Archivio per la categoria Cile

In Cile tornano ad alzare la propria voce contro le pensioni AFP

I lavoratori rifiutano il sistema di Amministrazione dei Fondi Pensione imposto nel paese sudamericano e sono a favore di un sistema di pensioni di ripartizione, tripartito e amministrato dallo stato. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Cile: Studenti in lotta per il diritto all’educazione sono repressi dal governo

Studenti di secondaria e superiore hanno cercato di marciare per la principale arteria di Santiago del Cile, di fronte agli inadempimenti di una riforma dell’educazione che mantiene intatti i pilastri dei profitti privati e del lucro imprenditoriale imposti dalla dittatura civico militare. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Cile: Dopo la consegna dei corpi, i Carabinieri reprimono il corteo funebre e continuano a provocare il popolo mapuche

A Temuco, fuori dal SML (Servizio Medico Legale), una grande quantità di persone appartenenti alle comunità in resistenza e gente cosciente che appoggia il popolo mapuche, si sono riuniti per accomiatarsi con calore dai Weichafes (guerrieri) caduti, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Cile: assassinati due giovani Mapuche per mano di un ex Carabiniere

Sabato 10 giugno sono stati assassinati due giovani combattenti mapuche, Luis Marileo e Patrizio Gonzales, durante un azione di sabotaggio e riappropriazione di alcuni cavalli. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

In un selvaggio attacco dei carabinieri una studentessa Mapuche perde la vista del occhio sinistro

Temuco / Fabiola Antiqueo Toro, studentessa del centro mapuche di Padre Las Casas, avrebbe perso la vista del suo occhio sinistro, dopo essere stata colpita durante una manifestazione da un lacrimogeno lanciato dai Carabinieri. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Cile: Fine del bipartitismo?

Pedro Santander

In più di un articolo pubblicato in queste pagine, abbiamo menzionato innumerevoli indizi che raccontano che il Cile vive la fine di un ciclo politico. E se questa ipotesi poteva meritare certi dubbi, questa settimana nemmeno i più scettici punterebbero nel suo contrario. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Cile: Studenti della Grande Concepción hanno sfilato per mettere fine al debito studentesco

Questo martedì, circa 2 mila studenti secondari e universitari hanno accolto l’appello della Confederazione degli Studenti del Cile (CONFECH) a manifestare. Gli studenti chiedono allo stato di farsi carico dei più di 700mila indebitati che ha lasciato il Credito con l’Avallo dello Stato (CAE), dalla sua messa in marcia nel 2005 da parte del governo di Ricardo Lagos Escobar. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Cile: Studente ferito gravemente dalla repressione nella giornata di mobilitazione nazionale

Nel contesto del corteo studentesco a Valdivia, durante la giornata di mobilitazione nazionale convocata per questo martedì 9 maggio dalla Confederazione degli Studenti del Cile (CONFECH), Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Santiago del Cile, Primo Maggio all’insegna della rottura

Santiago del Cile, sono migliaia le persone che sono sono scese in piazza per celebrare la “giornata internazionale del lavoratore”. Anche quest’anno il primo maggio si caratterizza all’insegna della rottura tra sindacalismo conflittuale di classe e il sindacalismo giallo della CUT (Central Unitaria de los Trabajadores). Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

La ribellione contro i fondi pensione acutizza la crisi finanziaria

Raúl Zibechi

Milioni di cileni sono tornati a scendere nelle strade per chiedere la fine delle Aziende Amministratrici di Fondi Pensione (AFP), create durante la dittatura di Pinochet. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Comunità Mapuche Autonomiste del Malleco riescono a torcere la mano del governo, gli hanno impedito di censirli

Zona di Resistenza/ Dalle prime ore di questa mattina diverse strade all’interno delle comunità mapuche sono state bloccate all’alba, impedendo l’ingresso degli agenti del governo per effettuare il Censimento 2017. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

La Machi Francisca Linconao di fronte alla montatura e al rinvio del processo fa un appello a solidarizzare con il Popolo Mapuche

Sono pure menzogne! Sostiene la Machi Francisca Linconao attraverso un video relativo alla persecuzione giudiziaria di cui è oggetto nel cosiddetto caso Luchsinger Mackay, facendo un appello a solidarizzare con il Popolo Mapuche di fronte alla lesione dei diritti che viene commessa attraverso la repressione e la ciminalizzazione da parte dello stato e di gruppi di privati colonialisti. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Cile: Denunciano che il progetto di Legge sull’Educazione Superiore è una beffa alla società cilena

Questo martedì a Concepción, così come in diverse città del paese, è stata effettuata la prima marcia del 2017 per la fine dell’affare dell’educazione. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Cile: Decine di migliaia di studenti sono tornati nelle strade per una legge per l’educazione gratuita

Immagini di scontri a seguito dell’intervento della polizia.

Circa 90 mila studenti hanno sfilato questo martedì a Santiago per opporsi all’avanzamento nel Congresso di un progetto di legge che cerca di instaurare la gratuità nell’educazione superiore, che lo storico movimento studentesco chiede di riformulare. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

La Legge di Modernizzazione del Servizio Nazionale della Pesca minaccia i diritti dei popoli originari

Contravviene al Trattato 169

Adolfo Millabur denuncia: La Legge sulla Pesca Illegale minaccia i diritti dei popoli originari. Dietro ad un discorso di persecuzione della pesca illegale si cerca di allontanare il mapuche lafkenche (della costa) dall’uso ancestrale del mare. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento