Articoli con tag MST

La diversità in movimento

Raúl Zibechi

Giorni fa, in un incontro di geografia agraria a Curitiba (Brasile), abbiamo avuto l’opportunità di conoscere i cambiamenti che starebbero avvenendo dentro i movimenti sociali, nei principali collettivi latinoamericani. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

“Il ruolo di Lula è essere un agitatore delle masse”

Qui João Pedro Stédile, MST, dichiara che manca un grande lavoro di base della sinistra e delle forze popolari per “coscientizzare” il popolo e propone come via d’uscita alle riforme neoliberali una candidatura di Lula alle presidenziali, dirigendo il PT, Partito dei Lavoratori, poiché considera che sia l’unico che possa parlare alle moltitudini, anche se la rinascita del movimento di massa non dipende solo dal lavoro della direzione politica. [C.C.F.] Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Brasile: Ti saresti immaginato di essere arrestato o arrestata per lottare per un mondo più giusto?

Movimento dei Senza Terra del Brasile

Questa è la situazione con cui si scontrano molti difensori e difensore dei Diritti Umani in Brasile. Attualmente, in un contesto di un aumento di arretramenti e violazioni dei diritti, i movimenti sociali sono oggetto costante di persecuzioni e tentativi di smobilitazione. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

“Solo la lotta di massa altera la correlazione di forze”

Pablo Solana e Gerardo Szalkowicz

La riconfigurazione dello scenario politico in America Latina è anche un tema di dibattiti nei movimenti popolari. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Brasile: Militante del MST è assassinato dentro un ospedale

Waldomiro Costa Pereira si trovava nell’ospedale della città di Paraupebas, riprendendosi da un attentato di cui è stato vittima lo scorso sabato.

Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Uniti contro Temer

Marcelo Aguilar

Il rifiuto verso la proposta di riforma pensionistica del governo di Michel Temer ha mobilitato un milione di brasiliani e cerca di agglutinare lo scontento popolare.

Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Bilancio della riforma agraria nel 2016 di J.P. Stedile

J.P. Stedile

Compagni e compagne, amici e amiche del MST,

Siamo alla fine di un altro anno. Il 2016 è stato una tragedia per la riforma agraria. Abbiamo perso! Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Carta di Fortaleza

Movimento dei Lavoratori Rurali Senza Terra

Ispirati dalle lotte contadine del Ceará, noi, coordinatrici e coordinatori nazionali del Movimento dei Lavoratori Rurali Senza Terra, ci siamo riuniti a Fortaleza rivendicando la memoria e l’esempio di Fidel Castro, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Gli avvocati mettono in discussione gli “arresti arbitrari” e denunciano le illegalità contro il MST

I difensori danno forza alla legittimità del MST come movimento sociale e preparano la richiesta di revoca degli arresti.

Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Brasile: Più Riforma Agraria e fine della criminalizzazione del MST

Comunicato del MST per i gravi fatti avvenuti nella Scuola Florestan Fernandes.

Una volta di più il Movimento dei Lavoratori Rurali Senza Terra (MST) è vittima della criminalizzazione da parte dell’apparato repressore dello Stato Paranense. La violenta azione, battezzata “Castra”, si è sviluppata questo venerdì (04-11-2016), nello stato del Paraná, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

La Polizia perquisisce la scuola del MST a San Paolo

Redazione Desinformémonos

Entra nella scuola [del MST] senza un ordine di perquisizione né di arresto e nell’ingresso spara contro la gente.

Questa mattina, 4 novembre, la polizia civile di Mogi das Cruzes, con circa 10 veicoli ha fatto irruzione nella Scuola Nazionale Florestan Fernandes (ENFF) a Guararema, San Paolo.

Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

FORA TEMER,  anche se è tardi!

Joao Pedro Stedile

Il golpe parlamentare/ giudiziario/ mediatico si è consumato dopo lunghe puntate di una telenovela di cui già si conosceva la conclusione, poiché la maggioranza degli attori aveva ricevuto in anticipo, per esercitarsi, quel preciso copione.

Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Che cosa succederà in Brasile dopo il 16 agosto?

Achille Lollo

L’ultima speranza del PT lulista (1) rimane aggrappata alla coscienza di sei senatori, che unendosi ai ventidue contrari al procedimento di Impeachment, sancirebbero la fine del governo interino di Michael Temer. Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento

I movimenti popolari non sono organizzazioni criminali

Denunciamo una nuova ondata di repressione contro il Movimento Senza Terra, che si punta a inquadrare come organizzazione criminale sulla base della Legge
12.850/2013.

Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

I movimenti sociali preparano una offensiva contro l’eventuale Governo di Michel Temer

Considerando improbabile che il Senato ribalti la propria intenzione di approvare l’impeachment della presidente Dilma Rousseff, il Movimento dei Lavoratori senza Tetto (MTST) ha annunciato che la prossima settimana porterà avanti un’offensiva con l’obiettivo di “resistere al golpe in corso nel paese Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento