Archivio per la categoria Perù

Perù: Dopo 30 anni di carcere sono stati trasferiti agli arresti domiciliari

Osmán Morote e Margot Liendo, dopo 30 anni di carcere devono continuare con gli arresti domiciliari. Le resistenze dei poteri dello stato e la protesta per la loro effettiva libertà. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Uccisa Olivia Arevalo Lomas, leader dei popoli indigeni del Perù

Dominella Trunfio

Uccisa con cinque proiettili in pieno giorno per aver difeso i diritti culturali e ambientali del popolo Shipibo Konibo. Addio a Olivia Arevalo Lomas, insegnante e leader morta in Perù. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Perù: La Polizia è entrata con violenza nell’Università San Marcos e ha arrestato almeno 18 studenti

Il rettore, violando l’autonomia universitaria, aveva autorizzato l’intervento poliziesco a seguito dell’occupazione della Città Universitaria da parte degli studenti che protestano per la cattiva impostazione degli Studi Generali. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Perù: “Che se ne vadano tutti”. La polizia lancia gas lacrimogeni sui manifestanti che hanno usato fuochi artificiali nel corteo

Studenti, collettivi e attivisti protestano dopo la diffusione di alcuni video nei quali si dimostrerebbe l’acquisto di voti per evitare la vacanza presidenziale del PPK. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Perù: Reazioni dopo la rinuncia del PPK alla presidenza del Perù

Parlamentari del Congresso del Perù coincidono sul fatto che la rinuncia del PPK è stata la via d’uscita più facile per evitare la mozione di vacanza presidenziale.

Mercoledì scorso Pedro Pablo Kuczynski (PPK), dopo numerosi scandali di corruzione che hanno scosso il suo governo, ha presentato la sua rinuncia alla presidenza del Perù. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Perù: La polizia reprime protesta per la contestata legge lavorativa

È la legge del giovane schiavo, che obbliga i giovani a lavorare 20 ore settimanali per tre anni per imprese senza remunerazione né vacanze. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Perù: Sentenziano la prigione preventiva per tre agricoltori di Huánuco

Erlindo Crispín Rufino, Emerson Lino Laurencio e Abdias Inocente Ventura dovranno scontare nove mesi di prigione preventiva che il Potere Giudiziario ha sentenziato contro di loro. I 3 agricoltori di patate sono accusati di attentare contro la tranquillità pubblica. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Perù: Dopo la repressione che ha fatto due morti, continuano le proteste dei produttori di patate

A più di sette giorni di protesta, i contadini hanno sfilato verso il Congresso peruviano per manifestare le proprie richieste. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Venezuelani residenti in Perù sarebbero paramilitari

Ottomila venezuelani che ultimamente sono entrati in Perù sarebbero paramilitari. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

“Il diritto al territorio è l’essenza stessa di tutti i diritti indigeni”

Sergio Ferrari

Intervista con il dirigente indigeno peruviano Julio Cusurichi, Premio Goldman 2007. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Dura repressione della Polizia peruviana: gas lacrimogeni nelle proteste per i pedaggi a Puente Piedra

Varie persone sono state arrestate dalla Polizia, che ha caricato contro i manifestanti e usa i gas lacrimogeni per disperderli.

Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

La resistenza di Máxima Acuña contro violenze e miniere

Nel nord del Perù, precisamente nella regione di Cajamarca, si trova Yanacocha: la più grande miniera d’oro a cielo aperto di tutta l’America latina.

Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Il Ministro degli Interni del Perù tiene in sospeso lo “Squadrone della morte”

Henry Cotos Campeán

Il ministro degli Interni ha detto di aver identificato i poliziotti implicati, ma ha rinviato per tre volte la consegna delle prove. Annunciano che lo farà questa settimana.

Prosegui la lettura »

Nessun commento

In Perù lo sciopero contro la miniera Las Bambas è represso e i dirigenti contadini arrestati

Redazione Desinformémonos

Nel primo giorno di sciopero contro il progetto minerario Las Bambas, dell’impresa cinese MMG, almeno quattro persone sono state arrestate e decine colpite nella provincia di Cotambas durante una operazione di polizia. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Presidenziali in Perù: in testa la figlia del dittatore Fujimori

Marco Santopadre

Ancora un brutto segnale, dall’America Latina. E’ quello proveniente dal Perù dove ieri il primo turno delle elezioni presidenziali – ma si è votato anche per il rinnovo dei 130 seggi del parlamento – ha sancito la vittoria di Keiko Fujimori, figlia del contestatissimo ex capo dello stato Alberto ed esponente della destra liberista e filo statunitense.

Prosegui la lettura »

,

Nessun commento