Argentina: Benetton ha bloccato una strada a Chubut e ha rinchiuso un paese mapuche


La comunità mapuche di Chubut ha denunciato che il magnate italiano Luciano Benetton ha bloccato una strada di campagna e così li ha lasciati rinchiusi. I membri della comunità hanno avvertito che stanno rimanendo senza cibo.

Si tratta della comunità mapuche Nehuentuain Inchiñ de Costa del Lepá, a circa 45 chilometri dalla città di Esquel, la quale ha affermato che membri del gruppo imprenditoriale dei Benetton ha chiuso con dei lucchetti i cancelli di legno di una strada di campagna lasciandoli isolati nei loro campi.

“Quelli della tenuta agricola hanno messo dei lucchetti nuovi, ci hanno bloccato il passaggio. Ci perseguitano con la Polizia, come se fossimo dei delinquenti”, ha sostenuto la portavoce della comunità Matilde Jofré. La donna ha dichiarato che hanno avvisato del fatto tanto l’Istituto Nazionale degli Affari Indigeni (INAI), come la Direzione degli Affari Indigeni di Chubut.

La Jofré ha avvertito che le persone che si trovano dentro la comunità stanno rimanendo senza cibo e senza nafta per far funzionare i generatori che gli forniscono energia elettrica.

Il conflitto si dà ad una settimana dalla firma dell’accordo per creare un “Tavolo per la Risoluzione Alternativa dei Conflitti Territoriali con i Popoli Originari”, che ha il compito di intervenire in ogni reclamo che coinvolga le comunità indigene allo scopo di trovare delle soluzioni consensuali e pacifiche.

Fanno parte del nuovo organismo i ministeri della Sicurezza, di Giustizia e dell’Ambiente e Sviluppo Sostenibile, così come anche l’INAI e l’Amministrazione dei Parchi Nazionali (APN).

Il magnate tessile italiano Luciano Benetton è uno dei principali possessori di terre nella Patagonia: si stima che abbia circa 900 mila ettari, che equivale a quasi quaranta volte la superficie della Città di Buenos Aires.

La zona di Costa del Lepá, dove è avvenuto questo conflitto, è situata a circa 27 chilometri a sud di dove fu ritrovato senza vita l’artigiano Santiago Maldonado, dopo che nell’agosto del 2017 aveva partecipato ad una protesta della comunità Pu Lof en Resistencia che fu sgombrata dalla Gendarmeria.

Fonte: Ambito.com

21 febbraio 2020

Resumen Latinoamericano

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca:
Argentina. Benetton bloqueó un camino en Chubut y encerró a un pueblo mapuche” pubblicato il 21/02/2020 in Resumen Latinoamericano, su [http://www.resumenlatinoamericano.org/2020/02/21/argentina-benetton-bloqueo-un-camino-en-chubut-y-encerro-a-un-pueblo-mapuche/] ultimo accesso 23-02-2020.

, , , ,

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)