Archivio per la categoria Colombia

La furia di Buenaventura

Nel quarto giorno di sciopero civico che ha paralizzato il porto più importante della Colombia e dove si muove la metà delle esportazioni del paese sono diventate chiare due cose: che i bonaverensi sono disposti a non cedere nelle loro richieste e che la protesta, in essenza pacifica, potrebbe trasformarsi in una bomba sociale. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Venezuela: Dopo l’attacco paramilitare colombiano Maduro chiude la frontiera

Il numero di morti violente durante le manifestazioni dell’opposizione contro il Governo venezuelano continua ad aumentare. L’economia del vicino paese è incerta per la popolazione, e temi come la salute e l’alimentazione sono problematici. Il Governo venezuelano, inoltre, ha deciso di chiudere la frontiera con la Colombia dopo l’attacco all’unità militare di La Grita, nel Táchira. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Intervista al Comandante Pablo Beltrán, capo della delegazione di Pace dell’ELN colombiano

Carlos Aznárez

Resumen Latinoamericano intervista il Comandante Pablo Beltrán dell’ELN: “Abbiamo un problema con l’interlocutore, al tavolo ci sono quelli che puntano sulla pace e altri che non la desiderano”. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: Aumentano le azioni paramilitari

L’allarme è stato emesso dalla Fondazione dei Diritti Umani Joel Sierra, ONG che vede con preoccupazione quanto avvenuto nel dipartimento di Arauca. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Colombia: Continuiamo al Tavolo di Quito

Questa settimana, a Quito, iniziamo il secondo ciclo di conversazioni di pace con il governo di Santos, dove continueremo a sviluppare l’Agenda pattuita il 30 marzo 2016. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Colombia: Mocoa, tragedia naturale?

Gabriel Antonio Gaitán

Con profondo dolore e rabbia in tutto il mio essere per quanto avvenuto lo scorso sabato 1 aprile a causa della frana che ha fatto mezzo migliaio di morti; la maggioranza di loro vittime del quartiere San Miguel -totalmente cancellato dalla mappa-, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: rappresaglie e morti contro chi si oppone alle estrazioni. Se anche l’ENEL dice No

Non si placa la foga sanguinaria del governo colombiano nei confronti delle comunità indigene e resistenti dell’interno del Paese. Una lunga scia di delitti che sono effetto consequenziale e collaterale della pace raggiunta in livelli formali con la Farc, e dopo che nella vicina Honduras è stata giustiziata la carismatica Berta Caceres. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

47 perdite tra i paramilitari e i militari nel fiume Truandó, Chocó

Nel municipio di Riosucio, nord del Dipartimento del Chocó, continua l’espansione dei gruppi paramilitari di estrema destra, che continuiamo a combattere; nello stesso modo con cui lo abbiamo fatto, negli ultimi anni, come nel 2015, quando li abbiamo affrontati congiuntamente con unità delle FARC, nonostante che queste si trovassero ai dialoghi dell’Avana. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

La riunione segreta di Trump con gli ex presidenti colombiani semina dubbi sulla pace in Colombia

Giovedì, vari media statunitensi hanno informato che il presidente statunitense, Donald Trump, ha avuto un incontro segreto con due ex presidenti colombiani prima di riunirsi con uno dei loro nemici politici, il mandatario Juan Manuel Santos. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Urgente il cessate il fuoco bilaterale e la partecipazione della società

Il passato 4 aprile il Comandante Pablo Beltrán, capo della delegazione dell’ELN che porta avanti i dialoghi esplorativi con il Governo del presidente Santos, ha inviato un saluto di risposta a varie organizzazioni colombiane che promuovono la pace e la partecipazione della società nel processo di pace, e in quella carta tra le altre cose le dice: Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

A grave rischio in Colombia la vita e l’integrità fisica della dirigente Marylén Serna Salinas

Con profonda indignazione denunciamo i deplorevoli fatti avvenuti contro la portavoce del Congresso dei Popoli MARYLÉN SERNA SALINAS, la sua famiglia e le persone vicine al suo ambiente familiare, dato che sono ricorsi alla violenza sessuale per creare terrore, ostacolare e dissuadere la sua azione di difesa dei diritti umani in Colombia. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Per la pace dei nostri popoli

Alejandro Rafael Rangel

… “lottare per la pace è il dovere più sacro di tutti gli esseri umani,

qualsiasi siano le sue religioni o il suo paese di nascita,

il colore della pelle, la sua età adulta o la sua gioventù” …

Fidel Castro Ruz

Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

In Colombia Uribe capitalizza la marcia contro Santos

Sally Palomino

Santos rinunci stampato sulle magliette, fuori le FARC scritto sugli striscioni, non vogliamo essere il Venezuela, stampato su enormi cartelloni. Questo sabato i colombiani sono scesi nelle strade per gridare le ragioni per cui, secondo loro, si oppongono al Governo del presidente Juan Manuel Santos. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: Abbattuti otto guerriglieri dell’ELN nel Norte de Santander

Fonti del Ministero della Difesa hanno confermato che gli scontri si sono presentati nella zona rurale di El Carmen, Norte de Santander, e che è caduto un alias Gabino, che non è il medesimo comandante dell’ELN (Nicolás Rodriguez Bautista) e membro della dirigenza. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Antonio García, ELN: “Continuiamo ad essere un’organizzazione sollevata in armi”

L’Esercito di Liberazione Nazionale (ELN) della Colombia, attualmente, è la forza guerrigliera attiva più antica dell’America Latina, e forse del mondo. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento