Articoli con tag Ingerenza USA

Un Presidente Maduro

Marco Consolo

Con le elezioni dello scorso 15 ottobre dei governatori dei 23 Stati che compongono il Venezuela, il processo bolivariano segna un altro punto a suo favore, vincendo in 18 e perdendo solo in 5 (Zulia, Anzoategui, Tachira, Merida e Nueva Esparta). Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Morti facilmente prevedibili

Alfredo Molano Bravo

Erano facilmente prevedibili i sette morti e 20 feriti dello scorso 5 ottobre a Pueblo Negro, Alto Mira e Frontera, municipio di Tumaco, che il Consiglio Comunitario del Popolo Autonomo della regione e l’Associazione delle Giunte di Azione Comunale dei fiumi Nulpe e Mataje hanno denunciato come risultato del violento scontro tra forze dell’ordine e coltivatori di coca. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

“L’ordine è sradicare o sradicare”

Tumaco (Colombia), 15 contadini assassinati e più di 50 feriti.

Le notizie non potevano essere peggiori e giungono a cascata durante le prime ore della notte di giovedì 5 ottobre. Le informazioni, provenienti dalla zona di Alto Mira e Frontera, frazioni Tandil, Brisas, Puerto Rico ed El Divorcio, municipio di Tumaco, hanno incominciato col denunciare l’assassinio di 4 contadini, ai quali se ne sono aggiunti 9; Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Ciò che dobbiamo difendere in Venezuela

Raùl Zibechi

Dal colpo di stato dell’aprile del 2002, l’interferenza degli Stati Uniti (USA) in Venezuela dovrebbe essere fuori discussione. Probabilmente è  cominciata prima di quella data, ma possiamo prenderla come punto di svolta e di non ritorno. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

La crisi brasiliana nel contesto della nuova guerra fredda

Leonardo Boff

Il problema fondamentale della crisi brasiliana non è solo la corruzione, che è endemica e tollerata dalle istituzioni ufficiali, giacché beneficiano di quella. Se fossero recuperati i milioni e i milioni di real che annualmente le grandi banche e le imprese smettono di consegnare all’INSS (previdenza sociale, ndt), una riforma della Sicurezza Sociale diventerebbe superflua. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Il punto di vista della Cina sul Venezuela

Raúl Zibechi

Conoscere i criteri che usa la potenza emergente sull’America Latina, e in particolare sul Venezuela, è sommamente importante giacché raramente i loro mezzi di comunicazione lasciano intravedere le opinioni che circolano nel governo cinese. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

“In Venezuela non possiamo appoggiare una destra violenta patrocinata da fuori”

César Valdez e Marco Teruggi

Possiamo non essere d’accordo con il chavismo, ma non possiamo appoggiare una destra violenta appoggiata dagli Stati Uniti, dichiara il giornalista Marco Teruggi in una intervista con César Valdez per il sito di notizie di Cristina Sada. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Neoliberismo e colonialità a Puerto Rico

Andria Pili

Dall’inizio del XXI secolo, l’isola caraibica di Puerto Rico è impantanata tra recessione, crisi fiscale ed espansione del debito pubblico. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Conto alla rovescia per un violento “regime change” in Venezuela

Gli Stati Uniti sostengono l’opposizione di destra, che è da aprile che cerca di detronizzare con la forza il governo socialista di Maduro. Le proteste di strada sono infatti guidate da gang violente e militarizzate: Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

La fine di un sogno

Raúl Zibechi

L’ex presidente del Brasile Lula Da Silva, accusato dal giudice federale Sergio Moro di “corruzione passiva” e riciclaggio di denaro, è stato condannato a 9 anni di prigione che ancora non sono stati resi esecutivi. Il contesto brasiliano, il ruolo delle grandi imprese e degli Stati Uniti. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Stati Uniti e Brasile: quello che il Lava Jato occulta

Silvina M. Romano

Oggi il Brasile passa attraverso una delle crisi istituzionali e politiche più forti degli ultimi decenni. Quello che trasmettono i media egemonici è che la corruzione costituisce il nocciolo di questa crisi. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Honduras: Le vittime di Ahuas esigono giustizia

Giorgio Trucchi

Un rapporto del Dipartimento di Stato e di Giustizia degli Usa rivela le menzogne della DEA sul massacro dei miskitos.

I familiari delle vittime del massacro chiedono che si riapra il caso e che cessi l’impunità che ha coperto l’assassinio dei loro cari. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Venezuela: tra guerra civile e lotta di classe

Massimo Modonesi

La settimana passata ho firmato una dichiarazione sulla situazione venezuelana insieme a diversi colleghi e compagni. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

“Non sono mai riusciti a piegarmi né a spezzarmi”

Giorgio Trucchi

Intervista esclusiva con Óscar López Rivera dopo la sua scarcerazione. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Il Venezuela dall’interno: sette chiavi di lettura per comprendere la crisi attuale

La situazione attuale che vive il Venezuela, come noto, è gravissima. Ma i termini della sua gravità non sono forse altrettanto noti, almeno rispetto a quello che propone la narrazione mainstream e alla confusione che regna a sinistra sui posizionamenti da prendere in proposito. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento