Archivio per la categoria Messico

Il Treno delle Élite: Imprese beneficiate e progetti energetici nel sudest

Poder

Il Treno Maya ha sollevato forti polemiche per i danni che ci sarebbero nell’ambiente, nel patrimonio storico della regione e nei diritti dei popoli e delle comunità indigene. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Dichiarazione per la vita – Europa dal basso ed EZLN

AI POPOLI DEL MONDO
ALLE PERSONE CHE LOTTANO IN EUROPA

FRATELLI, SORELLE, COMPAGNI, COMPAGNE: Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Due anni di AMLO: un governo di sinistra?

Ramón I. Centeno

Un’analisi delle politiche sociali e del lavoro rivela un progressismo fallito che starebbe più al centro che alla sinistra dell’ordine neoliberale, scrive Ramón I. Centeno (Università di Sonora). Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

2020: l’anno più difficile per i movimenti anticapitalisti

Raúl Zibechi

È stato l’anno in cui si sono accumulate difficoltà: dalla crescita della militarizzazione e dei diversi controlli statali (materiali e digitali) fino all’imposizione di obblighi di soggiorno che hanno impedito la mobilità e hanno accentuato l’isolamento e l’individualismo. Un cocktail oppressivo e repressivo come non vedevamo da molto tempo. Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento

Messico: Questo succede quando si abbatte la selva nel territorio maya

Robin A. Canul Suarez

– Hopelchén, Campeche, spicca per essere uno dei municipi con il più alto tasso di deforestazione a livello nazionale. Grandi estensioni di terreno che alcuni anni fa ospitavano una parte della selva maya, ora sono adibite a coltivazioni agroindustriali. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Messico: Le comunità ottengono la definitiva sospensione del 2° tratto del Treno Maya

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Le comunità indigene del Campeche, dello Yucatán e del Quintana Roo hanno ottenuto la sospensione del 2° tratto del Treno Maya, che va da Escárcega a Calkiní, nel Campeche. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Autorizzano l’abbattimento di 800 ettari di selva per la Fase 1 del Treno Maya

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / L’Impatto Ambientale della Fase 1 del megaprogetto del Treno Maya, che include l’abbattimento di 800,95 ettari di selva per il percorso da Palenque, Chiapas, a Izamal, Yucatán, è già stato approvato dalla Segreteria dell’Ambiete e delle Risorse Naturali (Semarnat). Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Il coronavirus fa esplodere la peggiore crisi nella capitale mondiale dei blu jeans del Messico

Flor Goche

Secondo l’associazione dei datori di lavoro i salari nell’industria tessile di Tehuacán si sono ridotti, il lavoro è diminuito e si è perso il 40% dei posti di lavoro. Le mascherine per proteggersi dal Covid-19 si sono imposte e hanno peggiorato le condizioni di lavoro e di vita delle operaie. È lontana l’epoca della prosperità, ora il municipio vive la sua terza recessione di questo secolo. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Chenalhó attacca le comunità di Aldama nello stesso giorno in cui hanno firmato un accordo di risoluzione del conflitto

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / La Commissione Permanente dei 115 Comuneri e Sfollati di Aldama ha informato che lo scorso 27 novembre il gruppo paramilitare di Santa Martha, Chenalhó, ha attaccato con armi da fuoco le comunità tsotsil di Aldama Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Messico: Raúl Zibechi, “Il progressismo è l’offensiva più forte contro i popoli. E la 4T rappresenta questo. Una delle offensive più forti contro l’EZLN”

Questo 17 novembre si sono compiuti i 37 anni dalla nascita dell’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale. Come parte delle celebrazioni a distanza per la pandemia di Covid-19, il Collettivo Transdisciplinare di Indagini Critiche (Cotric) ha convocato il forum di analisi e discussione La speranza è zapatista, sull’attuale panorama dell’EZLN nella guerra che stanno effettuando i tre livelli di governo della Quarta Trasformazione Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Per la Vita e Contro il Denaro

IL CNI-CIG E L’EZLN INVITANO ALLA SOLIDARIETÀ CON IL FRENTE DE PUEBLOS EN DEFENSA DE LA TIERRA Y EL AGUA DI MORELOS, PUEBLA E TLAXCALA. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Messico: L’imposizione di mega-progetti sulle terre zapatiste

La nuova avanzata militare di López Obrador contro la resistenza popolare in Messico. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Messico: Le donne irrompono in Plaza de Armas a Guadalajara e installano un Antimonumento contro il femminicidio

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Nell’ambito del Giorno Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne, collettivi femministi e di ricerca degli scomparsi hanno fatto irruzione in Plaza de Armas a Guadalajara, Jalisco, per installare un Antimonumento contro il femminicidio. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Paramilitari attaccano una brigata che portava alimenti per gli sfollati di Aldama

Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Paramilitari di Santa Martha, Chenalhó, hanno attaccato a colpi d’arma da fuoco la brigata di aiuto umanitario della Caritas San Cristóbal de Las Casas e del Fidecommisso per la Salute dei Bambini Indigeni del Messico (FISANIM), che consegnavano alimenti alle famiglie tsotsiles sfollate dalla violenza nel municipio di Aldama, Chiapas. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Messico: Alt alla criminalizzazione del movimento sociale!

Gilberto López Y Rivas

La criminalizzazione della lotta sociale da parte degli apparati giudiziari dello stato capitalista è stata una costante in Messico. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento