Archivio per la categoria Cile

Cile: Denunciano una montatura delle autorità contro i dirigenti mapuche

Oggi a mezzogiorno, un centinaio di agenti della polizia militare cilena, ha perquisito il domicilio di Alberto Curamil, logko dell’Alleanza Territoriale Mapuche (ATM) nel lof Radalko, a Curacautín. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Anniversario del MIR: L’onore e la ribellione

Manuel Cabieses

Il 15 agosto 1965 fu fondato il Movimento della Sinistra Rivoluzionaria (MIR) del Cile. Nacque in un “congresso di unità rivoluzionaria” che aspirava a mettere fine alla dispersione organizzativa di quel settore. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Il Coordinamento Mapuche Arauco Malleco rivendica 3 azioni di resistenza contro imprese forestali

Wallmapu / Attraverso un comunicato pubblico inviato a werken.cl il Coordinamento delle comunità Mapuche in conflitto Arauco Malleco rivendica 3 azioni di resistenza incendiaria contro imprese forestali dove sono stati distrutti 11 macchinari Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Il governo di Sebastian Piñera incomincia ad operare in territorio Mapuche con armamento da guerra

Temuco / L’annuncio lo ha fatto oggi, durante un suo intervento all’Incontro Imprenditoriale dell’Araucaria, Enela. Piñera ha precisato che i nuovi veicoli blindati “anfibi” opereranno nelle provincie di Arauco, Malleco, Cautín e nell’Alto Bio Bio, precisamente dove si concentra la resistenza Mapuche contro le imprese forestali, idroelettriche e latifondiste. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Quasi 45 anni dopo, la giustizia condanna nove ufficiali per l’assassinio di Víctor Jara e Littré Quiroga

Claudia Carvajal G.

Il magistrato ha deciso la condanna dei militari in ritiro e ha anche fissato un indennizzo per danni a favore dei familiari di ambedue le vittime. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Grande mobilitazione per il Machi Celestino in sciopero della fame: i werken fanno un appello ad intensificare le azioni territoriali

Temuko /  Mezzo centinaio di mapuche di vari Lov e comunità del Wallmapu hanno marciato questa mattina per le strade di Temuco a sostegno del machi (consigliere) Celestino Córdova, oggi compie 21 giorni di un secondo sciopero della fame chiedendo di uscire per andare per 48 ore al rewe (altare, totem) per rinnovare la propria spiritualità. Nella sua prima protesta il machi è stato 102 giorni a digiuno.
Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Presentata una denuncia contro i Carabinieri per i bambini/e obbligati a denudarsi

Il 2 marzo 2018 quattro bambini/e membri della comunità Huañaco Millao dai 12 ai 14 anni sono stati obbligati dai Carabinieri a denudarsi durante un controllo di identità. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Due dirigenti Mapuche sono stati condannati all’ergastolo in un processo pieno di irregolarità

Temuco / Dopo più di un mese di attesa oggi il peñi (fratelloJosé Tralcal Coche e Luis Tralcal Quidel, ambedue storici dirigenti mapuche del Lof Lleupeco, sono stati condannati all’ergastolo come autori della presunta morte della coppia latifondista Luchsinger Mackay, avvenuta nella notte del 3 gennaio 2013. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Affrontando il patriarcato

Horacio Brum

Ondata femminista.

Un presunto caso di molestie sessuali nell’Università del Cile è bastato a che le studentesse cilene di tutto il paese erigessero delle barricate contro una società dalle radici profondamente patriarcali e autoritarie, costruendo una specie di maggio del 68 femminista. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Comunicato del Machi Celestino Córdova

ALL’OPINIONE PUBBLICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE

Nueva Imperial, 31 maggio 2018

Comunico al nostro popolo Nazione Mapuche, a tutti i Lof Mapu, alle varie organizzazioni Mapuche e non Mapuche, alle organizzazioni dei Diritti Umani, ai popoli in generale: Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Cile: Forze Speciali dei Carabinieri sono protagoniste di un violento sgombero nell’Istituto Nazionale

Durante lo sgombero nel cortile della scuola, Forze Speciali si sono scontrate con gli studenti dell’istituto, fatto che è stato registrato e viralizzato dalle reti sociali, risvegliando critiche di diversi settori. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

L’ORT del CAM rivendica 2 azioni di sabotaggio in territorio Mapuche contro imprese forestali

Arauco / Attraverso un comunicato pubblico inviato al nostro media www.werken.cl, l’ORT Leftraru appartenente al Coordinamento Mapuche Arauco Malleco rivendica due azioni di sabotaggio in pieno territorio Mapuche contro imprese legate all’industria forestale. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Affollato corteo femminista chiede un’educazione non sessista

Pau Solé Vilella

Questa settimana le donne sono state le protagoniste del corteo femminista (effettuato a Santiago), che è sfilato normalmente e avviene nel quadro delle differenti occupazioni di università e istituti. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Cile, studentesse occupano il più prestigioso collegio maschile del paese

Inizia il matriarcato: studentesse occupano L’Istituto Nazionale, il più prestigioso collegio maschile del Cile, contro l’educazione sessista. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Cile / Paese Mapuche. Héctor Llaitul: “La destra ci violenta quotidianamente”

Rodrigo Fuentes

Dirigenti e membri del popolo mapuche hanno parlato questo lunedì di fronte alla commissione della Camera dei Deputati che indaga l’esistenza di prove false nella cosiddetta “Operazione Uragano”. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento