Attaccano con esplosivi gli tzotzil del Chiapas


Juan de Dios García Davish

San Cristobal De Las Casas, Chis. / Sotto una cascata di proiettili di armi da fuoco, le comunità di San Pedro Cotzilnam, Cocó, Tabak e Xuxchen appartenenti al municipio di Aldama per l’ennesima volta sono state attaccate.

Questo giovedì mattina, la Commissaria Nazionale per il Dialogo con i Popoli Indigeni della Segreteria del Governatorato, Josefina Elizabeth Bravo Rangel, ha percorso questa regione e afferma di non aver udito detonazioni di armi da fuoco.

La Bravo Rangel ha visitato a San Pedro Cotzilnam alcuni feriti della settimana scorsa.

Al giro hanno partecipato membri dell’Esercito Messicano, della Guardia Nazionale e delle Polizie statali.

Al riguardo la Commissione dei 115 Comuneri e Sfollati di Aldama, così come il presidente municipale, Adolfo López Gómez, hanno denunciato che dalle otto del mattino, e per tutto il giorno di giovedì, sono state registrate le aggressioni.

Tra i rapporti, ne spicca uno, nel senso che sono state registrate detonazioni di “bombe”.

Fino alle ore 18.00 le detonazioni di armi da fuoco probabilmente continuavano, senza che fossero state registrate disgrazie personali.

17 settembre 2020

Quadratín Chiapas

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca:
Juan de Dios García Davish, Atacan con explosivos a tzotziles de Chiapas; Bravo Rangel recorre zona” pubblicato il 17/09/2020 in Quadratín Chiapas, su [https://chiapas.quadratin.com.mx/principal/atacan-con-explosivos-a-tzotziles-de-chiapas-bravo-rangel-recorre-zona/] ultimo accesso 19-09-2020

, , , ,

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)