Archivio per la categoria Guatemala

Guatemala: La lotta per il recupero della terra del popolo Q’eqchi a El Estor

Nelton Rivera e Baudilio Choc  

Il popolo Q’eqchi nell’area sud di El Estor cerca di recuperare la terra di cui furono spogliati durante la guerra in Guatemala. Pedro Cuc Pan, è uno dei dirigenti comunitari, spiega che la cosa più grave della problematica agraria in questo territorio sono le invasioni di terra che fanno le imprese per seminare e produrre olio di palma, Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Guatemala: Perché membri di un medesimo popolo indigeno si uccidono tra loro?

Ollantay Itzamná

Negli ultimi mesi, riappare nei notiziari internazionali il violento scontro tra gli abitanti dei municipi di Santa Catarina Ixtahuacán e Nahualá, ambedue nel Dipartimento di Sololá, appartenenti al popolo Maya Quiché, a circa 150 Km. a occidente della città del Guatemala. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Guatemala: A Sololá un massacro con 13 morti

Stef Arreaga

A Sololá un massacro con 13 morti, tra i quali 5 donne, 4 bambini e bambine di Santa Catarina Ixtahuacán. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Incontro Internazionale: Abya Yala Sovrana da parte dei Movimenti Sociali

Ollantay Itzamná

I giorni 1 e 2 dicembre, la città di Guatemala sarà la sede dell’Incontro Internazionale dei popoli, organizzazioni e movimenti sociali dell’Abya Yala denominato “Abya Yala Sovrana da parte dei Movimenti Sociali”. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Guatemala: Il governo reprime una manifestazione pacifica degli indigeni Q’eqchi’ contro attività minerarie illegali

Continua lo stato d’assedio a El Estor.

Domenica 24 ottobre, dopo due giorni di brutale repressione da parte della Polizia Nazionale Civile (PNC) e dell’esercito contro la popolazione Q’eqchi’, che in modo pacifico si oppone alle attività illegali dell’impresa russo svizzera Solway, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

In Guatemala la carovana dei migranti indietreggia di fronte alla repressione

È il secondo attacco degli uomini in uniforme contro i carovanieri in meno di 48 ore.

Un nuovo scontro tra le forze di sicurezza guatemalteche e la carovana di migranti honduregni è avvenuto questo lunedì, quando la Polizia è tornata ad impiegare tutto il suo arsenale repressivo contro i carovanieri. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Guatemala: Repressa carovana di migranti honduregni a Chiquimula

Questa domenica 17 gennaio circa 7 mila persone che fanno parte della carovana di migranti sono state represse dall’esercito e dalla polizia, nella comunità di Vado Hondo, Chiquimula, Guatemala. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

2020: l’anno più difficile per i movimenti anticapitalisti

Raúl Zibechi

È stato l’anno in cui si sono accumulate difficoltà: dalla crescita della militarizzazione e dei diversi controlli statali (materiali e digitali) fino all’imposizione di obblighi di soggiorno che hanno impedito la mobilità e hanno accentuato l’isolamento e l’individualismo. Un cocktail oppressivo e repressivo come non vedevamo da molto tempo. Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento

Guatemala: Un’altra giornata storica nella quale il popolo ha affrontato un sistema che continua in caduta libera

Tutti i simboli della democrazia borghese e fascistoide guatemalteca sono stati denunciati e in alcune occasioni attaccati, come è avvenuto con il Congresso dove poche ore prima la mafia parlamentare (come recentemente in Perú) aveva votato un bilancio incoerente e rifiutato. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Guatemala: Manifestanti incendiano palazzo del Congresso contro i tagli di bilancio

In Guatemala ieri la tensione che covava da diversi giorni è arrivata all’apice. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Guatemala: Centinaia di personalità del mondo chiedono la libertà del mitico comandante César Montes arrestato in Messico

Signor Presidente della Repubblica del Guatemala,

Don Alejandro Giammattei.

Il mitico Comandante Cesar Montes è stato arrestato in Messico, dopo vari mesi di ricerca da parte delle forze repressive guatemalteche. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Arrestato in Messico il guerrigliero “Comandante César Montes”

Isaín Mandujano

Tuxtla Gutiérrez, Chiapas / Il guerrigliero Julio César Macías, alias “Comandante César Montes”, è stato catturato e consegnato alle autorità del Guatemala alla frontiera comune. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Guatemala: Indigeni e contadini annunciano resistenza allo Stato d’Assedio

Ollantay Itzamná

Quando il tedesco Carl Smihtt, agli inizi del XX secolo elaborava la sua teoria politica sullo “Stato d’Emergenza”, come un’estrema misura per preservare il “bene pubblico”, lo proponeva pensando a stati moderni che godevano di buona salute. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Il Guatemala in difesa della propria terra e della propria vita

Gianpa L. e Susanna De Guio

Intervista a Lolita Chávez, rappresentante del del popolo Maya Ki’che. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

La carovana migrante in Messico: tra l’esodo, la crisi umanitaria e la criminalizzazione

Guillermo Castillo Ramírez

I migranti centroamericani e la crisi umanitaria

Le migliaia di centroamericani, principalmente honduregni, che nelle settimane passate sono entrati in Messico, sono molto più che una carovana. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento