Articoli con tag Narcotraffico

Colombia: Il conflitto alla frontiera araucana

Comando Centrale (COCE) ELN

Per il loro piano di “Guerra senza fine” gli Stati Uniti hanno formato gruppi armati con smobilitati delle guerriglie colombiane, con uno di questi insediato alla frontiera colombo-venezuelana del fiume Arauca, lo scorso Primo di gennaio è scoppiato il conflitto. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Organizzazione dei Diritti Umani rivela dei dettagli sull’attentato in Haiti

Segnala che almeno sei persone sono morte durante il recente tentativo di assassinio del primo ministro, Ariel Henry. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento

L’ELN avrebbe emesso un comunicato che fa riferimento al conflitto armato tra le due guerriglie

Il comunicato che è stato pubblicato attraverso la pagina Manuel Vásquez Castaño, alla lettera dice quanto segue:

COMUNICATO ALL’OPINIONE PUBBLICA

2 gennaio 2022

Il Fronte di Guerra Orientale Manuel Vásquez Castaño dell’Esercito di Liberazione Nazionale della Colombia, Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Il Chiapas oggi, l’esemplificazione più completa della collusione tra l’ordine delinquenziale e l’ordine legale

Myriam Fracchia

David Harvey (2016), nella sua opera Il nuovo imperialismo, propone come ambito strutturale per comprendere l’attuale fase che attraversa la crisi del modello neoliberale, una lettura dalla doppia ottica nella quale nel territorio operano due logiche interconnesse: la logica del territorio e la logica del capitale. Prosegui la lettura »

, , , , , , ,

Nessun commento

L’inferno che si prepara in Chiapas

Luis Hernández Navarro

Il sud-est messicano è fondamentale nel progetto politico-territoriale della Quarta Trasformazione. Lì si situano tre dei suoi grandi megaprogetti: il Tren Maya, il Corredor Transìstmico e la raffineria di Dos Bocas. Inoltre, si concentrano lì molte risorse dei programmi sociali, come Sembrando Vida, tanto che al Chiapas è destinato il 20 per cento di questo strumento per lo “sviluppo”. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Verso la formazione degli autogoverni indigeni in Bolivia

Raúl Zibechi

Intervista con Raúl Prada Alcoreza.

Raúl Prada è un filosofo e sociologo boliviano, ricercatore docente dell’Università Maggiore di San Andrés, membro del gruppo di intellettuali militanti Comuna con sede a La Paz, e partecipa alla politica nazionale della Bolivia. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Crescono le milizie di Río de Janeiro con gli affari immobiliari

Gustavo Veiga

Un recente rapporto di accademici di due università brasiliane segnala che i gruppi parapolizieschi che simpatizzano con le politiche di Jair Bolsonaro, sono uno stato dentro lo stato. Il loro potere economico si basa sull’appropriazione di terre e abitazioni. Controllano anche la riscossione di acqua, luce, gas, della televisione via cavo e dei trasporti. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Paro General e Primera Linea: cosa ci dice la nuova stagione di lotte in Colombia?

Pubblichiamo questa interessante intervista a Nathalia, fotografa ed attivista femminista di base a Bogotà su quanto sta succedendo in Colombia, sul processo che ha portato allo sciopero generale, sulle nuove composizioni e nuove pratiche che si sono viste nelle piazze e sulla violenza di Stato, paramilitari e narco. Ringraziamo Cappi per la traduzione. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Venezuela: La FANB libera i militari venezuelani sequestrati

Il ministro della Difesa, generale Vladimir Padrino, ha annunciato che gli “otto coraggiosi patrioti” stanno ricevendo assistenza medica. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Venezuela: Nelle ultime 72 ore ci sono stati nell’Apure cruenti combattimenti con morti e feriti in scontri con gruppi armati colombiani

“Deplorevolmente sono morti anche alcuni dei nostri uomini i cui corpi stanno venendo identificati mediante l’autopsia; altri sono risultati feriti e hanno ricevuto le dovute cure mediche nella rete sanitaria militare e pubblica”. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: Uomini fortemente armati hanno attaccato una mobilitazione indigena nel Cauca

Un forte attacco armato contro la Minga Indigena Verso l’Interno è stato effettuato oggi nel territorio della Riserva della Laguna Siberia (Caldono, Cauca), secondo quanto ha denunciato l’Organizzazione Nazionale Indigena della Colombia (ONIC). Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: Messaggio del comandante dell’ELN al ministro Diego Molano

Al ministro che è un militare fin dall’incubatrice

Signor Ministro della Guerra Diego Molano, assassinare bambini è in ogni circostanza un atto orrendo, che viola il Diritto Internazionale Umanitario; questo crimine ha l’aggravante di essere stato perpetrato in modo premeditato e con un uso smisurato della forza, come sono tutti i bombardamenti. Prosegui la lettura »

, , , , ,

Nessun commento

Venezuela: Bande armate irregolari provenienti dalla Colombia sono legate al narcotraffico e al Governo di Iván Duque

Il Presidente colombiano Iván Duque ha abbandonato la via della pace e ha trasformato le sue frontiere in “un corridoio criminale e in un teatro di operazioni per aggredire il Venezuela”, ha detto il Presidente del Potere Legislativo bolivariano. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Colombia: Nel Putumayo assassinata con sua nipote la dirigente indigena María Juajibioy

Degli uomini si sono messi di mezzo lungo il tragitto della motocicletta della dirigente indigena María Bernarda Juajibioy e le hanno tolto la vita con le armi da fuoco. Anche la nipote della dirigente ha perso la vita. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Venezuela: Le Forze Armate neutralizzano un gruppo irregolare colombiano

Vari morti e feriti delle FANB e dei paramilitari.

Nell’azione sono state protagoniste le unità della Regione Strategica di Difesa Integrale Los Llanos. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento