Articoli con tag Socialismo del siglo XXI

Venezuelani residenti in Perù sarebbero paramilitari

Ottomila venezuelani che ultimamente sono entrati in Perù sarebbero paramilitari. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

«Venezuela in default», una notizia costruita a fini politici

Fabrizio Verde

Possiamo fidarci degli annunci dati dai soliti noti della stampa mainstream in servizio perenne contro la Repubblica Bolivariana del Venezuela? Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Al di là dell’autoritarismo elettorale in Nicaragua

Umanzor López Baltodano

Alcuni mesi fa il regime Ortega-Murillo ha attraversato, senza rimorsi né ambiguità il Rubicone, andando molto più in là dell’Autoritarismo Elettorale. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Il Presidente della Colombia ha negato al Venezuela l’accesso alle medicine contro la malaria

Il governo della Colombia, diretto da Juan Manuel Santos, ha ordinato al laboratorio BSN Medical, uno dei pochi nella regione che elabora la Primaquina, un medicamento essenziale per trattare e curare la malaria, di bloccare la spedizione di questa medicina al Venezuela rifiutando l’acquisto dello stato venezuelano. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Una marea rossa: il grande corteo del MTST

L’anno 2017 non è facile per le lavoratrici e i lavoratori. La quantità di attacchi è tale e così nota, che sarebbe ampolloso enumerarli un’altra volta. Nel valutare la situazione politica nazionale, sbagliano coloro che sovrastimano le difficoltà e anche coloro che esagerano le possibilità. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Ecuador, i giorni grigi della Rivoluzione Cittadina

Un punto di vista critico interno al Movimento Alianza País.

Luis Varese

“Voglio scrivere ma mi esce schiuma, voglio dire moltissimo e mi impantano”. César Vallejo Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Venezuela: Perché siamo giunti a questa situazione economica?

Alejandro López González

Cronaca di un collasso annunciato in 7 movimenti.

Per il momento, l’attuale crisi economica ha differenti interpretazioni secondo la prospettiva ideologica che si assume. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Tutte le bufale del rapporto farsa di Amnesty contro il Venezuela

Alessandro Bianchi – Fabrizio Verde

Perché la ONG dei diritti umani soffia sul vento di guerra contro Caracas?

A chi non piace la pace e il dialogo in Venezuela? Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Dalla fine di un ciclo al consolidamento delle destre

Raúl Zibechi

I cicli politici non sono capricciosi. Viviamo in un periodo di crescita delle destre, in particolare in Sudamerica. Il ciclo progressista è terminato anche se continuano ad esistere governi di quel colore, ma non potranno più sviluppare le politiche che hanno caratterizzato i loro primi anni perché si impone una svolta conservatrice, Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Un Presidente Maduro

Marco Consolo

Con le elezioni dello scorso 15 ottobre dei governatori dei 23 Stati che compongono il Venezuela, il processo bolivariano segna un altro punto a suo favore, vincendo in 18 e perdendo solo in 5 (Zulia, Anzoategui, Tachira, Merida e Nueva Esparta). Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Venezuela: Dirigente della MUD si smarca dalle proteste per la “frode”

Questo lunedì, dopo i risultati nelle elezioni regionali della scorsa domenica 15 ottobre, il dirigente del Tavolo dell’Unità (MUD), Jesús “Chuo” Torrealba, ha dichiarato che “l’opposizione non ha risposto al popolo come doveva”. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Il chavismo conquista 17 governatorati dei 23 stati del paese

Le forze rivoluzionarie hanno ottenuto la vittoria in 17 stati del paese nelle elezioni regionali di questa domenica 15 ottobre, così ha informato il Consiglio Nazionale Elettorale (CNE) nel suo primo bollettino, con il 95,8% dei voti trasmessi e il 61,14% di partecipazione. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

In Brasile militari in agguato

Raúl Zibechi

La battaglia più immediata saranno le privatizzazioni di grandi imprese statali, che per i militari è la privatizzazione del patrimonio brasiliano. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Ciò che dobbiamo difendere in Venezuela

Raùl Zibechi

Dal colpo di stato dell’aprile del 2002, l’interferenza degli Stati Uniti (USA) in Venezuela dovrebbe essere fuori discussione. Probabilmente è  cominciata prima di quella data, ma possiamo prenderla come punto di svolta e di non ritorno. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Militari nelle favelas e in agguato

Dario Pignotti

Un generale ha fatto un appello ad un golpe e il capo dell’esercito del Brasile non lo ha sanzionato. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento