Archivio per la categoria Colombia

Colombia: Messaggio del comandante dell’ELN al ministro Diego Molano

Al ministro che è un militare fin dall’incubatrice

Signor Ministro della Guerra Diego Molano, assassinare bambini è in ogni circostanza un atto orrendo, che viola il Diritto Internazionale Umanitario; questo crimine ha l’aggravante di essere stato perpetrato in modo premeditato e con un uso smisurato della forza, come sono tutti i bombardamenti. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Sale a 43 la cifra dei feriti per l’autobomba nel Cauca, Colombia

L’autobomba ha distrutto l’edificio del Municipio di Corinto e ha provocato danni a cinque locali commerciali vicini. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Autobomba fa 19 feriti nel Cauca, Colombia

Per il momento nessun gruppo armato si è attribuito la paternità dei fatti.

Questo venerdì la Municipalità di Corinto, nel dipartimento del Cauca, Colombia, ha confermato attraverso il suo profilo ufficiale in Twitter che 12 suoi lavoratori e sette civili sono rimasti feriti dopo l’esplosione di un’autobomba di fronte alla sede dell’istituzione. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Venezuela: Bande armate irregolari provenienti dalla Colombia sono legate al narcotraffico e al Governo di Iván Duque

Il Presidente colombiano Iván Duque ha abbandonato la via della pace e ha trasformato le sue frontiere in “un corridoio criminale e in un teatro di operazioni per aggredire il Venezuela”, ha detto il Presidente del Potere Legislativo bolivariano. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: Nel Putumayo assassinata con sua nipote la dirigente indigena María Juajibioy

Degli uomini si sono messi di mezzo lungo il tragitto della motocicletta della dirigente indigena María Bernarda Juajibioy e le hanno tolto la vita con le armi da fuoco. Anche la nipote della dirigente ha perso la vita. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

La Colombia riconosce che  l’Operazione Gedeón fu pianificata a Bogotá

L’Operazione Gedeón, con la quale volevano fare un’incursione marittima nel territorio Venezuelano, fu mandata a monte dalla FANB. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Colombia: L’ELN attacca un posto di polizia a Tibú, dopo l’arresto di guerriglieri

I fatti hanno comportato il blocco della via che dalla zona conduce a Cúcuta. L’Esercito ha sbloccato la strada e ha preso il controllo dopo l’allarme delle autorità del municipio. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Il narco-Esercito della Colombia bombarda e uccide 14 minori

L’hanno fatta passare per un’operazione contro dissidenti delle FARC, anche se ci sono molti dubbi. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: Con i falsi positivi, valutavano i militari con i “litri di sangue” di vite innocenti

Recentemente, la JEP (Giurisdizione Speciale per la Pace) ha fatto conoscere la terrificante cifra dei falsi positivi (false prove), in Colombia ci sono per lo meno 6.402 vittime, come dire, tre volte di più di quello che era stato riportato nella giustizia ordinaria. Le remunerazioni per i “caduti in combattimento” erano così attrattive che contemplavano perfino viaggi all’estero. Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento

Colombia: Ex capo paramilitare dice che i “forni crematori furono attivati dopo un allarme da parte di membri della Procura”

Jorge Iván Laverde

Durante l’Incontro Parliamo di Verità a Cúcuta, realizzato da Colombia 2020, Jorge Iván Laverde, conosciuto nella guerra come El Iguano, ha dato dei dettagli sui crimini di guerra commessi dai paramilitari e appoggiati da strutture dello stato. Ha anche chiesto perdono alle vittime. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Colombia: Incursione paramilitare nel Catatumbo, crisi dei Diritti Umani

Dalla fine del 2020 le famiglie dei municipi del Catatumbo sono state costantemente sfollate. La presenza del gruppo paramilitare Autodifese Gaitaniste della Colombia (AGC) è la causa di questa situazione che vive la zona Nord Orientale della Colombia. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Autonomia e repressione nella Colombia del post-conflitto: intervista a Manuel Rozental

Gianpaolo Contestabile e Simone Scaffidi

Manuel Rozental, leader di Pueblos en Camino racconta il suo punto di vista sulla violenza del governo di Ivan Duque, il fallimento degli Accordi di Pace con le Farc, la resistenza delle comunità indigene e il ruolo delle Ong e della Missione dell’Onu per cui lavorava Mario Paciolla. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Colombia: Nel 2020 lo sfollamento forzato è aumentato del 33%

Himelda Ascanio

Le bande mafiose operano come braccio sicariale al servizio del terrore di stato, mentre il suo braccio legale attraverso la Polizia le dà licenza per continuare a trattare come Guerra la protesta sociale, mediante il nuovo Statuto contro le mobilitazioni. Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento

La Colombia chiude l’anno con un nuovo massacro: 6 morti nel Cauca

In un nuovo episodio di violenza in Colombia, che chiude il 2020 con 90 massacri, venerdì sei persone sono state assassinate a Buenaventura, dipartimento del Cauca. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: L’ex consigliere del senatore è stato liberato, dopo un’imputazione di presunti nessi con l’ELN

Robert Daza, Teófilo Acuña e Adelso Gallo.

Redazione Politica

Una giudice ha ordinato la libertà dei tre uomini accusati di “strumentalizzare membri di organizzazioni sociali”. Tra coloro che affronteranno il loro processo in libertà c’è Robert Daza Guevara, ex consigliere del senatore Alberto Castilla (Polo Democratico). Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento