Archivio per la categoria Brasile

Brasilia, il corteo assalta i ministeri. Temer schiera l’esercito

Centinaia di migliaia di persone in piazza a Brasilia chiedono le dimissioni del presidente Temer: assaltati i centri del potere della capitale, il governo schiera l’esercito.

Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

In Brasile almeno 49 feriti dopo la repressione poliziesca

A Brasilia poliziotti sparano contro i manifestanti.

Gli agenti di polizia hanno usato armi da fuoco nella Spianata dei Ministeri per disperdere i manifestanti.

I media locali hanno informato che almeno 49 persone sono rimaste ferite questo mercoledì a Brasilia, capitale del Brasile, dopo che la polizia ha sparato. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

L’era dell’ingovernabilità in America Latina

Raúl Zibechi

La disarticolazione geopolitica globale nel nostro continente latinoamericano si traduce in una crescente ingovernabilità che colpisce i governi di tutte le correnti politiche. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Stedile: “Abbiamo bisogno di elezioni dirette ora e di un piano popolare di emergenza”

Joana Tavares

“Ciò che ora avviene sarà il risultato della reale lotta di classe” / Mídia Ninja

Il coordinatore del MST fa un appello a non abbandonare le strade, dopo che Temer cadrà. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Brasile, “Fora Temer” in rivolta contro la corruzione e le riforme di austerity

A cura della redazione di Infoaut un’intervista a due compagni italiani che vivono in Brasile, della Palestra Popolare Perugia, e che militano e operano con la Boxe Autonoma Sao Paulo. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Si compie il “sogno americano”: truppe degli USA in Amazonia

Raúl Zibechi

Per la prima volta nella storia, truppe degli Stati Uniti parteciperanno ad una esercitazione militare nel cuore dell’Amazonia. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

“Le basi hanno imposto alle centrali sindacali lo sciopero, non il contrario”

Gabriel Brito

Quarantaquattro giorni dopo le massicce azioni di protesta e gli scioperi del 15 marzo, e anche la forte mobilitazione delle donne, il Brasile ha avuto un grande sciopero generale, anticipando il lungo fine settimana del 1° maggio. Almeno 35 milioni hanno incrociato le braccia ed è cresciuto l’ottimismo per cancellare le riforme di Temer. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Brasile: Per la giornata di sciopero, un combattivo blocco del ponte Río-Niterói

Redazione La Isquierda Diário

Uno dei principali accessi alla città di Río de Janeiro è stato completamente bloccato fin dal mattino di questo venerdì, durante la giornata di sciopero contro gli attacchi di Temer. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Conflitti nei campi: Un militante MST ucciso nella Vale do Rio Doce

Secondo la CPT aumenta il numero dei morti, delle persone coinvolte in conflitti, dei minacciati di morte, sempre spaventosi i dati sull’impunità.

Militante del MST ucciso nella Vale do Rio Doce, Minas Gerais. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Sciopero generale in Brasile: scioperano 35.000.000 di lavoratori

La Polizia reprime a San Paolo e a Río de Janeiro.

Lo sciopero generale di venerdì (28) è già considerato dalla Centrale Unica dei Lavoratori (CUT) come la maggiore mobilitazione della storia del Brasile, e si stima che circa 35 milioni di brasiliani si siano astenuti dal lavorare. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Brasile: Ti saresti immaginato di essere arrestato o arrestata per lottare per un mondo più giusto?

Movimento dei Senza Terra del Brasile

Questa è la situazione con cui si scontrano molti difensori e difensore dei Diritti Umani in Brasile. Attualmente, in un contesto di un aumento di arretramenti e violazioni dei diritti, i movimenti sociali sono oggetto costante di persecuzioni e tentativi di smobilitazione. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Quando la sinistra è un problema

Raúl Zibechi

Quello che sta succedendo in Venezuela non ha la minima relazione con una “rivoluzione” o con il “socialismo”, né con la “difesa della democrazia”, nemmeno con la logora “riduzione della povertà”, per snoccialare gli argomenti che si impiegano a destra e sinistra. Si potrebbe menzionare “petrolio”, e saremmo più vicini. Ma i fatti indicano altre inflessioni. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Brasile: Giornata di mobilitazione contro la riforma della previdenza

Vívian Fernandes

Intervista a João Pedro Stedile.

“Se la riforma della Previdenza fosse giusta, dovrebbe valere anche per i politici”, afferma Stedile che parla degli impatti dei cambiamenti delle pensioni, in particolare per i lavoratori rurali. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

“Solo la lotta di massa altera la correlazione di forze”

Pablo Solana e Gerardo Szalkowicz

La riconfigurazione dello scenario politico in America Latina è anche un tema di dibattiti nei movimenti popolari. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Brasile: Militante del MST è assassinato dentro un ospedale

Waldomiro Costa Pereira si trovava nell’ospedale della città di Paraupebas, riprendendosi da un attentato di cui è stato vittima lo scorso sabato.

Prosegui la lettura »

,

Nessun commento