Archivio per la categoria Cile

Il werken José Huenchunao e il caso del machi Celestino: “Se il governo decide di non negoziare, lo scontro aumenterà”

Questo lunedì, a Temuco c’è stato un affollato corteo a sostegno del machi (figura di medico, religioso, consigliere, ndt) Celestino Córdova che oggi compie 87 giorni di sciopero della fame, chiedendo il trasferimento di 48 ore nella sua comunità per poter rinnovarsi attraverso il rehue (altare sacro, ndt). Per questo venerdì 13 aprile sono state convocate in tutto il paese nuove manifestazioni. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Industria del salmone e devastazione dei territori costieri

In questo 2018, delle organizzazioni hanno segnalato attraverso una dichiarazione pubblica che c’è un’ampia evidenza scientifica che l’uso massiccio e indiscriminato di una grande varietà di antibiotici, antiparassitari, fungicidi, disinfettanti, e sostanze antifouling (antivegetative) nell’industria del salmone, ha generato un devastante impatto sull’ambiente e la biodiversità acquatica e terrestre, specialmente nell’arcipelago di Chiloé e nella regione patagonica di Aysén. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

L’Alleanza Territoriale Mapuche fa un appello ad effettuare azioni di resistenza a sostegno del machi Celestino Córdova

Territorio Wenteche / Attraverso un comunicato pubblico inviato al nostro media werken.cl l’organizzazione ATM fa un appello a tutte le organizzazioni Mapuche affinché entro questa settimana inizino nei vari luoghi del territorio nazionale mapuche azioni DI LOTTA CHE RIVENDICHINO LE RICHIESTE E LA LIBERTÀ del machi Celestino Córdova. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Il futuro governatore di Piñera nel Malleco è il principale fornitore di macchinari alle imprese forestali

Malleco/ Un nuovo scandalo scuote il delinquenziale e futuro governo di Sebastian Piñera, oggi la stampa ha denunciato che il nuovo governatore della provincia del Malleco, Víctor Manoli Nazal, è proprietario e direttore della Sociedad de Inversiones Cancura, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Una violenta ordinanza municipale è finita con contadine Mapuche colpite e maltrattate dai Carabinieri

Temuco / Questa mattina più di una trentina di contadine Mapuche delle comunità vicine alla città sono state violentemente colpite dalle Forze Speciali dei Carabinieri del Cile, oltre al fatto che le loro mercanzie sono state distrutte e calpestate nelle strade della capitale dell’Araucania. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

La PDI e la Procura hanno concluso che tutti i rapporti dei Carabinieri dell’Operazione Uragano sono falsi

Le presunte conversazioni tratte dal “Il Professore” Smith con il suo programma Antorcha sarebbero tutte inventate. La Procura prepara, inoltre, una imputazione per il generale Gonzalo Blu. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

I rischi della modifica del Codice delle Acque per i Popoli Indigeni in Cile

Gruppo di Difesa dell’Acqua

Secondo la nuova modifica del Codice delle Acque, mediante la legge 21.064 del 27 gennaio 2018, la DGA (Direzione Generale delle Acque) ha attualmente nuove e maggiori attribuzioni, che le permettono anche di realizzare, in rappresentanza dei veri titolari di un diritto di utilizzo delle acque (DAA), Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Jones Huala ha parlato durante il suo secondo processo per l’estradizione: “La storia ci assolverà”

Facundo Jones Huala, lonko de la comunità mapuche en Resistenza di Cushamen.

Adriana Meyer

Nella sua arringa finale, il portavoce mapuche prigioniero per lottare contro la Benetton ha chiesto la fine della repressione contro i popoli originari. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

I Mapuche respingono la nuova offensiva giudiziaria dello stato cileno

Alejandro Kirk

In Cile 11 comuneri dell’etnia mapuche affrontano nuovamente la giustizia per il presunto assassinio di una coppia di coloni nel 2013. Gli accusati erano già stati assolti in un precedente processo. L’evento è stato respinto con proteste tanto nella città di Temuco come nella capitale, Santiago. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Cile: Richiesta di asilo in Francia per l’ex combattente antifascista Ricardo Palma Salamanca

Campagna raccolta firme.

Giovedì 15 febbraio 2018 è stato arrestato nella città di Parigi Ricardo Palma Salamanca. Questo fatto è avvenuto dopo una “notifica rossa” emanata dall’Interpol Cile, che ha richiesto il suo arresto alla polizia francese per estradarlo e consegnarlo alla giustizia cilena. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Caso Guzmán: Arrestata in Francia la compagna dell’ex frentista Ricardo Palma Salamanca

Juan Peña

Silvia Brzovic è stata arrestata dalla polizia di questo paese, a quasi una settimana dalla cattura del condannato per il crimine del senatore dell’UDI Jaime Guzmán. Sarà difesa dall’avvocato dell’ex frentista (Frente Patriótico Manuel Rodríguez). Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Cile: L’ex militante del Fronte Patriottico Manuel Rodríguez, Ricardo Palma Salamanca, è detenuto a Parigi in attesa di estradizione

Claudia Carvajal G

L’ex membro del FPMR è stato accusato di essere l’autore materiale dell’esecuzione dell’ex senatore dell’UDI Jaime Guzmán avvenuto nel 1991 e anche del sequestro di Cristian Edwards. Il suo arresto è avvento nella pubblica via in Francia e, secondo le dichiarazioni del sottoprefetto Ricardo Quiroz, è stato il frutto di una serie di indagini della polizia francese in collaborazione con le autorità cilene. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Resistenza Mapuche in Cile: cade l’ennesimo montaggio del terrorismo di Stato

La notizia sensazionale è quella di forti momenti di tensione tra Carabinieros de Chile e PDI (Policia De Investigacion). I gruppi speciali dei carabinieri si sono schierati in forza attorno al proprio centro operativo di Temuco per opporsi ad una perquisizione ordinata dal magistrato Luis Arroyo dell’ “Unità delitti ad alta complessità”. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Documentario della TV Aljazeera sulla resistenza Mapuche contro lo Stato Cileno e Argentino

Documentario: Desafío de los Mapuche (Sfida dei Mapuche)

Perché i Mapuche dell’Argentina e del Cile sono stati spinti al bordo dell’insurrezione in difesa delle loro antiche terre. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

L’ORT della CAM rivendica 3 azioni di sabotaggio contro i lavori forestali in territorio Mapuche Williche

Wallmapu / Attraverso un comunicato pubblico inviato al nostro mezzo di comunicazione  www.werken.cl gli Organismi di Resistenza Territoriale del Coordinamento Mapuche Arauco Malleco hanno rivendicato 3 azioni di sabotaggio, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento