Archivio per la categoria Perù

Perù: Pedro Castillo perde il sostegno dei settori popolari e il governo è ancor più debole

Carlos Noriega

Il Governo perde il sostegno dei suoi alleati di sinistra e le mobilitazioni, che chiedono la sua rinuncia, hanno riunito una quantità di manifestanti che prima non avevano potuto riunire. Tutto questo lo lascia più debole di fronte agli assalti della destra. Seri incidenti a Lima. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Perù: Il governo di Pedro Castillo cambia la strategia antidroghe e propone un patto sociale con i cocaleri

Carlos Noriega

“Il patto sociale serve a concordare uno sradicamento volontario, pacifico e progressivo delle coltivazioni di coca e l’impegno di non riseminare”, dichiara Ricardo Soberón. L’80 per cento della cocaina peruviana ha come destinazione l’Europa e il 20 per cento gli Stati Uniti. Prosegui la lettura »

Nessun commento

Perù: Castillo in aria, va per il quinto gabinetto in sette mesi

Mariana Álvarez Orellana

La crisi politica che è stata generata dalle cattive decisioni e designazioni del presidente Pedro Castillo ha portato a che in meno di sette mesi di governo designasse quattro gabinetti ministeriali. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

“Nei primi 100 giorni di Castillo si è visto l’abbandono del programma iniziale di Perú Libre”

Mario Hernandez

Intervista a Ricardo Napurí, ex deputato costituente e senatore peruviano. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

Miniera peruviana bloccata da scioperi e manifestazioni

Gianni Sartori

Pagina di resistenza al modello estrattivista in auge in tutta l’America Latina.

Situata nella regione andina e proprietà di Glencore e BHP Billiton, Antamina produce il 33%di rame e il 23% di zinco del Perù (considerato il terzo produttore mondiale dei due minerali). Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Perù: Ricardo Jiménez dice che “è costante l’arretramento del governo di fronte alle pressioni della destra”

Carlos Aznárez

La situazione istituzionale in Perù continua ad essere ben complessa. Da un lato non cessa l’assedio della destra al governo di Pedro Castillo e, dall’altro, è lo stesso presidente che fa concessioni a queste pressioni e si sta privando dei migliori ministri che aveva. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

Perù: Pedro Castillo designa un nuovo gabinetto più a destra

Dopo aver “rinunciato” a Guido Bellido e Iber Maraví, il nuovo gabinetto designato da Pedro Castillo mostra un evidente arretramento verso il centro-destra. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Il premier ratifica la richiesta di rinegoziazione sul gas in Perù

Il presidente del Consiglio peruviano Guido Bellido ha ratificato oggi la richiesta di rinegoziare lo sfruttamento del gas naturale con il Consorzio Camisea e ha respinto la reazione ostile dei settori neoliberisti e di destra contro la sua iniziativa. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Perù: Cremato il corpo di Abimael Guzmán, ex capo di Sendero Luminoso

Dopo 12 giorni nella morgue di Callao, a Lima, il cadavere del fondatore di Sendero Luminoso è stato cremato venerdì alla presenza di rappresentanti della Procura e dei ministeri di Giustizia e dell’Interno. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Perù: È morto Abimael Guzmán, il fondatore di Sendero Luminoso

Il capo della guerriglia maoista peruviana Partito Comunista del Perù – Sendero Luminoso, che fu vicino a prendere il potere, era detenuto dal 1992. Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

In Perù, Garabombo non è più invisibile

Marco Consolo

Sono ore di alta tensione in Perù. Dal 6 giugno, data del secondo turno delle elezioni presidenziali sono passate più di 2 settimane e l’autorità elettorale peruviana non ha ancora dichiarato ufficialmente vincitore il maestro Pedro Castillo, candidato della formazione di sinistra “Perù libre”. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Perù: Pedro Castillo è il nuovo presidente. L’oligarchia grida ai brogli

Carlos Aznárez

Il candidato di “Perù Libre”, il maestro popolare Pedro Castillo ha respinto le accuse di brogli alle elezioni peruviane ed ha incoraggiato i suoi sostenitori a difendere il voto in una “veglia storica”. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Perù: Un opportuno attacco di “Sendero” in piena campagna elettorale

Castillo ha messo in allerta sulle montature.

A due settimane dal secondo turno delle elezioni presidenziali, nelle quali si affrontano il candidato della sinistra Pedro Castillo e della destra Keiko Fujimori, un attacco attribuito immediatamente dalle autorità alle rimanenze del gruppo guerrigliero maoista Sendero Luminoso, ha fatto almeno quattordici morti, tra loro due bambini. Prosegui la lettura »

, , , ,

Nessun commento

La Procura peruviana accusa Fujimori per le sterilizzazioni

Si tratta di un processo che riguarda delitti commessi durante il governo di Fujimori tra il 1990 ed il 2000. Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Perù: I sette saggi di Mariátegui da una prospettiva attuale

Gustavo Espinoza M.

I 7 saggi di interpretazione della realtà peruviana

Contributo, conseguenze e proiezioni

All’inaugurazione dell’evento che oggi ci riunisce, ho avuto l’occasione di occuparmi di alcuni aspetti precisi dell’opera dell’Amauta*: la sua origine, lo scenario in cui è stata scritta, la sua ripercussione interna ed esterna e la sua attualità. Prosegui la lettura »

,

Nessun commento