Rapporto Amnesty International 2016-2017 – Messico

A 10 anni dall’inizio della cosiddetta “guerra al narcotraffico e al crimine organizzato”, i soldati sono ancora impegnati in operazioni di pubblica sicurezza, mentre in tutto il paese la violenza rimane diffusa. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Feriti e scomparsi in un attacco paramilitare nei Chimalapas, Oaxaca

Rosa Rojas

Il Comitato Nazionale per la Difesa e la Conservazione dei Chimalapas (CNDCCHIM) ha denunciato che venerdì 24 gennaio l’assemblea di Nuevo San Andrés, situata nella parte orientale del territorio comunale di Santa María Chimalapa, è stata attaccata con machete e armi da fuoco da circa 70 uomini armati, provenienti dallo stato del Chiapas, Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Colombia: Non si può girar pagina

María Jimena Duzán

È chiaro che le FARC non si disarmeranno per essere catturate il giorno dopo dal procuratore Néstor Humberto Martínez.

Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Comunicato del Fronte di Guerra Nord-Orientale

Manuel Pérez Martínez, Comandante in Capo del Fronte di Guerra

Il Catatumbo è oggetto dell’accresciuta offensiva integrale di guerra del governo colombiano contro le sue comunità mediante lo svolgimento della cosiddetta “Operazione Valanga” che ha lo scopo di seminare il terrore nei suoi abitanti, di provocare morte e sfollamento Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Haiti: Jovenel consoliderà le politiche neoliberali

Brigada Dessalines

Il 7 febbraio, Jovenel Moise si è insediato nel governo di Haiti, rappresentando il PHTK (Partito Haitiano delle Teste Rasate), un partito di destra che è stato al potere dal 2010 fino agli inizi del 2016 con il presidente Michael Martelly Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Ecuador: un’incognita da sciogliere

Atilio Boròn

La maggioranza ottenuta da Alianza País nelle elezioni di domenica conferma che un settore significativo dell’elettorato ecuadoregno ha saputo discernere quello che c’era in gioco: la continuità di un governo che ha segnato un prima e un dopo nella storia contemporanea dell’Ecuador Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Ecuador – Lenín Moreno: “Se andiamo ad un secondo turno torneremo a vincere”

Il candidato del partito Alianza PAIS ha dichiarato che l’opposizione ecuadoriana sta giocando ad aver vinto le elezioni.

Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

In Bolivia arrestati 148 cocaleri per violenze e danneggiamenti

La Polizia boliviana consegnerà un rapporto individuale sul grado di responsabilità degli arrestati ai produttori di coca che dialogano con il Governo boliviano.

Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Dal Carcere di Lebu ka Pu Lov Lavkenche in Resistenza, i Prigionieri Politici Mapuche fanno riferimento agli incendi forestali

Dai Lov Lavkenche in Resistenza, al sud della Provincia di Arauco, dal carcere, dalle comunità, vogliamo informare l’opinione pubblica il nostro pensiero sull’ondata di incendi, riguardo i quali alcuni ci hanno voluto coinvolgere: Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nel Guerrero, la forza statale protegge i saccheggiatori ed è collusa con i civili armati

CDH de La Montaña Tlachinollan

La popolazione vive prigioniera del terrore, perché l’autorità non solo è assente ma fa parte di questa trama delinquenziale. Il suo atteggiamento è molto lontano dal generare fiducia e impone alle comunità di sopravvivere e scappare correndo, perché la legalità che impera protegge i carnefici.

Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Nel sud del Cauca assassinano un dirigente comunitario

Si tratta del Presidente della Giunta di Azione Comunale del settore di Esmeraldas, municipio di Mercaderes, che sarebbe stato attaccato a colpi di arma da fuoco.

Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Venezuela: Ripensare il potere popolare

Marco Teruggi

Il recupero dell’azienda di un chavista ha preso di sorpresa delle istituzioni non abituate alla pressione popolare, ancor meno all’azione diretta, autonoma.

Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

La vecchia sinistra non recupererà l’egemonia

Raúl Zibechi

L’intellettuale italiano Antonio Negri giudica come “terribilmente deludente” la condotta della sinistra in Brasile, dopo una visita nella quale ha intervistato dei dirigenti del Partito dei Lavoratori (PT), ex alte cariche dei governi di Lula e Dilma Rousseff, e membri di movimenti sociali. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Allarme! In Honduras uccidono un altro dirigente indigeno

Redazione Centrale

Alle prime ore di questo venerdì, cinque sconosciuti sono entrati nella casa del dirigente della tribù Tolupán, José de los Santos Sevilla, per crivellarlo con vari proiettili; così è stato confermato dal sindaco del municipio di Orica, Alexander Rodríguez, che ha detto di non conoscere le cause che hanno dato origine all’azione. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

I muri sopra, le crepe in basso (e a sinistra)

Febbraio 2017

La tormenta sul nostro cammino.

Per noi, popoli originari zapatisti, la tormenta, la guerra, c’è da secoli. Arrivò nelle nostre terre con la menzogna della civilizzazione e della religione dominanti. Allora, la spada e la croce dissanguarono la nostra gente.

Prosegui la lettura »

,

Nessun commento