Archivio per la categoria Argentina

Argentina: Marcia ai Tribunali per Milagro Sala, “La Corte è la discarica della democrazia”

Organizzazioni politiche e sociali, sindacali e dei diritti umani si sono mobilitate nel centro portegno, fino a Plaza Lavalle e ai tribunali, per chiedere alla Corte Suprema di Giustizia la libertà della referente sociale e dirigente del gruppo Túpac Amaru, Milagro Sala, a cinque anni della sua detenzione a Jujuy. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Argentina – Diciotto anni di lotta: un popolo che fa storia

Julián Raso

In mezzo ad un nuovo assalto delle mega imprese minerarie, la lotta di Esquel e di tutto il Chubut compie diciotto anni. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Argentina: L’aborto è legge, grazie alle strade verdi, alle lotte verdi

María Torrellas

Servizio fotografico di Resumen Latinoamericano

Eravamo centinaia, migliaia, milioni, questo 29 e 30 dicembre, e gli altri anni, e gli altri anni ancora, le nostre predecessore, le lottatrici. Le strade verdi, le città verdi, le piazze verdi, nei dintorni delle istituzioni, verdi. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Nazione Mapuche: A Mascardi, la polizia spara 300 colpi, brucia un’abitazione e aggredisce i comuneri del Lof Lafken Winkul Mapu

Quasi quattro ore dopo aver iniziato la repressione nella zona di Villa Mascardi, la Polizia Federale ha gradualmente ritirato i propri agenti dall’area occupata da una comunità mapuche, dopo un’operazione che ha dispiegato 100 umani in divisa per effettuare una “ispezione oculare” in un hotel abbandonato da anni Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Aborto legale: i festeggiamenti e l’emozione nei dintorni del Congresso

María Daniela Yaccar

“Ora si avvicina la Vigilia di Natale, ora si avvicina il Natale, in tutta l’Argentina l’aborto sia legale”.

Alle 7.23 la votazione favorevole al progetto di interruzione volontaria della gravidanza ha scatenato l’allegria nelle migliaia di persone che aspettavano con i loro fazzoletti verdi. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Diego e la passione delle masse meridiane

Andrea Ruben Pomella e Miguel Mellino

Maradona smuove, divide anche da morto, sbarra qualsiasi visione (di classe e di razza) conciliante e pacificatoria. Occorre interrogare, senza remore morali(ste), questa identificazione popolare, che va oltre ciò che è stato. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Voci su Guernica

Mario Hernández

Il 29 ottobre, giorno del violento sgombero delle 1.500 famiglie di Guernica, abbiamo intervistato nel programma “Plan B(aires)”, che viene emesso i giovedì dalle 19.00 alle 20.00 attraverso FM La Boca (90.1), Néstor Pitrola del PO, Nora Cortiñas delle Madri di Plaza de Mayo Linea Fondatrice, il poeta e referente dei Diritti Umani Zito Lema e il sociologo Matías Eskenazi. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Nazione Mapuche: Importante dispiegamento di forze di sicurezza e di dispositivi federali a Villa Mascardi

Un’importante dispiegamento di forze speciali e moderni dispositivi di controllo e vigilanza è stato realizzato questo mercoledì nella zona di Villa Mascardi e della Strada Nazionale 40. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Guernica: Quando è il momento degli ultimi?

Antonella Alvarez

Le immagini dello sgombero di Guernica non richiedono molte parole. Parlano da sole, diciamo. 4000 agenti per sgombrare un terreno senza alcuno uso, dove più di 1400 famiglie hanno cercato di garantirsi un pezzo di terra per riprodurre la vita, perché la frase “dove c’è una necessità nasce un diritto” è lettera morta, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Argentina: Voto all’ONU contro il Venzuela, “A nostro nome, no”

Carlos Aznárez

Con un atteggiamento compiacente verso la politica estera nordamericana, il governo argentino, attraverso il suo rappresentante ufficiale, nel Consiglio dei Diritti Umani dell’ONU ha votato contro la Repubblica Bolivariana del Venezuela. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

È morto Quino, il disegnatore di vignette che ha riso dell’autorità

Pablo Elorduy

Il disegnatore argentino Joaquin Lavado ‘Quino’ è deceduto nella città di Mendoza. Le sue critiche mordaci alla società di consumo e alle norme assurde continuano ad essere attuali. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Ci stanno uccidendo

Raúl Zibechi

Il grido risuona in tutto il continente. Si mescola con la circolazione dei fiumi, vola sopra le cordigliere, si addentra nei luoghi impervi delle metropoli e continua ad andare al di là dei paesi. “Ci stanno uccidendo”, si ode da una parte all’altra dell’immensa geografia che va dalle strade resistenti di Portland alle villas di Buenos Aires, Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Argentina: A Guernica attacco poliziesco a colpi d’arma da fuoco contro militanti del CTD Aníbal Verón e dalla Corrente Nostra Patria 

COMUNICATO

Nei primi minuti dell’alba di questa domenica membri della Polizia della Provincia di Buenos Aires hanno sparato senza motivo né un avviso a compagni militanti del CTD Aníbal Verón e della Corrente Nostra Patria. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Epidemia di crimini contro i popoli

Raúl Zibechi

I cattivi governi che amministrano stati polizieschi stanno lanciando in tutta l’America Latina una fenomenale offensiva militare contro i popoli. Nelle favelas del Brasile, nelle periferie urbane dell’Argentina, nelle aree rurali della Colombia, nei territori in resistenza mapuche e nel Chiapas zapatista. Prosegui la lettura »

, , , , , , ,

Nessun commento

Fútbol. Una storia sociale del calcio argentino di Osvaldo Bayer

Segnaliamo l’uscita per Alegre Edizioni di Fútbol. Una storia sociale del calcio argentino. Abbiamo la fortuna di godere dell’opera di Osvaldo Bayer in italiano grazie all’instancabile lavoro culturale di Alberto Prunetti, giá traduttore dell’adattamento italiano di Patagonia rebelde, Elèuthera 2009, di Severino Di Giovanni, Agenzia X 2011 e di Rebeldía y Esperanza. Storia di un esilio, Ouverture, 2016. Prosegui la lettura »

Nessun commento