Articoli con tag Referendum

Il Cile dopo la Costituente: Quando si svuotano i grandi viali

Raúl Zibechi

“Alla fine nulla è cambiato”, tweetta Daniel Jadue, sindaco di Recoleta e membro del governativo Partito Comunista del Cile, commentando le immagini della repressione del 18 ottobre, quando i manifestanti commemoravano a Plaza Dignidad i tre anni della rivolta. “Ministra Carolina Toha, come si spiega che usiate le stesse pratiche di Piñera?”, conclude il tweet [1]. Prosegui la lettura »

, , , , , , , , ,

Nessun commento

Gli uruguayani rifiutano di abrogare alcuni articoli della Legge di Urgente Considerazione

La Commissione Nazionale per il Sì ha emesso un comunicato con il quale ha riconosciuto che i risultati non li hanno favoriti, anche se ha salutato la “fondamentale giornata democratica”. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

Uruguay: Il 27 marzo 2022 si vota il Referendum sulla LUC

Blanca Clemente

Uruguay / Il 27 marzo si voterà in Uruguay per il referendum sull’abrogazione o meno della LUC (Legge di Urgente Considerazione), legge repressiva che cancella i diritti fondamentali dei lavoratori, Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Chubut: è vittoria popolare contro il potere estrattivista

Dopo sei giorni di proteste, accompagnate dalla dura repressione delle forze di polizia, la popolazione del Chubut segna una prima vittoria contro in modello estrattivista: la legge emanata dal parlamento di Rawson è stata ritirata. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Chubut: Questo martedì si tratterà l’abrogazione della legge che permette l’attività mega-mineraria

Patricia Chaina

Dopo cinque giorni di proteste popolari il governatore Mariano Arcioni ha annunciato che si sospende la legge di zonificazione mineraria votata mercoledì nel legislativo e ha fatto appello ad un referendum che confermi o rettifichi la proposta. I membri delle assemblee continuano a stare in allerta. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento