Articoli con tag Diritti umani

Battisti: Evo Morales si è comportato come lo zerbino del fascismo italiano e brasiliano

Oltre ad altre illegalità, il presidente ha calpestato la legge sulla concessione dell’asilo politico che lui stesso aveva regolamentato. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Dopo dodici anni le donne di Atenco hanno ottenuto una sentenza del CoIDH

La risoluzione responsabilizza lo stato messicano per la tortura sessuale.

Dopo dodici anni di attesa, alla fine, questo venerdì 21 dicembre, undici donne sopravvissute alla tortura sessuale hanno ricevuto la notizia che aspettavano: Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

L’ultima intervista a Bayer di Página/12

Silvina Friera

“Mi sono proposto di non avere pietà con gli spietati”.

Venendo ristampata parte della sua opera, il 14 agosto 2016 Página/12 pubblicò una conversazione con lo scrittore. Qui, alcuni estratti: la dittatura, l’esilio, le sue ricerche, il governo di Macri e, certamente, l’anarchia. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

La polizia sandinista sequestra Miguel Mora e bloccano le trasmissioni di 100% Noticias

La polizia è giunta nella notte di questo venerdì nelle istallazioni del canale, hanno distrutto le attrezzature di lavoro e hanno sequestrato i direttori Miguel Mora e Verónica Chávez, così come la direttrice della stampa, Lucía Pineda. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

L’Organizzazione Rosa Luxemburg condanna le aggressioni contro i difensori in Nicaragua

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / L’Ufficio Regionale in Messico della Rosa-Luxemburg-Stiftung ha manifestato la sua “profonda preoccupazione” di fronte alla decisione dell’Assemblea Nazionale del Nicaragua di cancellare la personalità giuridica a nove organizzazioni sociali Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

La sinistra e i silenzi che uccidono

Raul Zibechi

Senza etica, la sinistra non é nulla. Né il programma, né i discorsi e ancor meno le intenzioni hanno un qualsivoglia valore se non si fondano sulla verità, sul rispetto incondizionato delle decisioni esplicite o implicite dei settori popolari che pretende di rappresentare. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Denunciano l’appoggio della Commissione dei Diritti Umani a Sonora per fermare i migranti

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / La Commissione di gestione e dialogo dell’Esodo Centroamericano, che accompagna i migranti nel loro cammino attraverso il paese, ha denunciato che nella notte del 15 novembre sono stati fermati due autobus, nei quali si stavano trasferendo circa 60 membri della Carovana Migrante, dal personale dell’Istituto Nazionale di Migrazione (INM) Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Organizzazioni Sociali: Indignazione per la morte di Camilo Catrillanca e richiesta di smilitarizzazione del Wallmapu

Oltre a ripudiare la morte del giovane mapuche Camilo Catrillanca, diverse organizzazioni difensore dei diritti umani hanno chiesto di mettere fine all’applicazione della Legge Antiterrorismo nei territori Mapuche e di togliere la polizia militare che circonda varie zone dove abitano le comunità indigene. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Le autorità non vogliono ammettere che i migranti della Carovana si nascondono per paura di essere arrestati: ONU-DH

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / “Le autorità non vogliono ammettere che in tempi presumibilmente normali i migranti invisibili si stiano nascondendo per non essere arrestati”, ha dichiarato il rappresentante in Messico dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani (ONU-DH), Jan Jarab, Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Figli degli uomini

Paco Gómez Nadal

L’immaginazione di Cuarón e di P.D. James non è riuscita a dire tutto. La Carovana dei Migranti che serpeggia per il Messico è un sintomo, non il problema.

Che fa sì che migliaia di persone cerchino il rifugio della massa per cercare di raggiungere un sogno così distopico come quello statunitense. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

A 50 anni dal massacro di Tlatelolco né un’indagine adeguata né la punizione dei responsabili: ONU e AI

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / A 50 anni dal massacro studentesco nella piazza delle Tre Culture a Tlatelolco, l’Ufficio in Messico dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani (ONU-DU) ha lamentato “l’assenza di un’adeguata indagine, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

“Ortega cerca di occultare i brutali abusi del suo regime”, ha detto Human Rights Watch

Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite dovrebbe sollecitare il governo del presidente del Nicaragua, Daniel Ortega, a mettere fine alla repressione, a smantellare le bande pro-governative, e ad assicurarsi che i responsabili degli abusi rendano conto di fronte alla giustizia, ha dichiarato Human Rights Watch. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

L’azione di Ortega contro l’ONU potrebbe comportare delle sanzioni al suo governo, dice Bosco Matamoros

L’ex ambasciatore Bosco Matamoros ha fatto riferimento alla decisione che ha preso il Governo del Nicaragua di espellere i membri della Missione dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani (UNHCHR), dopo che era stato presentato il rapporto sulla situazione del paese. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Aumentano a 309 la cifra dei morti nelle proteste in Nicaragua

Familiari di manifestanti incarcerati fuori della prigione di El Chipote, a Managua.

Oggi l’Associazione Nicaraguense Pro Diritti Umani (ANPDH, indipendente) ha aumentato a 309 la cifra dei morti nel paese in meno di tre mesi, da quando sono cominciate le proteste contro il Governo di Daniel Ortega, il passato 18 aprile. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Per la repressione delle proteste contro il governo in Nicaragua ci sono più di 200 morti: CIDH

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / la Commissione Interamericana dei Diritti Umani (CIDH) ha informato che, in totale, sono stati registrati in Nicaragua 212 morti per la violenza nelle proteste contro il governo del presidente Daniel Ortega, le quali sono iniziate il 18 aprile per le riforme del sistema delle pensioni. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento