“Tutte le notti sparano contro le comunità con armi da fuoco di grosso calibro”: abitanti di Aldama, in Chiapas


Redazione Desinformémonos

Città del Messico / I gruppi armati “tutte le notti sparano contro le comunità con armi da fuoco di grosso calibro […]; non ci permettono di lavorare, quando ci vedono subito ci aggrediscono”, hanno denunciato gli abitanti del paese di Aldama Magdalena, in Chiapas, che affermano che gli attaccanti provengono dalla comunità di Santa Martha, con la quale c’è un conflitto territoriale.

Hanno segnalato che lo scorso 2 aprile, alle ore 6.30, hanno fatto una imboscata e hanno assassinato 3 abitanti del municipio di Aldama, due dei quali erano minori d’età, che andavano nel loro appezzamento.

“Il problema è sorto perché negli anni settanta, quando fu fatta la planimetria di Santa Martha, furono incluse delle proprietà che ancestralmente erano appartenute ad Aldama. Abbiamo fatto vari accordi con Santa Martha con i quali fu concordato che sarebbe stato rispettato il possesso di 60 ettari di 115 comuneri di Aldama”, nonostante ciò la comunità “non rispetta quegli accordi”, hanno affermato.

Tra gli accordi, si trova quello che nel dicembre 2009 fu ratificato nel tribunale unitario agrario, con il quale Santa Martha riconosce che Aldama è il proprietario dei 60 ettari in disputa e che i 115 comuneri “non hanno obblighi verso Santa Martha, ma verso Aldama”.

Hanno dichiarato di essersi presentati ai dialoghi con il governo dello stato, ma “non hanno fatto nulla” e ora gli abitanti sono vittime di violenza da parte dei gruppi armati che “ricevono il sostegno dei gruppi armati di Chenalhó che hanno compiuto un attentato contro Chalchihuitán”, provocando lo sfollamento forzato di almeno 700 persone.

Per questo, hanno chiesto il rispetto degli accordi per liberare i 60 ettari di terra, un’indagine sul gruppo armato a Santa Martha e la sanzione dei suoi membri, così come uno stop alla violenza che ha causato sfollati tra cinque comunità della regione.

Foto: Carlos Ogaz

4 aprile 2018

Desinformémonos

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca:
Redacción Desinformémonos, Todas las noches están disparando con armas de fuego de alto calibre contra las comunidades: pobladores de Aldama, en Chiapas” pubblicato il 04/04/2018 in Desinformémonossu [https://desinformemonos.org/todas-las-noches-estan-disparando-con-armas-de-fuego-de-alto-calibre-contra-las-comunidades-pobladores-de-aldama-en-chiapas/] ultimo accesso 11-04-2018.

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)