Archivio per la categoria Cile

Cile: L’astensione torna a vincere la corsa elettorale

Paula Campos

Questa domenica il Cile ha affrontato le elezioni presidenziali, parlamentari e dei consigli regionali, nonostante l’ampiezza delle elezioni, e così come è avvenuto durante gli ultimi anni, più della metà degli aventi diritto al voto hanno deciso di rimanere al margine del processo. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Assolti gli imputati del caso Luchsinger: La Procura Antimapuche torna a perdere e l’ira degli imprenditori

Temuko/ Dal marzo 2016 quando furono arbitrariamente incarcerati gli undici imputati del caso Luchsinger Mackay, tra loro la Machi Francisca Linconao che ha fatto un lungo sciopero della fame per ottenere gli arresti domiciliari durante il processo. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

FOTO: Grande marcia per la Resistenza Mapuche in Cile

10 ottobre 2017

Il popolo Mapuche, insieme a difensori dei diritti umani, è sceso nelle strade per difendere i propri diritti e rifiutare la costante repressione da parte dello stato cileno. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: A Santiago proteste in Piazza Italia per manifestazione a sostegno dei comuneri mapuche

Felipe Cornejo

I manifestanti sono giunti fino a Piazza Italia, nel centro di Santiago, per riunirsi a sostegno dei mapuche in sciopero della fame nell’ambito del processo giudiziario per l’incendio di una chiesa evangelica nell’Araucanía. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

“Operazione Uragano”, la nuova montatura giudiziaria anti mapuche è un appello ad aumentare la Resistenza

Wallmapu: Potere giudiziario al servizio dei ricchi

Il governo scatena una caccia per giustificare la militarizzazione della zona e la mancanza di dialogo politico con il popolo mapuche. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Il governo cileno arresta diversi esponenti Mapuche, le aziende italiane ringraziano

R.R.

Sabato 24 settembre la polizia cilena ha effettuato almeno sette arresti di importanti esponenti dei movimenti di lotta del popolo Mapuche, fra cui Héctor Llaitul, il portavoce del Coordinamento Arauco-Malleco Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Cile, di nuovo in movimento il mondo della formazione

“La Universidad del Chile no se vende, se defiende”.

È questo l’urlo che ha attraversato i diversi presidi avvenuti la scorsa settimana a Santiago del Cile. E lo stesso grido ha accompagnato il corteo che ha percorso le vie della città venerdì 25 agosto prima di incontrare lo sbarramento e gli idranti dei Carabineros de Chile. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

La guerra di Macri contro il popolo mapuche

Raúl Zibechi

“Questa è la nuova Campagna del Deserto, non con la spada ma con l’educazione”, ha detto Esteban Bullrich, allora ministro dell’Educazione e dello Sport inaugurando un ospedale-scuola nel settembre dell’anno passato Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: Attacco incendiario a Temuco lascia 18 camion bruciati

Durante l’alba di sabato scorso, un gruppo di incappucciati ha fatto irruzione nella dépendances dell’impresa Lucchetti e ha bruciato 18 camion. Seconda l’intendente dell’Araucanía, sul posto sarebbero stati trovati volantini del gruppo Weichan Auka Mapu. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

In Cile tornano ad alzare la propria voce contro le pensioni AFP

I lavoratori rifiutano il sistema di Amministrazione dei Fondi Pensione imposto nel paese sudamericano e sono a favore di un sistema di pensioni di ripartizione, tripartito e amministrato dallo stato. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Cile: Studenti in lotta per il diritto all’educazione sono repressi dal governo

Studenti di secondaria e superiore hanno cercato di marciare per la principale arteria di Santiago del Cile, di fronte agli inadempimenti di una riforma dell’educazione che mantiene intatti i pilastri dei profitti privati e del lucro imprenditoriale imposti dalla dittatura civico militare. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Cile: Dopo la consegna dei corpi, i Carabinieri reprimono il corteo funebre e continuano a provocare il popolo mapuche

A Temuco, fuori dal SML (Servizio Medico Legale), una grande quantità di persone appartenenti alle comunità in resistenza e gente cosciente che appoggia il popolo mapuche, si sono riuniti per accomiatarsi con calore dai Weichafes (guerrieri) caduti, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Cile: assassinati due giovani Mapuche per mano di un ex Carabiniere

Sabato 10 giugno sono stati assassinati due giovani combattenti mapuche, Luis Marileo e Patrizio Gonzales, durante un azione di sabotaggio e riappropriazione di alcuni cavalli. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

In un selvaggio attacco dei carabinieri una studentessa Mapuche perde la vista del occhio sinistro

Temuco / Fabiola Antiqueo Toro, studentessa del centro mapuche di Padre Las Casas, avrebbe perso la vista del suo occhio sinistro, dopo essere stata colpita durante una manifestazione da un lacrimogeno lanciato dai Carabinieri. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Cile: Fine del bipartitismo?

Pedro Santander

In più di un articolo pubblicato in queste pagine, abbiamo menzionato innumerevoli indizi che raccontano che il Cile vive la fine di un ciclo politico. E se questa ipotesi poteva meritare certi dubbi, questa settimana nemmeno i più scettici punterebbero nel suo contrario. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento