Coronavirus a Guayaquil, uno sguardo dall’esplosione


Iván Castaneira

A Guayaquil, Ecuador, il sistema sanitario è esploso, ci sono defunti che rimangono per giorni nelle case, file nei cimiteri, bare da tutti i lati. Le autorità ammettono che questa situazione gli è scappata di mano.

Negli ospedali, la storia è un’altra, con molte incertezze, mancanza di informazioni, notizie cattive e tristi per molte famiglie. Il silenzio del governo e delle autorità causano ancor di più il danno del medesimo virus Covid-19.

Si tratta dell’Ecuador, il paese dove ci sono più contagi e più morti pro capite in Latinoamerica per il Covid-19.

8 aprile 2020

Desonformémonos

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca:
Iván Castaneira, Coronavirus en Guayaquil, una mirada desde el desborde” pubblicato il 08/04/2020 in Desonformémonos, su [https://desinformemonos.org/coronavirus-en-guayaquil-una-mirada-desde-el-desborde/] ultimo accesso 13-04-2020.

,

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)