Cile: Decine di migliaia di studenti sono tornati nelle strade per una legge per l’educazione gratuita

Immagini di scontri a seguito dell’intervento della polizia.

Circa 90 mila studenti hanno sfilato questo martedì a Santiago per opporsi all’avanzamento nel Congresso di un progetto di legge che cerca di instaurare la gratuità nell’educazione superiore, che lo storico movimento studentesco chiede di riformulare. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Brasile: Giornata di mobilitazione contro la riforma della previdenza

Vívian Fernandes

Intervista a João Pedro Stedile.

“Se la riforma della Previdenza fosse giusta, dovrebbe valere anche per i politici”, afferma Stedile che parla degli impatti dei cambiamenti delle pensioni, in particolare per i lavoratori rurali. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Per la pace dei nostri popoli

Alejandro Rafael Rangel

… “lottare per la pace è il dovere più sacro di tutti gli esseri umani,

qualsiasi siano le sue religioni o il suo paese di nascita,

il colore della pelle, la sua età adulta o la sua gioventù” …

Fidel Castro Ruz

Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Argentina: Brutale repressione della polizia sui maestri e le maestre

Gas al peperoncino, bastonate, repressione e arresti. Questo lunedì ci sarà la riunione plenaria della segreteria generale dei docenti per continuare il piano di lotta. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Argentina: Un paio di appunti sullo sciopero del 6 aprile

Guillermo Cieza

Per valutare il 6 aprile conviene ricordare due precedenti recenti. Questo primo sciopero, che la CGT fa a Macri, è arrivato esclusivamente per la pressione popolare. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Colpo di stato nell’OEA

Julio Centeno

La presidenza del Consiglio Permanente dell’OEA spetta dal 1° aprile alla Bolivia, per un periodo di tre mesi. La vicepresidenza ad Haiti. Nonostante ciò, l’ossessione di aggredire il Venezuela ha obbligato il Segretario Generale, Luis Almagro, a obbedire alle istruzioni degli Stati Uniti Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Argentina: Sciopero generale totale. Picchetti e blocchi in tutto il paese, repressione sulla Panamerica

Nonostante la repressione del Governo, la classe lavoratrice paralizza il paese.

Lo sciopero è di massa e contundente. Il protocollo “antipicchetti” è il nome con il cui il governo di Macri nasconde la repressione contro i manifestanti. Nonostante questo, i blocchi sono stati mantenuti per varie ore. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

La Legge di Modernizzazione del Servizio Nazionale della Pesca minaccia i diritti dei popoli originari

Contravviene al Trattato 169

Adolfo Millabur denuncia: La Legge sulla Pesca Illegale minaccia i diritti dei popoli originari. Dietro ad un discorso di persecuzione della pesca illegale si cerca di allontanare il mapuche lafkenche (della costa) dall’uso ancestrale del mare. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Poliziotti assassinano quattro comuneri ad Arantepacua, Michoacán, “sono entrati nelle case e li hanno  uccisi”

Ruptura Colectiva

Nel pomeriggio di questo mercoledì, quattro comuneri della comunità indigena di Arantepacua, municipio di Nahuatzen, hanno perso la vita dopo essere stati colpiti da proiettili a seguito di un’operazione di polizia della Segreteria per la Sicurezza Pubblica Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Argentina: Gils Carbó ha giudicato che la detenzione di Milagro Sala “è illegale e deve rimanere senza effetto”

La Procuratrice Generale della Nazione ha giudicato la detenzione come illegale e, pertanto, deve rimanere senza effetto, e che, inoltre, non è stata contemplata la “immunità dall’arresto” essendo legislatrice eletta al Parlasur (Parlamento del Mercosur). Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

I carabinieri reprimono e sparano indiscriminatamente sulle famiglie Mapuche nella cerimonia del Palin

Aggiornamenti

Durante la mattinata la Comunità Autonoma Likancura di Collipulli ha di nuovo occupato la tenuta Rankilko, nel comune di Mulchén. Il nuovo tentativo di recupero territoriale avviene dopo il violento sgombero che hanno subito alcune settimane fa, quando la dirigente Grisel Ñancul è stata minacciata di morte. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: Comunità Autonoma Likancura di Collipulli recupera nuovamente una tenuta agricola a Mulchén

Questa mattina, la Comunità Autonoma Likancura di Collipulli ha nuovamente occupato la tenuta agricola Rankilko, nel comune di Mulchén. Il nuovo tentativo di recupero territoriale avviene dopo il violento sgombero che hanno subito alcune settimane fa. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

In Colombia Uribe capitalizza la marcia contro Santos

Sally Palomino

Santos rinunci stampato sulle magliette, fuori le FARC scritto sugli striscioni, non vogliamo essere il Venezuela, stampato su enormi cartelloni. Questo sabato i colombiani sono scesi nelle strade per gridare le ragioni per cui, secondo loro, si oppongono al Governo del presidente Juan Manuel Santos. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Assassinano giornalisti per disciplinare i media

Raúl Zibechi

Non sono, non possono essere, effetti collaterali e indesiderati della guerra contro il narcotraffico. I giornalisti critici sono uno degli obiettivi. Non l’unico, perché il principale bersaglio continuano ad essere quelli in basso organizzati. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Colombia: Abbattuti otto guerriglieri dell’ELN nel Norte de Santander

Fonti del Ministero della Difesa hanno confermato che gli scontri si sono presentati nella zona rurale di El Carmen, Norte de Santander, e che è caduto un alias Gabino, che non è il medesimo comandante dell’ELN (Nicolás Rodriguez Bautista) e membro della dirigenza. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento