Articoli con tag Femminismo

Nicaragua: Cancellano la personalità giuridica del CISAS, l’ong di Ana Quirós

Con 71 voti a favore e 16 contrari, l’Assemblea sandinista ha cancellato la personalità giuridica del Centro di Informazione e Servizi di Consulenza sulla Salute (CISAS) che dirigeva Ana Quirós, attivista che è stata espulsa dal paese lunedì scorso. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

“Noi esiliati saremo presto di ritorno in Nicaragua”, dice Ana Quirós

L’attivista nicaraguense costaricana, Ana Quirós, espulsa lunedì dal Nicaragua, ha affermato in Costa Rica che le migliaia di esiliati per la violenta crisi saranno presto di ritorno per “costruire” un paese democratico. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

La Migrazione convoca l’attivista Ana Quirós

La attivista e membro del Movimento Autonomo delle Donne (MAM), Ana Quirós è stata convocata dalle autorità della Migrazione e Stranieri per questo lunedì, alle 10.00 del mattino. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Argentina / Trelew: Incontro che è stato plurinazionale a forza di fare una battaglia culturale

María Torrellas

Un anno dopo, noi sessantamila donne e diversità sessuali ci siamo riunite per fare una battaglia culturale contro il patriarcato, per informarci dei terribili livelli di violenza nei nostri territori, della povertà, dei licenziamenti, della contaminazione della nostra terra a causa di miniere e glifosato, tra le varie piaghe. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Argentina: A Trelew hanno liberato le dieci detenute durante l’Incontro Plurinazionale delle Donne

“Ci hanno schiacciate a calci, ci hanno distrutte a bastonate”, hanno denunciato.

Le dieci partecipanti al 33° Incontro Nazionale delle Donne che ieri sono state arrestate durante la selvaggia razzia e la successiva repressione nel centro della città di Trelew, Chubut, sono state liberate questa mattina. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Argentina: Repressione, arrestate e ferite dopo il corteo dell’Incontro Plurinazionale delle Donne

Il corteo era concluso, la polizia provinciale ha dispiegato le sue forze, incluse quelle a cavallo, e hanno cominciato a reprimere le partecipanti all’incontro con proiettili di gomma, ci sono delle donne arrestate e ferite. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nicaragua: Denuncia dell’Articolazione Femminista del Nicaragua

Comunicato Articolazione Femminista del Nicaragua

Noi femministe nicaraguensi condanniamo la scalata repressiva del Regime di Ortega e Murillo. Questa mattina del 14 ottobre, quando dozzine di persone incominciavano a riunirsi per dare inizio alla manifestazione civica “Uniti per la Libertà”, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

“In questo paese noi stiamo morendo tutti”

Magali Espinosa/Damián Mendoza

Raquel Mosqueda Rivera, ricercatrice della UNAM, segnala che il dialogo evita uno scontro di generi.

È necessaria una riflessione sulle molestie e la violenza di genere per fermare il femminicidio. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Donne Unite contro Bolsonaro effettuano manifestazioni in tutto il Brasile

Sabato scorso (29) in tutto il Brasile hanno avuto luogo centinaia di manifestazioni. Donne, giovani, LGBT sono scese nelle strade per dire #LuiNo [#EleNão].

Nel campo e nelle città, le mobilitazioni si nutrono della cultura popolare per allontanare dalle urne elettorali la minaccia di una candidatura neofascista. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Brasile: donne nere lesbiche periferiche in resistenza

Camila Salmazio

In Brasile si osserva, non solo nelle reti sociali, un incremento del discorso di odio contro le donne lesbiche. Donne che cercano di vivere la propria sessualità in modo ugualitario e che hanno scelto di avere relazioni con altre donne sono vittime del machismo, della misoginia e anche della lesbofobia. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Il Senato argentino respinge la legge per l’aborto legale. Mañana seguimos!

Dopo mesi di mobilitazioni e l’approvazione da parte della Camera, il Senato argentino respinge la legge per l’aborto legale. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Fare Storia

Questa partita tra la società e il Congresso si è giocata in vari campi, in simultanea e senza respiro. È stata lunga, è stata intensa e ha avuto momenti drammatici. È stata anche la più importante degli ultimi decenni e anche se non è cominciata questo storico mercoledì, ieri è stato quando è emersa tutta la forza accumulata da un movimento insperato per coloro che per tanti anni si sono persi di vederlo crescere. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Affrontando il patriarcato

Horacio Brum

Ondata femminista.

Un presunto caso di molestie sessuali nell’Università del Cile è bastato a che le studentesse cilene di tutto il paese erigessero delle barricate contro una società dalle radici profondamente patriarcali e autoritarie, costruendo una specie di maggio del 68 femminista. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Argentina: Un’altra volta al grido di “Ni Una Menos” un’affollata manifestazione ha sfilato verso il Congresso

Si è trattato della quarta manifestazione convocata dal collettivo femminista che è stata replicata in tutti i centri urbani del paese. Nelle vicinanze di Plaza de Mayo si sono riunite decine di migliaia persone. La parola d’ordine è “aborto legale ora”. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

L’impotenza della classe dominante argentina

Raúl Zibechi

Dopo due anni e mezzo di governo, Mauricio Macri, ha fallito due volte in una settimana nel contenere la brutale ascesa del dollaro che minaccia di far collassare l’economia e di abbattere il suo governo. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento