Articoli con tag Autonomia

In Paraguay la terra è la pace dei contadini

Raúl Zibechi

“Senza terra no ci sarà pace”, è stato il motto della 24ª Marcia Contadina che il 29 marzo ha occupato Asunción, in una nuova e massiva mobilitazione di cui è stata protagonista la Federazione Nazionale Contadina (FNC), che in questa occasione ha contato sull’appoggio attivo degli studenti, Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

EZLN: contro la fattoria-Stato e il suo fattore-capitale

Perez Gallo

Gli scorsi 12, 13, 14 e 15 aprile, a San Cristobal de las Casas, Chiapas, presso le strutture dell’Unitierra Cideci, l’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale (EZLN) ha fatto il punto: sulla propria storia, su cosa vuol dire essere davvero anticapitalisti, sulla crisi del cosiddetto ciclo progressista in America latina, su ciò che significa l’elezione di Trump e il moltiplicarsi di frontiere, muri e fili spinati. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

1972-1992 l’Autonomia Operaia a Roma. Intervista a Giorgio Ferrari

In occasione dell’uscita del volume quarto di Autonomi edito da Derive Approdi riprendiamo l’intervista a Giorgio Ferrari pubblicata sul sito “Giorni che valgono anni – cronache immagini e racconti dal ’77 romano”

Nel libro parli del vostro modo di “essere compagni tra i compagni”, del differente approccio al lavoro di massa che vi distingue dagli autoproclamati dirigenti del movimento (che siano dei gruppi, degli “undici” o di una delle tante riviste della galassia autonoma), un metodo che ripropone il classico schema prassi-teoria-prassi in anni in cui la verbosità della sinistra extraparlamentare rende questo approccio inconsueto. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Quando la sinistra è un problema

Raúl Zibechi

Quello che sta succedendo in Venezuela non ha la minima relazione con una “rivoluzione” o con il “socialismo”, né con la “difesa della democrazia”, nemmeno con la logora “riduzione della povertà”, per snoccialare gli argomenti che si impiegano a destra e sinistra. Si potrebbe menzionare “petrolio”, e saremmo più vicini. Ma i fatti indicano altre inflessioni. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Coordinamento Mapuche Arauco Malleco rivendica un’azione di sabotaggio contro 19 camion dell’impresa Cavalieri

Wallmapu/ Attraverso un comunicato pubblico inviato al nostro mezzo di comunicazione ww.werken.cl il Coordinamento Mapuche delle Comunità Arauco Malleco in conflitto ha rivendicato in fine l’azione di sabotaggio dove sono risultati incendiati 19 camion, 9 rimorchi e un capannone appartenenti all’impresa Trans-Cavalieri, sulla strada che unisce Temuco con Lautaro.

Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Dal Carcere di Lebu ka Pu Lov Lavkenche in Resistenza, i Prigionieri Politici Mapuche fanno riferimento agli incendi forestali

Dai Lov Lavkenche in Resistenza, al sud della Provincia di Arauco, dal carcere, dalle comunità, vogliamo informare l’opinione pubblica il nostro pensiero sull’ondata di incendi, riguardo i quali alcuni ci hanno voluto coinvolgere: Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Venezuela: Ripensare il potere popolare

Marco Teruggi

Il recupero dell’azienda di un chavista ha preso di sorpresa delle istituzioni non abituate alla pressione popolare, ancor meno all’azione diretta, autonoma.

Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

La vecchia sinistra non recupererà l’egemonia

Raúl Zibechi

L’intellettuale italiano Antonio Negri giudica come “terribilmente deludente” la condotta della sinistra in Brasile, dopo una visita nella quale ha intervistato dei dirigenti del Partito dei Lavoratori (PT), ex alte cariche dei governi di Lula e Dilma Rousseff, e membri di movimenti sociali. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Anche senza prove, dirigente della polizia comunitaria continua ad essere detenuto

Redazione Desinformémonos

Città del Messico/ A più di 3 anni da quando Arturo Campos Herrera, dirigente del Coordinamento Regionale delle Autorità Comunitarie – Polizia Comunitaria (CRAC-PC), fu arrestato, né le autorità né i presunti danneggiati hanno le prove per dimostrare che fu autore di “sequestro aggravato”, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

In libertà, i sette poliziotti comunitari sequestrati nel Michoacán

Redazione Desinformémonos

Città del Messico/ Questo mercoledì hanno liberato i sette poliziotti comunitari che erano stati sequestrati ad Aquila, Michoacán, dopo che membri delle forze della Marina (SEMAR) li avevano fermati e consegnati a gruppi del crimine organizzato Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Cile: “Lo stato porta avanti uno scenario di guerra contro la Resistenza Mapuche”

Andrés Figueroa Cornejo

Intervista a Héctor Llaitul, portavoce del Coordinamento Arauco Malleco, una delle principali organizzazioni di lotta contro lo stato cileno.

Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

È possibile cambiare il mondo nella tormenta?

Raúl Zibechi

Anche se il pensiero della sinistra antisistema, ha da sempre accolto le crisi come una benedizione giacché danno la possibilità di cambiare il mondo, il pragmatismo in voga ha portato a temerle e rifiutarle perché possono mettere in pericolo le “conquiste” conseguite in periodi di pace sociale.

Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Il potere dal basso

Raúl Zibechi

In America Latina è inedito che decine di popoli e nazioni indigene decidano di dotarsi di un proprio governo. La recente decisione del quinto Congresso Nazionale Indigeno (CNI) di creare, dopo la consultazione e l’approvazione da parte di 43 popoli, un Consiglio Indigeno di Governo che si propone di “governare questo paese”, avrà profonde ripercussioni nel paese e nel mondo.

Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

2016: i primi lampi

Raúl Zibechi

La tormenta si avvicina. Gli oscuri nuvoloni che si scorgono all’orizzonte si trasformano in raffiche di vento; scoppiano i lampi che annunciano l’imminenza della tempesta. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

In Argentina la Chiesa Cattolica è l’ariete contro l’aborto legale

Mario Hernandez

Intervista a Carla Deiana, dirigente nazionale della Plenaria delle lavoratrici. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento