Archivio per la categoria Nicaragua

La caccia di Ortega-Murillo continua con gli ex guerriglieri storici Hugo Torres e Dora María

Dal due giugno il regime ha catturato 12 dirigenti politici dell’opposizione, tra loro quattro aspiranti alla presidenza del Nicaragua. Due degli ultimi catturati sono Hugo Torres, un generale dell’Esercito a riposo e vecchio guerrigliero che partecipò ad una operazione guerrigliera nel 1974 per liberare Daniel Ortega, e Dora María Téllez, ex comandante e dissidente dagli anni novanta. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nicaragua: Arrestato l’ex guerrigliero sandinista Hugo Torres

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Domenica, la polizia nicaraguense ha arrestato l’ex guerrigliero sandinista Hugo Torres, vicepresidente dell’Unione Democratica Rinnovatrice (Unamos), precedentemente chiamata Movimento Rinnovatore Sandinista (MRS). Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

In Nicaragua arrestata Dora María Téllez, guerrigliera sandinista

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Questa domenica l’ex comandante e guerrigliera sandinista Dora María Téllez è stata detenuta dalla polizia nicaraguense nella sua proprietà alla periferia di Managua, dopo essere stata per ore sotto assedio della polizia. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nicaragua: La dittatura impone gli arresti domiciliari a Cristiana Chamorro e la tiene isolata

Decine di agenti antisommossa irrompono nella casa della precandidata presidenziale pochi minuti prima che facesse una conferenza stampa virtuale per parlare dell’inabilitazione impostale la notte precedente dal governo Ortega-Murillo. Impediscono ai suoi familiari di entrare nella sua casa, mentre la tengono isolata. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nicaragua: Il fallimento delle cupole di partito

Mónica Baltodano

La vicinanza di un processo elettorale in Nicaragua dovrebbe presupporre la possibilità di mettere fine al regime dittatoriale di Ortega attraverso il voto popolare. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Nicaragua: La ribellione d’aprile, tre anni dopo

Mónica Baltodano

Nell’aprile del 2018, in modo inatteso, giovani studenti universitari manifestarono intensamente chiedendo al governo di Daniel Ortega misure contro la tragedia ambientale dell’incendio della Riserva Indio Maíz, nella Costa Caraibica. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Nicaragua: “Quelli in alto”, principio e fine di Ortega

Oscar René Vargas

L’autoritarismo è il frutto di un processo storico, politico e sociale nazionale, in cui le élite economiche riescono ad imporre la propria cultura politica di rapina. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Una “spia” in ogni angolo del Nicaragua

Wilfredo Miranda Aburto

La sorveglianza che mantengono strutture come i Gabinetti della Famiglia, meglio conosciuti come “CPC”, è uno dei pilastri dell’autoritarismo sandinista in Nicaragua. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Nicaragua: La giustizia al servizio del sandinismo

La maggior parte del potere giudiziario in Nicaragua è agli ordini dell’Esecutivo. I magistrati parlano in modo aperto del sostegno al partito di governo e di come sottopongono le loro decisioni a criteri politici. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

La polizia orteghista irrompe con violenza in una conferenza stampa di Carlos Fernando Chamorro

Julio López

La Polizia Orteghista ha fatto irruzione con violenza in una conferenza stampa del giornalista Carlos Fernando Chamorro, direttore dei mezzi di comunicazione Confidencial ed Esta Semana, che due anni fa furono confiscati, assaltati e occupati dal regime di Daniel Ortega. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nicaragua: Mónica Baltodano, “Siamo riusciti a sopravvivere, a resistere, siamo in piedi di fronte alla politica della paura e del terrore”

Raúl Zibechi

La comandante guerrigliera della rivoluzione popolare sandinista e ministra nel decennio del 1980 sostiene in questa intervista che al di sotto delle dichiarazioni antimperialiste di Daniel Ortega, gli accordi con gli Stati Uniti sono mantenuti in piedi. Ambedue temono la rivolta popolare, perché odiano il protagonismo della strada, dice. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nicaragua: Azione comunitaria di fronte ad una falsa normalità

Estefanía M. Amador

Secondo i dati ufficiali, il Nicaragua è il paese del Centroamerica con il rapporto più basso di casi di coronavirus e il tasso di recupero più alto. Professionisti sanitari e attivisti locali hanno promosso l’Osservatorio Cittadino, che raccoglie cifre molto superiori a quelle del Governo. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Nicaragua: L’obbrobrioso finale di Edén Pastora

Mónica Baltodano

Mentre la dittatura Ortega-Murillo occulta i più di 1.398 morti [1] nel nostro piccolo paese di 6 milioni di abitanti, e non prende delle misure di fronte alla pandemia, la morte per Covid-19 del comandante guerrigliero Edén Pastora Gómez [2] -conosciuto come “Comandante Zero”, Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

“Per Ortega, la pandemia è l’occasione per ricomporre il suo regime”: Mónica Baltodano

Raúl Zibechi

Fu comandante guerrigliera della rivoluzione popolare sandinista e nel decennio del 1980 ministra nel governo. Dopo deputata e membro della direzione nazionale del FSLN. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

La negligenza di Daniel Ortega propaga in Nicaragua il Covid-19

Juan Carlos Bow per Otras Miradas*

Speciale “Coronavirus da altri punti di vista”

Marce politiche, attività di massa, serate di boxe e attacchi del presidente alla campagna #QuédateEnCasa (#RimaniACasa). Il regime di Daniel Ortega sfida le raccomandazioni dell’OMS per prevenire il Covid-19 e impone la segretezza. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento