Articoli con tag Elezioni

Brasile: Bolsonaro e i suoi seguaci torturano e assassinano per intimorire il popolo

Giovanna Costanti

La violenza politica pro-Bolsonaro cresce dopo il primo turno.

Una posizione contraria a Bolsonaro è già sufficiente a che uomini e donne siano vittime di violenza. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Brasile: In mezzo ad una ondata di violenza, Bolsonaro mantiene un vantaggio su Haddad

Secondo Datafolha, ambedue assorbono i voti degli altri candidati in proporzioni uguali.

Dall’Istituto sono stati intervistati 3.235 elettori, in 227 municipi brasiliani. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Brasile: Leonardo Boff: “Ora unità, non possiamo confonderci”

Leonardo Boff

Il Brasile non sta solo attraversando una crisi molto grave: ha questo nazista, questo fascista, che mira ai diritti del popolo, ora al ballottaggio. E, di fronte a questa situazione, sarebbe realmente tragico che alcuni settori del campo popolare facessero prevalere il loro rifiuto verso il Partito dei Lavoratori: Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Brasile: Travolgente avanzata della nuova destra

Raúl Zibechi

Con quasi la metà dei voti (46%) l’ex capitano Jair Bolsonaro vince quasi venti milioni di suffragi a Fernando Haddad e si colloca in ottime condizioni per essere eletto presidente al secondo turno, da realizzarsi il 28 ottobre. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Brasile: Unità antifascista

Lois Pérez Leira

I risultati elettorali di queste elezioni in Brasile sono molto preoccupanti. Da un lato il processo elettorale è stato nelle mani di uno pseudo governo democratico, frutto di un golpe morbido. Mentre Lula è stato proscritto, poco prima delle elezioni. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Haddad consolida le sue preferenze

Emir Sader

Nel sondaggio di Ibope per la Rete Globo di questa settimana, per la prima volta Haddad supera Bolsonaro al secondo turno, con il 43 per cento contro il 37 del candidato della destra. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Donne Unite contro Bolsonaro effettuano manifestazioni in tutto il Brasile

Sabato scorso (29) in tutto il Brasile hanno avuto luogo centinaia di manifestazioni. Donne, giovani, LGBT sono scese nelle strade per dire #LuiNo [#EleNão].

Nel campo e nelle città, le mobilitazioni si nutrono della cultura popolare per allontanare dalle urne elettorali la minaccia di una candidatura neofascista. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Aspettative e incertezze intorno al Governo di AMLO, a poche settimane dalla sua assunzione alla presidenza

Miguel Mazzeo

Intervista a Nayar López Castellanos, Dottore in Scienze Politiche. I segnali che per il momento López Obrador ha inviato non sono molto di buon auspicio. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Brasile: Lettera di Lula che ufficializza la candidatura di Haddad come Presidente

Con una dichiarazione dell’ex presidente, martedì pomeriggio (11) il PT ha ufficializzato la candidatura di Fernando Haddad. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

L’attentato contro Jair Bolsonaro e la campagna elettorale

Amílcar Salas Oroño

A causa della commozione mediatica favorita dalla sua trasmissione in vivo e in diretta (e la riproduzione costate del fatto), l’attentato di questo giovedì al candidato presidenziale Jair Bolsonaro dovrà segnare un punto di svolta in termini di competizione politica di fronte alla disputa presidenziale di quest’anno. Prosegui la lettura »

Nessun commento

L’ultimo capitolo della proscrizione di Lula

La Giustizia ha impugnato la candidatura del leader del PT.

La decisione del Tribunale Superiore Federale (TFS) lascia fuori dalla corsa presidenziale l’ex presidente, chiaro favorito nei sondaggi a imporsi nelle elezioni che si effettueranno in Brasile il prossimo 7 ottobre. A Lula rimane ancora la possibilità di fare appello. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

“Tornare al lavoro di base, promuovere l’alfabetizzazione politica del popolo”

Sergio Ferrari

Intervista a Frei Betto. Teologo della liberazione, storico militante sociale, ex prigioniero politico negli anni settanta, teorico-scrittore-giornalista, il religioso domenicano brasiliano Carlos Alberto Libânio Christo, conosciuto come Frei Betto è, anche, uno dei più lucidi analisti della realtà del suo paese. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Il Brasile rifiuta la risoluzione dell’ONU su Lula: “Non è vincolante”

Il Governo golpista del Brasile rifiuta la risoluzione dell’ONU che suggerisce che l’ex presidente Lula da Silva sia candidato alle presidenziali nelle elezioni di ottobre. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Brasile: L’ONU stabilisce che Lula debba partecipare alle elezioni e che i suoi diritti siano rispettati

Venerdì il Comitato dei Diritti Umani dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) ha stabilito che lo stato brasiliano prenda delle misure per garantire, come candidato, i diritti politici di Luiz Inacio Lula da Silva. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Migliaia di persone iscrivono Lula come candidato alle elezioni

Leonardo Fernandes

I movimenti popolari brasiliani hanno riunito a Brasilia 50 mila persone per accompagnare l’iscrizione dell’ex presidente. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento