Archivio per la categoria Cile

Cile: Nel comune di El Bosque centinaia di abitanti protestano erigendo barricate, “Abbiamo fame!”

Oggi centinaia di abitanti sono scesi a protestare nel comune di El Bosque, gli abitanti hanno eretto barricate gridando “Abbiamo fame!”, le proteste sono principalmente contro le autorità per la mancanza di cibo e uno stato assente che non trova soluzioni ai problemi urgenti. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: Da Temuco, testimonianza della lotta delle venditrici di ortaggi

Il Sindaco di Temuco, Miguel Becker, per anni ha promosso, con sue ordinanze municipali, la persecuzione e i maltrattamenti delle lamngen (sorelle) venditrici di ortaggi.

7 maggio 2020

Resumen Latinoamericano Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Vite in pericolo, i prigionieri politici in Cile

Pablo Ruiz

Più di 70 organizzazioni dei diritti umani e siti della memoria hanno inviato una Lettera al Presidente del Cile,  Sebastián Piñera, al Ministero della Giustizia e dei Diritti Umani, Hernán Larraín, al Ministro della Salute, Jaime Mañalich, tra le altre autorità, sollecitando di mettere in libertà tutte le persone che sono state arrestate nel contesto della protesta sociale, Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Mapuche, la terra si solleva

Noi non siamo cileni, siamo mapuche… (Documentario di 49:14).

Dedicato alla memoria di Rafael Nahuel, all’anarchico Santiago Maldonado, ai caduti e prigionieri che hanno lottato. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Cile: A Santiago e Valparaíso forte repressione nelle manifestazioni del 1° Maggio

Tanto in Plaza La Dignidad a Santiago, come in Plaza Aníbal Pinto di Valparaíso, sono avvenuti forti scontri tra persone che commemoravano il Giorno del Lavoratore e i Carabinieri che erano giunti per disperdere le riunioni. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Mentre il Covid-19 lascia che il pianeta prenda fiato, il Cile si infetta di impunità: 17 assassini condannati per violazione dei diritti umani resteranno liberi

La Corte d’Appello sentenzia l’impunità per i 17 criminali accusati di violazioni dei diritti umani. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: Sulle condizioni dei prigionieri politici di Angol e come lo stato vuole assassinarli

Come WEWAIÑ vogliamo informare tutte quelle persone che hanno manifestato la loro preoccupazione per le condizioni in cui si trovano i nostri fratelli Prigionieri Politici Mapuche del carcere di Angol. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Chile in Revolte

Sergio Medina

Eccellente documentario sulla Rivolta che può essere liberamente visto nel nostro web e in FB. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Comunicato del Consiglio Generale dei Capi Williche di Chillwé di fronte alla pandemia di Covid-19

Noi Consiglio Generale dei Capi Williche di Chiloé, di fronte alla Pandemia di coronavirus e ai diversi avvenimenti che stanno accadendo a Chiloé, manifestiamo all’opinione pubblica quanto segue: Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Cile: In vari quartieri e paesi si è ricordato con forti proteste il Giorno del Combattente

Domenica scorsa, in Cile è stato commemorato il Giorno del giovane combattente con diverse proteste e scontri contro la repressione poliziesca. Il Giorno ricorda l’assassinio dei giovani fratelli Rafael ed Eduardo Vergara Toledo nel comune di Estación Central, perpetrato il 29 marzo 1985 da agenti dei Carabinieri del Cile durante la dittatura civico-militare di Augusto Pinochet. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Londres 38, si pronuncia sulla grave situazione che affrontano i e le prigioniere politiche della Rivolta

Gli avvenimenti avvenuti nel Centro Penitenziario Santiago 1, dove gli internati hanno effettuato delle manifestazioni che sono terminate in un tentativo di fuga e in una sommossa, per denunciare le precarie misure prese sul coronavirus da parte della Gendarmeria. Londres 38 dichiaria quanto segue. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Cile: La Metro gremita di gente, barricate nei quartieri, arresti: il Dittatore Piñera continua a non decretare la quarantena obbligatoria e il coprifuoco sì

Questa passata domenica in alcuni insediamenti urbani di Santiago si sono registrate barricate in risposta alla mancanza di misure economiche e sociali per proteggere le persone da parte del Governo di Sebastián Piñera.

 

Domenica si sono anche registrati scontri tra le Forze Speciali dei carabinieri e abitanti di Quilicura. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Cile: Operazione Piñera-Virus, uno Stato d’Emergenza mascherato da Stato d’Emergenza Sanitaria

Il panico, il disciplinamento e il disarmo popolare.

Si sta installando una nuova congiuntura: la dichiarazione di uno Stato d’Emergenza giustificato non dalla crisi dell’ordine sociale ma per la protezione di una emergenza sanitaria; non attraverso decreti presidenziali di sicurezza interna ma attraverso decreti del Ministero della Salute. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

I prigionieri politici mapuche nel carcere di Temuco iniziano uno sciopero della fame

“Facciamo un ampio appello a tutto il nostro popolo Nazione Mapuche, al popolo non mapuche cosciente che si mobilita e lotta. A tutti i privati e le private della libertà di tutti i carceri penali del paese a mobilitarsi, a lottare e a sollevare le proprie richieste. Lasciando la libertà d’azione secondo l’immaginazione e la creatività popolare”. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Comandante Ramiro: Lettera aperta al Rodrighismo

Mauricio Hernández Norambuena

È la medesima lotta contro la tirannia del capitale. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento