Articoli con tag Autonomia

Seggi riservati per i popoli originari Non sono Matematica, è Razzismo. E Punto

Dr. Tito Tricot

Può essere che due più due faccia quattro, ma nel Congresso cileno sommano e sottraggono come vogliono quando si tratta dei popoli originari. O detto meglio, si giunge sempre a zero, perché il tema dei seggi riservati per la Convenzione Costituzionale non è un argomento di Matematica, è Razzismo. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Messico: Raúl Zibechi, “Il progressismo è l’offensiva più forte contro i popoli. E la 4T rappresenta questo. Una delle offensive più forti contro l’EZLN”

Questo 17 novembre si sono compiuti i 37 anni dalla nascita dell’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale. Come parte delle celebrazioni a distanza per la pandemia di Covid-19, il Collettivo Transdisciplinare di Indagini Critiche (Cotric) ha convocato il forum di analisi e discussione La speranza è zapatista, sull’attuale panorama dell’EZLN nella guerra che stanno effettuando i tre livelli di governo della Quarta Trasformazione Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Messico: Alt alla criminalizzazione del movimento sociale!

Gilberto López Y Rivas

La criminalizzazione della lotta sociale da parte degli apparati giudiziari dello stato capitalista è stata una costante in Messico. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: La CAM ribadisce il suo appello alla lotta e fa conoscere le ultime azioni della Resistenza

Al nostro popolo nazione mapuche, all’opinione pubblica, cilena e internazionale

Il Coordinamento Arauco Malleko e i suoi distinti ORT* comunicano quanto segue:

Kiñe (uno): che, in primo luogo, dichiariamo il nostro totale sostegno a pu peñi ka pu lamgen (i fratelli e le sorelle) del territorio del Kiñel mapu Makewe di fronte ai fatti recentemente accaduti nel loro mapu (terra) e di fronte alle accuse razziste e infondate che hanno effettuato diversi settori del mondo politico ed economico del Cile. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Colombia: Attentato contro il senatore indigeno Feliciano Valencia

Il Tessuto di Difesa della Vita e dei Diritti Umani informa la comunità e l’opinione pubblica nazionale e internazionale che verso le 9.40 am di oggi hanno attentato con colpi di fucile contro il veicolo in cui si spostava Feliciano Valencia da El Palo verso Tacueyó, nella zona tra Pajarito ed El Tierrero. Il fuoristrada ha tre fori di proiettile ai lati e nella parte posteriore. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Una montagna (zapatista) in alto mare

Gilberto López y Rivas

Il comunicato dell’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale (EZLN), intitolato Una montagna in alto mare, fatto conoscere il 5 ottobre passato dal suo portavoce, il subcomandante Moisés, contiene riflessioni di lungo respiro sulla realtà nazionale e mondiale, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Minga indigena, nera e contadina

Foto: Servindi

Raúl Zibechi e Berta Camprubí

Rompere l’accerchiamento tessendo con le uguali

“Guardia, Guardia. Forza, Forza”, ripetono in coro migliaia di giovani sollevando i loro bastoni di legno (di palma chonta), mostrando la decisone dei popoli originari, neri e contadini di difendere la vita e il territorio, durante la Minga che domenica notte è giunta a Bogotà. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Rompere l’accerchiamento, navigando il mondo

Raúl Zibechi

I cosiddetti governi progressisti nella nostra regione continuano a dare molteplici impatti negativi sui movimenti popolari e i popoli in movimento. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Prigionieri politici mapuche: quattro voci spiegano perché parliamo della loro esistenza

Ange Valderrama Cayuman

Oggi i prigionieri politici mapuche del carcere di Angol hanno interrotto lo sciopero della fame che durava da 123 giorni. Le bandiere mapuche che rappresentavano ognuno di loro sono state abbassate. Non si metterà in pericolo la vita davanti all’incapacità di dialogo del governo con le autorità mapuche. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Dalla lotta territoriale alla lotta per la libertà

Edgars Martínez Navarrete

Dalla lotta territoriale alla lotta per la libertà. La prigione politica Mapuche come meccanismo controinsurrezionale [1]. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Comunicato dei prigionieri politici mapuche in sciopero della fame nel carcere di Temuco

Comunicato pubblico rivolto alla nazione mapuche e all’opinione pubblica in generale, noi Prigionieri politici mapuche del modulo dei comuneros del CCP Temuco, denunciamo ciò che segue: Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento

Un archivio per i movimenti che verranno

Luca Cangianti

«Abbiamo osato l’assalto al cielo e siamo stati parte di un movimento di milioni di persone. La nostra storia è quella delle lotte operaie, per la casa, per le autoriduzioni, per i beni comuni, per la liberazione delle donne, contro l’imperialismo, il fascismo e il razzismo. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Aggressioni antizapatiste

Cristóbal León Campos

Un nuovo attacco paramilitare è stato perpetrato, il passato 22 agosto, contro le basi d’appoggio dell’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale (EZLN), membri dell’Organizzazione Regionale dei Coltivatori di Caffè di Ocosingo (Orcao), hanno sparato, Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento

Brasile: Vogliamo respirare, la condizione nera ai tempi di Bolsonaro e della pandemia

Da quando ha assunto l’incarico, Jair Bolsonaro ha cercato di mettere in pratica un progetto neofascista basato su un discorso di morte, l’adozione di misure autoritarie destinate a togliere le limitate libertà democratiche esistenti, e la chiusura dittatoriale del regime politico. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: La Resistenza Mapuche Lavkenche si assume la paternità delle azioni armate e di sabotaggio di questi ultimi giorni

In questa dichiarazione, denunciano l’azione repressiva dello stato. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento