Archivio per la categoria Colombia

Colombia: Cinque nuovi dirigenti sociali assassinati

Nel 2021 sono già 124 i dirigenti e i difensori dei diritti umani uccisi dai paramilitari. 

Il coordinatore dell’Osservatorio dei DD.UU. e delle Conflittualità di Indepaz, Leonardo González Perafán, ha denunciato che questo lunedì sono stati assassinati in Colombia 5 dirigenti e attivisti umanitari. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Colombia: Manifestanti feriti e detenuti a Bogotá per la repressione poliziesca

Almeno dieci manifestanti sono stati arrestati e due sono rimasti feriti in una mobilitazione convocata giovedì scorso in vari punti della capitale colombiana in memoria di undici persone che morirono un anno fa sparate durante alcune proteste contro la brutalità poliziesca, ha informato questo venerdì la Personería di Bogotá. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Colombia: Il cammino

I dibattiti e le valutazioni sullo sciopero nazionale che nei recenti giorni ha scosso il paese non cessano; nemmeno le sue proiezioni e, con quelle, i possibili cammini da percorrere affinché il medesimo 1) si prolunghi e 2) produca i benefici perseguiti. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Militari colombiani in congedo assassinano il presidente haitiano

José Antonio Gutiérrez D.

L’ex ministro della difesa colombiano, ed ex ambasciatore di questo paese negli USA, Juan Carlos Pinzón, quando recentemente cominciavano i negoziati di pace con le FARC-EP, si faceva vanto dell’esportazione di militari colombiani in tutto il mondo per ruoli di mercenari. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: Le pratiche militari e paramilitari contro i giovani nello Sciopero Nazionale

Begonia D.

Sicariato, scomparsa forzata, tortura, tra le varie pratiche militari e paramilitari per silenziare la lotta dei e delle giovani colombiane con la complicità della Procura per occultare la dimensione della repressione e del terrorismo di stato del governo di Iván Duque. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Ieri nuova giornata di cortei e repressione in tutta la Colombia

La polizia e gli antisommossa hanno fatto almeno 1 morto per uno sparo alla testa, 20 feriti e 8 arrestati.

Questo giovedì nella città colombiana di Cali hanno avuto luogo scontri tra manifestanti e la polizia che li reprimeva con furia, mentre continuano le mobilitazioni in molte città del paese. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Colombia: Il cantante e leader sociale Junior Jein è stato assassinato a Cali dai paramilitari

All’alba del 14 giugno 2021, nella città di Cali, è morto Junior Jein, uno dei precursori della salsa chocke e una delle illustri voci del Pacifico colombiano. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Colombia: La generazione che ha perso la paura

Víctor Linares

I giovani della Colombia, con poco o nulla da perdere, sono protagonisti di una delle esplosioni con maggior repressione poliziesca degli ultimi anni in America Latina. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

L’ELN nega la paternità nell’assassinio di Argenis Yatacué e del suo compagno

eln-voces.net

Operazione sotto falsa bandiera

Comunicato

Un saluto al popolo della Colombia e rendiamo pubblica la seguente operazione sotto falsa bandiera. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Colombia: Il vecchio mondo muore, il nuovo tarda ad apparire

Alba Barrett

Pensare il tempo storico in cui viviamo in termini gramsciani ci porta a riflettere intorno alla frase scritta nei suoi Quaderni del carcere: “Il vecchio mondo muore. Il nuovo tarda ad apparire. E in questo chiaroscuro sorgono i mostri”, con questa frase il teorico marxista definiva i momenti di crisi. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Paro General e Primera Linea: cosa ci dice la nuova stagione di lotte in Colombia?

Pubblichiamo questa interessante intervista a Nathalia, fotografa ed attivista femminista di base a Bogotà su quanto sta succedendo in Colombia, sul processo che ha portato allo sciopero generale, sulle nuove composizioni e nuove pratiche che si sono viste nelle piazze e sulla violenza di Stato, paramilitari e narco. Ringraziamo Cappi per la traduzione. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: Forze di polizia e militari del narco regime di Duque hanno assassinato 5 persone a Cali

Questo sabato la Rete dei Diritti Umani Francisco Javier Ocampo Cepeda ha denunciato che, come conseguenza di un’operazione delle forze di sicurezza della Colombia nella sudoccidentale città di Cali, quattro giovani sono stati assassinati e altri 20 sono rimasti feriti. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Colombia: Associazione indigena denuncia un massacro a Santander de Quilichao

Questo venerdì l’Associazione dei Consigli Indigeni del Norte del Cauca (ACIN) ha denunciato un massacro nel municipio colombiano di Santander de Quilichao, dove sono morte quattro persone. Dopo il fatto, l’ACIN ha chiesto di prendere delle misure per evitare che nel territorio continuino ad avvenire i massacri. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Venezuela: La FANB libera i militari venezuelani sequestrati

Il ministro della Difesa, generale Vladimir Padrino, ha annunciato che gli “otto coraggiosi patrioti” stanno ricevendo assistenza medica. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Colombia: Tredici morti in un altro tragico fine settimana

Il presidente Iván Duque ha ordinato la militarizzazione di 13 città del paese.

Le organizzazioni dei diritti umani mettono in allarme sull’uso indebito della forza da parte della polizia durante le mobilitazioni che fa almeno 59 morti confermati, più di duemila arresti arbitrari, 866 civili feriti, dei quali almeno 50 hanno subito lesioni oculari per spari effettuati dalla polizia. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento