiarazione dell’Osservatorio Cittadino di fronte all’assassinio del Peñi Segundo Catril Neculqueo

Dichiarazione Pubblica

Un’imboscata ad un minibus che conduceva dei lavoratori ai campi di lavoro forestali, avvenuto ieri 24 maggio, in una zona rurale del comune di Lumaco, nell’Araucanía, si è presa un’altra vittima mortale. Questa volta si tratta di Segundo Catril Neculqueo, mapuche di 66 anni, che ha ricevuto un proiettile in testa. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: Il CAM rifiuta la responsabilità dell’attentato armato avvenuto a Capitán Pastene

Un minibus che trasportava lavoratori ad un campo di lavoro forestale è caduto in una imboscata a colpi d’arma da fuoco, ci sono state almeno 5 persone ferite e una grave alla testa, che in questo momento sta venendo operata nell’ospedale regionale di Temuco.

“Il Coordinamento Arauco Malleco CAM rifiuta categoricamente la responsabilità dell’attacco effettuato contro dei lavoratori avvenuto nei dintorni di Capitán Pastene”, ha dichiarato il CAM attraverso un comunicato diffuso attraverso le reti sociali. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Cile: Boric decreta lo stato d’emergenza nei territori mapuche

Silvia Adoue e Tamy Cenamo

Il decreto ha l’obiettivo di reprimere le azioni delle organizzazioni indigene nelle strade delle regioni del Biobío e dell’Araucanía, territorio ancestrale del popolo mapuche. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: Il CAM fa appello ad “organizzare la resistenza armata” di fronte alla proposta del governo di stato intermedio

Il Coordinamento Arauco-Malleco ha fatto appello a “prepararsi alla difesa” di fronte ad una “offensiva statale di Stato Intermedio”, proposto dal Governo nell’ambito di una serie di fatti violenti nella macrozona sud. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Il Movimento di Liberazione Nazionale Mapuche ha realizzato tre sabotaggi lo scorso mese di aprile

Radio Kvrruf

Comunicato Pubblico

Il Movimento di Liberazione Nazionale Mapuche (LNM) saluta il nostro popolo nazione Mapuche, le degne comunità in resistenza, i weichafe (guerrieri), i nostri prigionieri politici, l’opinione pubblica in generale. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: La Resistenza Mapuche Lavkenche (RML) rivendica un attacco a macchinari per la ghiaia e camion forestali a Los Álamos

Durante la giornata di venerdì 29 aprile è stata realizzata un’azione di sabotaggio contro un’impresa di macchinari e trasporti, effettuati principalmente per l’estrazione di ghiaia, e lavori forestali nel comune di Los Álamos, che ha avuto un grande impatto per la quantità di 33 attrezzature incendiate. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: Attacco della Resistenza nel comune di Contulmo, undici abitazioni di una zona residenziale incendiate

Comunicato della Resistenza Mapuche con un duro avvertimento al governo.

Un nuovo attacco della Resistenza Mapuche si è registrato nella notte di questo venerdì sulle sponde del Lago Lanalhue, situato nel comune residenziale di Contulmo, nel sud della Regione del Biobío, dove si è registrato l’incendio di almeno 11 abitazioni in un attacco incendiario realizzato da circa 40 militanti incappucciati armati. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Paese Mapuche: Héctor Llaitul dice che “con il governo di Boric non ci aspettiamo un cambiamento”

Berría

Intervista ad Héctor Llaitul, portavoce del CAM (Coordinamento Arauco-Malleco), l’organizzazione che guida il recupero delle terre ancestrali mapuche in Cile. Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento