Rendono omaggio al difensore Homero Gómez, assassinato nel Michoacán


Redazione Desinformémonos

Città del Messico / Con un omaggio postumo, familiari ed amici si sono congedati dal difensore della farfalla monarca Homero Gómez González, che era stato dato per scomparso lo scorso 13 gennaio e il cui corpo è stato ritrovato mercoledì in un pozzo d’acqua nelle vicinanze di El Soldado, municipio di Ocampo, Michoacán.

Gli abitanti dell’ejido El Rosario hanno realizzato una cerimonia con la salma presente nel santuario della farfalla monarca El Campanario, dove Homero ha passato 25 anni della sua vita come amministratore e difensore ambientale.

Secondo la Procura Generale dello Stato, “la causa della morte è stata asfissia meccanica per immersione della persona con un trauma cranioencefalico”.

Come difensore, Gómez ha organizzato le comunità dello stato per proteggere la farfalla monarca e ha promosso il santuario di fronte ad organismi nazionali e internazionali.

Il fine settimana precedente alla sua scomparsa, Gómez aveva pubblicato nella sua pagina Facebook una serie di video con i quali chiede ai turisti di visitare il luogo.

31 gennaio 2020

Desinformémonos

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca:
Redacción Desinformémonos, Rinden homenaje al defensor Homero Gómez, asesinado en Michoacán” pubblicato il 31/01/2020 in Desinformémonos, su [https://desinformemonos.org/rinden-homenaje-al-defensor-homero-gomez-asesinado-en-michoacan/] ultimo accesso 02-02-2020.

, ,

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)