Articoli con tag FARC

Colombia: Petro ha annunciato il cessate il fuoco bilaterale con cinque gruppi armati

Il ministro dell’Interno colombiano ha informato questo lunedì che l’attuazione dell’accordo sarà valutata ogni due mesi. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Colombia: Comunicato FARC-EP

Sabato 19 novembre del presente anno, unità della Colonna Mobile Leiber Rodríguez del Fronte Carolina Ramírez in compagnia di unità del Fronte Jorge Suarez Briceño e del Fronte 1 Armando Ríos, hanno assaltato un gruppo dell’apparato narcoparamilitare Comandi della Frontiera ubicato nella località La Y de Delicias, frazione di José María, municipio di Puerto Guzmán, dipartimento del Putumayo, in un combattimento che è durato per più di quattro ore si è ottenuto il seguente risultato: Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: Pablo Beltrán sul conflitto alla frontiera con il Venezuela: “Continua, anche se sta diminuendo”.

Danna Urdaneta

In esclusiva, dall’Hotel Humboldt nel Parco Nazionale Waraira Repano di Caracas, Pablo Beltrán, capo della delegazione dei dialoghi dell’Esercito di Liberazione Nazionale (ELN), ha parlato dell’attuale stato dello scontro alla frontiera colombo-venezuelana e del modello del potere economico-politico colombiano che pone l’ELN come una guerriglia binazionale. Prosegui la lettura »

, , , , , ,

Nessun commento

Colombia: Nel Putumayo uno scontro tra paramilitari e guerriglieri fa almeno 18 morti

La Rete dei Diritti Umani dei Contadini del Putumayo ha denunciato che gruppi guerriglieri e narcoparamilitari sono stati protagonisti della lotta. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: Le FARC Seconda Marquetalia confermano che “Iván Márquez è vivo”

La Seconda Marquetalia ha informato che, dopo aver subito un attentato, il suo comandante Iván Marquez è vivo.

Un comunicato del gruppo dissidente afferma che il capo guerrigliero è sopravvissuto all’attentato realizzato contro di lui e continua ad essere in vita. Notizia in sviluppo. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

La Seconda Marquetalia chiede a Gustavo Petro di “dialogare per fermare la guerra” in Colombia

Gli ex comandanti delle FARC che hanno abbandonato il fallito Accordo di Pace dopo le elezioni hanno emesso un comunicato. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Colombia: In Arauca uno scenario di guerra contro i movimenti sociali

Coloro che hanno avuto la fortuna di condividere con le e i dirigenti sociali della regione araucana, sicuramente avranno percepito l’allegria e la forza che irradiano i progetti alternativi nei quali si concretizza il loro programma politico per una nuova società. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Colombia: Le FARC Seconda Marquetalia intervengono nel conflitto in Arauca e denunciano come collaborazionisti del governo i dissidenti del 10° Fronte

Al già di per sé grave conflitto che sta avvenendo nella zona dell’Arauca, dove dissidenti del 10° Fronte si sono scontrati in varie occasioni con l’ELN, colpendo la popolazione civile colombiana e venezuelana, ora si aggiunge questa dichiarazione delle FARC-EP Seconda Marquetalia, con cui denunciano il Decimo Fronte come collaborazionista del governo di Iván Duque. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Colombia: Ascendono a 27 i morti per gli scontri in Arauca

La Procura Generale della Colombia ha confermato di aver trovato, dalla scorsa domenica fino ad oggi, 27 corpi nelle zone rurali dell’Arauca dove sono avvenuti gli scontri tra gruppi armati. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Colombia: La militarizzazione non è una risposta efficace alla crisi di guerra nell’Arauca

Un governatore ex militare, legato ai crimini conosciuti come i “falsi positivi”, maggiore militarizzazione annunciata dal governo Duque, la guerriglia dell’ELN che è convinta che c’è un’offensiva e il fronte 10 delle FARC che rispondono con più guerra, sono gli elementi che si sommano nella crisi per gli abitanti del dipartimento dell’Arauca in uno degli episodi più violenti degli ultimi anni e che ha fatto più vittime. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Colombia: Assassinate 20 persone in Arauca durante dei combattimenti

Secondo differenti rapporti, ci sono stati diversi assassinii sia in Arauquita, come nei municipi di Saravena, Fortul e Tame. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

L’ELN avrebbe emesso un comunicato che fa riferimento al conflitto armato tra le due guerriglie

Il comunicato che è stato pubblicato attraverso la pagina Manuel Vásquez Castaño, alla lettera dice quanto segue:

COMUNICATO ALL’OPINIONE PUBBLICA

2 gennaio 2022

Il Fronte di Guerra Orientale Manuel Vásquez Castaño dell’Esercito di Liberazione Nazionale della Colombia, Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Colombia: Ucciso dalle forze speciali un altro comandante guerrigliero delle Farc

Nonostante il fatto che il governo colombiano continui ad alzare colonne di fumo per oscurare ulteriormente la scena dell’uccisione di due capi guerriglieri delle FARC-Secunda Marquetalia, “El Paisa” e Romaña, e che la loro organizzazione guerrigliera non abbia ancora rilasciato una dichiarazione sulla verità dei fatti, Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Colombia: Comunità si mobilita per opporsi alla guerra nel sud del Bolívar

Migliaia di agro-minatori di diverse località del sud del Bolívar ieri sono giunti nel municipio di Montecristo (Bolívar) per partecipare ad una giornata di mobilitazione per opporsi alla pratiche realizzate dai quattro attori armati che sono presenti nel territorio, e che mettono a rischio la popolazione civile. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: Le FARC-EP Seconda Marquetalia confermano l’assassinio del Comandante Jesús Santrich in un’imboscata dell’esercito colombiano

COMUNICATO ALLA COLOMBIA E AL MONDO:

Comunichiamo alla Colombia e al mondo, con il dolore al cuore, la triste notizia della morte del comandante Jesús Santrich, membro della Direzione delle FARC-EP, Seconda Marquetalia, in un’imboscata realizzata il 17 maggio da commando dell’esercito della Colombia. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento