Articoli con tag Femminismo

Il Senato argentino respinge la legge per l’aborto legale. Mañana seguimos!

Dopo mesi di mobilitazioni e l’approvazione da parte della Camera, il Senato argentino respinge la legge per l’aborto legale. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Fare Storia

Questa partita tra la società e il Congresso si è giocata in vari campi, in simultanea e senza respiro. È stata lunga, è stata intensa e ha avuto momenti drammatici. È stata anche la più importante degli ultimi decenni e anche se non è cominciata questo storico mercoledì, ieri è stato quando è emersa tutta la forza accumulata da un movimento insperato per coloro che per tanti anni si sono persi di vederlo crescere. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Affrontando il patriarcato

Horacio Brum

Ondata femminista.

Un presunto caso di molestie sessuali nell’Università del Cile è bastato a che le studentesse cilene di tutto il paese erigessero delle barricate contro una società dalle radici profondamente patriarcali e autoritarie, costruendo una specie di maggio del 68 femminista. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Argentina: Un’altra volta al grido di “Ni Una Menos” un’affollata manifestazione ha sfilato verso il Congresso

Si è trattato della quarta manifestazione convocata dal collettivo femminista che è stata replicata in tutti i centri urbani del paese. Nelle vicinanze di Plaza de Mayo si sono riunite decine di migliaia persone. La parola d’ordine è “aborto legale ora”. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

L’impotenza della classe dominante argentina

Raúl Zibechi

Dopo due anni e mezzo di governo, Mauricio Macri, ha fallito due volte in una settimana nel contenere la brutale ascesa del dollaro che minaccia di far collassare l’economia e di abbattere il suo governo. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Affollato corteo femminista chiede un’educazione non sessista

Pau Solé Vilella

Questa settimana le donne sono state le protagoniste del corteo femminista (effettuato a Santiago), che è sfilato normalmente e avviene nel quadro delle differenti occupazioni di università e istituti. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Cile, studentesse occupano il più prestigioso collegio maschile del paese

Inizia il matriarcato: studentesse occupano L’Istituto Nazionale, il più prestigioso collegio maschile del Cile, contro l’educazione sessista. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

“Essere donna nera è resistere e sopravvivere tutto il tempo”, disse Marielle Franco

Mariana Pitasse

Per la consigliera municipale, assassinata mercoledì, le donne hanno bisogno di ricordare che sono in una condizione subalterna. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Argentina: Brutale repressione nel carcere femminile di Ezeiza

COMUNICATO URGENTE

BASTA VIOLENZA E REPRESSIONE SUI  CORPI DELLE DONNE PRIVATE DELLA LIBERTÀ – LO STATO È RESPONSABILE

Manifestiamo il nostro rifiuto della violenta azione repressiva del Servizio Penitenziario Federale (SPF) nel IV Complesso delle Donne di Ezeiza, nelle prime ore dell’alba successiva all’8 marzo. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

L’internazionale femminista: appropriarsi dello sciopero e farlo straripare

Verónica Gago

Riportiamo da Connessioni Precarie la traduzione di un contributo di Verónica Gago (Ni una menos Argentina) sullo sciopero globale femminista pubblicato sul Transational Social Strike Platform. Prosegui la lettura »

Nessun commento

In Argentina migliaia di donne hanno occupato le strade per chiedere la fine della violenza maschilista

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Nell’ambito dello sciopero internazionale per il Giorno della Donna dell’8 marzo, decine di migliaia di donne si sono riunite nelle principali piazze dell’Argentina per manifestare contro la violenza maschilista, la disuguaglianza salariale, la penalizzazione dell’aborto e i femminicidi. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Cronaca del 32° Incontro Nazionale delle Donne, Chaco ottobre 2017

Mario Hernandez

Intervista a Florencia Nocetti del FPDS.

M.H.: Commentaci quale è stata la tua esperienza nell’ultimo Incontro Nazionale delle Donne nel Chaco. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Con un’affollata manifestazione, è terminato l’Incontro delle Donne dell’Uruguay

Migliaia di donne uruguaiane hanno sfilato per il centro di Montevideo chiudendo l’Incontro che per la prima volta è stato effettuato nel paese.

Con un affollato corteo di donne domenica 5 novembre è terminato l’EMU (Encuentro de Mujeres del Uruguay), Tutte le voci Tutte le donne. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

A Veracruz liberano sopravvissuta alla tortura sessuale

Redazione Desinformémonos

Il Centro dei Diritti Umani Miguel Agustín Pro Juárez (Centro Prodh) ha informato che nella notte di lunedì è stata liberata la sopravvissuta alla tortura sessuale María del Sol Vázquez Reyes, dopo quasi cinque anni di “ingiustificata prigione” nel carcere penale La Loma, a Veracruz. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Il femminicidio delle matite

Non è stato un corteo. È stato un funerale a cielo aperto, che si è trasformato in politico di fronte al Congresso e in sociale per le più di 1.500 persone che hanno accompagnato le amiche e le compagne di Anahí Benítez. Adolescenti che hanno preso la manifestazione nelle proprie mani e hanno dato una lezione su questi tempi e un avvertimento allo stato e alla stampa: “Nessuno sta agendo. Noi faremo qualcosa per noi stesse”. Prosegui la lettura »

Nessun commento