Articoli con tag Ambiente

Le due sinistre latinoamericane

Alexis Cortés

Sviluppismo contro “vivere bene”?

La sinistra latinoamericana deve dare una risposta all’emergenza climatica così come alla necessità di strutturare un progetto di sviluppo distributivo e di integrazione. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Argentina: Giornata di protesta contro l’accordo con la Cina sugli allevamenti suini

Redazione La Tinta

Persone e organizzazioni socioambientali e antispeciste che da mesi lottano contro l’attuazione di questo progetto, si riuniranno nelle principali città del paese per opporsi allo sbarco dei megallevamenti suini. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Estrattivismo, conflitti, resistenze

[Il 20 febbraio è stato inaugurato il portale ECOR.network – Extractivism, COnflicts, Resistances. Di seguito pubblichiamo l’articolo di apertura. Alexik]

ECOR.network  nasce come spazio di dibattito e approfondimento sull’aggressione del profitto contro i territori, e di informazione sui movimenti di resistenza. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

La Bolivia verso le elezioni tra incendi e “progressismo anti ambientale”

Christian Peverieri

Intervista esclusiva a Marco Antonio Gandarillas Gonzáles, sociologo, ricercatore sui temi ambientali e Direttore del Centro di Documentación e Información Bolivia (CEDIB). Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Brasile: 60 morti confermate al quarto giorno di ricerche a Brumadinho

Mauro Pimentel

I gruppi di soccorso continuano a lavorare sul luogo. Altre 192 persone sono state trovate in vita e 292 continuano ad essere scomparse. I gruppi di soccorso entrano nel quarto giorno di lavoro nella regione di Brumadinho (MG). Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Brasile: Si è rotta una nuova diga nel Minas Gerais, almeno 200 scomparsi

Il disastro è avvento nel pomeriggio di questo venerdì (25) nel municipio di Brumadinho, dove sono scomparse 200 persone. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Colombia: Mocoa, tragedia naturale?

Gabriel Antonio Gaitán

Con profondo dolore e rabbia in tutto il mio essere per quanto avvenuto lo scorso sabato 1 aprile a causa della frana che ha fatto mezzo migliaio di morti; la maggioranza di loro vittime del quartiere San Miguel -totalmente cancellato dalla mappa-, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Incendio mortale a Valparaíso: una catastrofe non così “naturale”

Mathieu Dejean

Da sabato un incendio rade al suolo la città cilena di Valparaíso. Più di 2.500 case sono distrutte, 16 persone sono morte e sono stati evacuati 10.000 abitanti. Secondo molti osservatori la causa profonda di questa catastrofe è la disuguaglianza e la nefasta gestione delle abitazioni.

Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento