L’occhio oltre la vetrina: cosa (non) resta a Rio dopo le Olimpiadi

L’accoppiata Mondiali e Giochi olimpici nel paese carioca ha supposto una serie di costi che sono andati puntualmente gonfiandosi rispetto alle stime iniziali, cosa che accade puntualmente per i mega-eventi che prevedono “Grandi opere”, per giungere a sforare quasi certamente i 25 miliardi di dollari nella sola area metropolitana di Rio de Janeiro.

Prosegui la lettura »

Nessun commento

I femminicidi, una parte della quarta guerra mondiale

Raúl Zibechi

Il 14 agosto la pagina internet desinformemonos.org informava, con un breve e commovente racconto, sui 31 femminicidi registrati da gennaio 2015 nel Querétaro.

Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Fuera Monsanto: il popolo scaccia il colosso dell’agro-chimica

Monsanto batte in ritirata, Malvinas ha vinto, la resistenza dal basso paga sempre!

Dal 1° agosto scorso si sta diffondendo la notizia dell’abbandono da parte di Monsanto del progetto di costruire una delle più grandi fabbriche al mondo per la produzione di semi geneticamente modificati, uno stabilimento che doveva sorgere a Cordoba, nel comune di Malvinas in Argentina.

Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Comunità sul piede della vita

Raúl Zibechi

Difendere la madre terra.

Decine di comunità in resistenza di 17 stati del Messico hanno cominciato una lunga campagna che cerca di coordinare lotte, di denunciare l’estrattivismo e di offrire uno spazio di mutuo aiuto tra coloro che stanno venendo aggrediti dal capitale e dallo stato.

Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

«Un colpo di stato per rubare le risorse»

Intervista: João Pedro Stedile, dirigente del Movimento Sem Terra, parla della crisi politica. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Brasile, Olimpiadi al via tra proteste e crisi istituzionale

Dal 5 al 21 agosto Rio de Janeiro sarà la sede dei Giochi Olimpici. Se già ai margini del Mondiale di Calcio di due anni fa il Brasile mise in mostra, oltre che al talento dei giocatori impegnati alla manifestazione, le sue contraddizioni sociali e politiche, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

PER LA PACE, LA RESISTENZA CONTINUA!!

Dichiarazione della Direzione Nazionale e del Comando Centrale dell’Esercito di Liberazione Nazionale – E.L.N.

Il Governo di Juan Manuel Santos arriva a metà del suo secondo mandato e i risultati sono disastrosi. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Violenza di destra in azione: hanno violentemente attaccato la sede centrale della Federazione Universitaria di Buenos Aires

La FUBA denuncia la complicità della polizia.

Ieri notte, tra le 31.30 e le 22.30, è stata attaccata la sede centrale della Federazione Universitaria di Buenos Aires, situata in via Uriburu 920, a pochi metri da Piazza Houssay dove si trovano le facoltà di Medicina, Economia, Farmacia, Scienze Sociali e Odontologia.

Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

L’ELN si pronuncia sul plebiscito

Signore, signori:

Nell’allegato e facendo un clic sul link troverete la dichiarazione (in spagnolo) dell’Esercito di Liberazione Nazionale con la quale prende posizione sul plebiscito. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Colombia: a un passo dalla pace?

Marco Consolo

Dopo più di 50 anni di guerra, lo scorso 23 giugno il governo colombiano e la guerriglia marxista delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia-Esercito del Popolo (FARC-EP), hanno firmato un cessate il fuoco bilaterale e definitivo. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento