Archivio per la categoria Messico

Per il coronavirus in Messico chiedono misure di sicurezza per i braccianti 

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Di fronte alla propagazione del coronavirus in Messico, la Rete Nazionale dei Braccianti e delle Braccianti (REJJA) ha chiesto alle autorità di proteggere la popolazione bracciante, la cui maggioranza “non ha previdenza sociale che gli garantisca accesso medico e assistenza sanitaria di fronte ad una situazione che richiede visite mediche o pronto soccorso per un qualsiasi malessere associato al virus”. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Messico: AMLO assegnerà le opere del Treno Maya all’esercito

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Le opere di due tratti del Treno Maya nella Penisola dello Yucatán saranno assegnati alla Segreteria della Difesa Nazionale (Sedena), per cui si aspetta che l’esercito finisca in tempo i lavori dell’Aeroporto Internazionale di Santa Lucía, ha annunciato il presidente Andrés Manuel López Obrador Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Cdmx: Vivas y libre

Nelle scorse settimane il movimento delle donne messicane si era già fatto sentire promettendo un corteo potente, come lo é stato, più di 100 Mila donne in piazza. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Contraddizioni del modello di sviluppo e i suoi impatti in America Latina

Lo sviluppo promosso dagli Stati Uniti in America Latina, vuole emulare il modello di vita occidentale, questo paradigma riprende unicamente gli indicatori di crescita macroeconomici come segnali di una società che si è “più sviluppata” di un’altra, dove l’investimento privato, le esportazioni e il libero mercato giocano un ruolo fondamentale. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

La polizia minaccia e aggredisce i familiari degli scomparsi a Guanajuato

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Membri del collettivo di ricerca Sembrando Comunidad sono stati aggrediti e minacciati da tre agenti della Investigazione Criminale della Procura Generale dello Stato (FGE), quando erano andati al Servizio Medico Forense (Semefo) di León, Guanajuato, Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

L’ONU-DU condanna la repressione contro la Carovana che in Chiapas cerca i 43

Redazione Desinformémonos

L’Ufficio in Messico dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani (ONU-DU) ha condannato la repressione del 16 febbraio contro i membri della Carovana Sud in cerca dei 43 della normale di Mactumactzá, in Chiapas, Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Una madre di scomparsi: “AMLO reprime e dimentica i familiari delle vittime in Messico”

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Andrés Manuel López Obrador (AMLO) non ha rispettato il proprio impegno a non lesinare risorse per la ricerca di scomparsi in Messico e, al contrario, reprime e ha lasciato nell’oblio le famiglie, ha denunciato María Herrera, Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Di fronte all’abisso

Gustavo Esteva

Questo anno nuovo sembra già vecchio. Succederà qualcosa di più… o qualcosa di meno… ma saranno sempre le stesse cose. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Presuntuosi gli indigeni?

Le recenti dichiarazioni del presidente della repubblica, Andrés Manuel López Obrador, sulla presentazione di bambini armati da parte del Coordinamento Regionale delle Autorità Comunitarie dei Popoli Fondatori (CRAC-PF) ad Alcozacán, municipio di Chilapa, sono di somma preoccupazione. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Rendono omaggio al difensore Homero Gómez, assassinato nel Michoacán

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Con un omaggio postumo, familiari ed amici si sono congedati dal difensore della farfalla monarca Homero Gómez González, che era stato dato per scomparso lo scorso 13 gennaio e il cui corpo è stato ritrovato mercoledì in un pozzo d’acqua nelle vicinanze di El Soldado, municipio di Ocampo, Michoacán. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Messico – AMLO: alla frontiera sud la Guardia Nazionale “ha agito bene”

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Nonostante che sia stata documentata la violenza con cui le autorità hanno disperso le carovane con l’uso di gas lacrimogeni, scudi, manganelli e bastoni, il presidente Andrés Manuel López Obrador si è felicitato con la Guardia Nazionale perché nelle operazioni “ha agito bene”, Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

La Guardia Nazionale del Messico si è convertita in un nuovo muro che ferma la carovana di migranti

Più di 3 mila migranti honduregni e honduregne che fanno parte della prima carovana 2020, formata principalmente da giovani, hanno cercato di entrare in Messico attraverso il fiume Suchiate. Ma sono stati fermati da agenti della Guardia Nazionale che, con scudi antisommossa, manganelli, gas al peperoncino e lanci di pietre hanno realizzato una feroce persecuzione. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Treno Maya: neocolonialismo ad alta intensità

Silvia Ribeiro

Voi venite a prometterci la ricchezza dei venti e della grande stella con una ingenuità oscena e tiranna, e non sapete che i venti guidano la nostra vita in tutte le stagioni e che la stella madre-padre è centro e nord di tutti i nostri sud ancestrali. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Denunciano la creazione di un piazzale di manovra per il Corridoio Transistimico nei territori ikoots e binnizá

Redazione Desinformémonos

Città del Messico/ I popoli ikoots e binnizá dell’Oaxaca hanno denunciato la creazione di un “piazzale di manovra” di 250 ettari “per il carico e lo scarico di merci su una presunta banchina” e che funzionerà come parte del Corridoio Transistimico portato avanti nell’Istmo di Tehuantepec dalle imprese transnazionali e dal governo federale. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Allarme CODEDI! Aggressione armata a Santiago Xanica, Oaxaca

Riceviamo e diffondiamo la notizia di un nuovo attacco armato subito dal CODEDI, organizzazione indigena dello stato di Oaxaca, presso Santiago Xanica luogo natale dell’organizzazione. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento