Articoli con tag Neoliberalismo

Venezuela: La destra scatena la caccia ai medici cubani

Redazione Contropiano

L’opposizione venezuelana ricorre ormai sistematicamente al modello del “vittimismo aggressivo” per denunciare una repressione da parte del governo Maduro smentita però dai fatti. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Cosa succede in Venezuela?

Nella crisi del progetto socialista una sollevazione popolare non del tutto assimilabile all’opzione restauratrice anti-bolivarista anima le proteste contro il governo. Cosa succede nel paese del chavismo? Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

O obbediscono o li reprimiamo, la parola d’ordine di Macri ai maestri

L’equazione repressiva del governo.

Dal 1 aprile il governo di Macri cerca di disattivare le proteste sociali in Argentina con la repressione, chiudendo qualsiasi via di dialogo per risolvere i conflitti. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Quando la sinistra è un problema

Raúl Zibechi

Quello che sta succedendo in Venezuela non ha la minima relazione con una “rivoluzione” o con il “socialismo”, né con la “difesa della democrazia”, nemmeno con la logora “riduzione della povertà”, per snoccialare gli argomenti che si impiegano a destra e sinistra. Si potrebbe menzionare “petrolio”, e saremmo più vicini. Ma i fatti indicano altre inflessioni. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Venezuela: Il governatore dello stato Lara conferma due morti e 12 feriti da arma da fuoco nella notte di martedì

Secondo una cronaca di Unión Radio, il governatore dello stato Lara, Henri Falcón, ha confermato due morti e 12 feriti da arma da fuoco, dopo gli anomali fatti che sono avvenuti nello stato durante la notte di martedì. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Venezuela: L’opposizione continua a scegliere la violenza

Assassinano un adolescente dopo un attacco degli oppositori a Barquisimeto.

Gli abitanti hanno denunciato che i pistoleri avevano dei veicoli e l’appoggio logistico da parte del centro residenziale “Hacienda Yucatán”, una urbanizzazione di classe media situata di fronte alla Città Socialista. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Brasile: Giornata di mobilitazione contro la riforma della previdenza

Vívian Fernandes

Intervista a João Pedro Stedile.

“Se la riforma della Previdenza fosse giusta, dovrebbe valere anche per i politici”, afferma Stedile che parla degli impatti dei cambiamenti delle pensioni, in particolare per i lavoratori rurali. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Per la pace dei nostri popoli

Alejandro Rafael Rangel

… “lottare per la pace è il dovere più sacro di tutti gli esseri umani,

qualsiasi siano le sue religioni o il suo paese di nascita,

il colore della pelle, la sua età adulta o la sua gioventù” …

Fidel Castro Ruz

Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Argentina: Brutale repressione della polizia sui maestri e le maestre

Gas al peperoncino, bastonate, repressione e arresti. Questo lunedì ci sarà la riunione plenaria della segreteria generale dei docenti per continuare il piano di lotta. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Argentina: Un paio di appunti sullo sciopero del 6 aprile

Guillermo Cieza

Per valutare il 6 aprile conviene ricordare due precedenti recenti. Questo primo sciopero, che la CGT fa a Macri, è arrivato esclusivamente per la pressione popolare. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Colpo di stato nell’OEA

Julio Centeno

La presidenza del Consiglio Permanente dell’OEA spetta dal 1° aprile alla Bolivia, per un periodo di tre mesi. La vicepresidenza ad Haiti. Nonostante ciò, l’ossessione di aggredire il Venezuela ha obbligato il Segretario Generale, Luis Almagro, a obbedire alle istruzioni degli Stati Uniti Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Argentina: Sciopero generale totale. Picchetti e blocchi in tutto il paese, repressione sulla Panamerica

Nonostante la repressione del Governo, la classe lavoratrice paralizza il paese.

Lo sciopero è di massa e contundente. Il protocollo “antipicchetti” è il nome con il cui il governo di Macri nasconde la repressione contro i manifestanti. Nonostante questo, i blocchi sono stati mantenuti per varie ore. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

La Legge di Modernizzazione del Servizio Nazionale della Pesca minaccia i diritti dei popoli originari

Contravviene al Trattato 169

Adolfo Millabur denuncia: La Legge sulla Pesca Illegale minaccia i diritti dei popoli originari. Dietro ad un discorso di persecuzione della pesca illegale si cerca di allontanare il mapuche lafkenche (della costa) dall’uso ancestrale del mare. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

In Colombia Uribe capitalizza la marcia contro Santos

Sally Palomino

Santos rinunci stampato sulle magliette, fuori le FARC scritto sugli striscioni, non vogliamo essere il Venezuela, stampato su enormi cartelloni. Questo sabato i colombiani sono scesi nelle strade per gridare le ragioni per cui, secondo loro, si oppongono al Governo del presidente Juan Manuel Santos. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Cile – Panguipulli e la rinuncia di Endesa Enel: “Questa è una vittoria delle comunità mapuche”

Dichiarazione Pubblica di fronte alla rinuncia della Linea ad Alta Tensione Neltume-Pullinque:

“Questa è una vittoria delle comunità mapuche e delle organizzazioni socio ambientali del territorio”.

Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento