Archivio per la categoria Messico

“In questo paese noi stiamo morendo tutti”

Magali Espinosa/Damián Mendoza

Raquel Mosqueda Rivera, ricercatrice della UNAM, segnala che il dialogo evita uno scontro di generi.

È necessaria una riflessione sulle molestie e la violenza di genere per fermare il femminicidio. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

A 50 anni dal massacro di Tlatelolco né un’indagine adeguata né la punizione dei responsabili: ONU e AI

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / A 50 anni dal massacro studentesco nella piazza delle Tre Culture a Tlatelolco, l’Ufficio in Messico dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani (ONU-DU) ha lamentato “l’assenza di un’adeguata indagine, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

I 43 studenti di Ayotzinapa, simbolo del Messico dei desaparecidos

Sergio Scorza

Quattro anni fa il massacro dei 43 studenti della scuola rurale di Ayotzinapa nella città di Iguala, nello stato messicano del Guerrero. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Più di 10 mila persone sfilano per i 43 normalisti di Ayotzinapa a quattro anni dalla loro scomparsa

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / I genitori delle vittime, studenti delle Normali del paese, attivisti, organizzazioni studentesche e difensori dei diritti umani hanno iniziato, a quattro anni dai fatti, una mobilitazione dall’Angelo dell’Indipendenza fino allo Zócalo per chiedere giustizia per la scomparsa dei 43 normalisti di Ayotzinapa. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Aspettative e incertezze intorno al Governo di AMLO, a poche settimane dalla sua assunzione alla presidenza

Miguel Mazzeo

Intervista a Nayar López Castellanos, Dottore in Scienze Politiche. I segnali che per il momento López Obrador ha inviato non sono molto di buon auspicio. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Messico: Nuovo aeroporto, 15 contadini feriti in un attacco a colpi d’armi da fuoco e botte

Javier Salinas Cesáreo

San Salvador Atenco, Messico. Contadini degli ejidos* di Acuexcomac e San Salvador Atenco che mantengono dei blocchi per impedire il passaggio attraverso i loro ejidos dei camion per la costruzione dell’autostrada Pirámides-Texcoco, del Nuovo Aeroporto Internazionale di Città del Messico (NAICAM), Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Aumenta il conflitto nella Sierra del Guerrero, in sette comunità gli abitanti si armano

Ezequiel Flores Contreras

Los Morros, Gro. (apro) – Gli abitanti di almeno sette comunità della sierra dei municipi di Eduardo Neri e Leonardo Bravo, hanno deciso di insediare guardie comunitarie per contenere gli attacchi del gruppo di autodifesa di Tlacotepec, stabilitosi nella zona boscosa dell’abitato di Verde Rico, e che minaccia di occupare Filo de Caballos. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Affollato corteo dell’UAEM chiede ai governi, statale e federale, stanziamenti per evitare la chiusura dell’università

Rosa Rojas

Morelos / In difesa dell’educazione gratuita e per gli stanziamenti per uscire dalla crisi che affronta ed evitare la chiusura dell’Università Autonoma dello Stato del Morelos (UAEM), mercoledì scorso circa 30 mila studenti, docenti e personale amministrativo di quell’istituzione hanno sfilato a Cuernavaca, Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Guardiano della cultura wixárika è assassinato nel Nayarit

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Il difensore e guardiano della cultura wixárika Marakame Margarito Díaz González è stato assassinato l’8 settembre, dopo essere stato colpito al viso da un proiettile a casa sua, situata nella comunità di Aguamilpa, municipio di Nayar, Nayarit. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Si riaccende la lotta studentesca a Città del Messico

Nodo Solidale Mexico

Pubblichiamo un articolo a cura del Nodo Solidale Mexico sul nascente movimento studentesco che ha invaso le strade di Città del Messico la settimana scorsa. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Porros e porrismo in Messico

Miguel Ángel Ferrer

In Messico i cosiddetti porros e il porrismo sono espressioni, in ambito studentesco, del fenomeno universale dei gruppi di scontro, pandillas di picchiatori, bande di pistoleri, guardie bianche e, modernamente, gruppi paramilitari. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

“La vigilanza non ha per nulla aiutato”: gli studenti dopo l’attacco dei “porros” alla manifestazione pacifica nell’UNAM

Redazione Desinformémonos

“La vigilanza non ci ha per nulla aiutato, non credere nulla di quello che dice, di aver aiutato. Siamo arrabbiati per questo”, ha detto una delle studentesse dell’Università Nazionale Autonoma del Messico (UNAM), dopo un’assemblea effettuata nella Facoltà di Psicologia per decidere le misure da prendere dopo l’attacco dei “porros”* alla manifestazione pacifica dei giovani dell’Istituto di Scienze e Lettere (CCH) Azcapotzalco dello scorso lunedì. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Aggrediti con pietre e bombe gli studenti che protestavano nella Città Universitaria

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Un gruppo di giovani ha attaccato con pietre, bastoni e bombe gli studenti dell’Istituto di Scienze e Lettere (CCH) Azcapotzalco che protestavano al lato dell’edificio del Rettorato della Città Universitaria, dell’Università Nazionale Autonoma del Messico (UNAM). Prosegui la lettura »

Nessun commento

AMLO: non smetteremo di utilizzare l’esercito e la marina nelle attività di pubblica sicurezza

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / “Non smetteremo di utilizzare l’esercito e la marina nelle attività di pubblica sicurezza”, ha dichiarato in una conferenza stampa il presidente eletto Andrés Manuel López Obrador (AMLO), Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Mumia Abu Jamal, in appoggio dei prigionieri politici di San Pedro Tlanixco

Mumia Abu-Jamal

Messaggio di Mumia in appoggio della e dei prigionieri politici di San Pedro Tlanixco

Dalle montagne indigene del Messico Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento