Assassinati cinque membri dell’ELN in Colombia


Dopo una operazione dell’Esercito colombiano sono risultati assassinati almeno cinque insorti dell’ELN.

Almeno cinque insorti dell’Esercito di Liberazione Nazionale (ELN) sono stati assassinati e due sono rimasti feriti durante una operazione dell’Esercito colombiano realizzata in una zona rurale del municipio di Valdivia, nel dipartimento di Antioquia, Colombia.

La segreteria di Governo dell’Antioquia, Victoria Eugenia Ramírez, ha informato che l’attacco è avvenuto nel villaggio di Puerto Raudal, in una operazione nella quale sono stati arrestati anche altri quattro insorti.

Altre versioni affermano che la cifra può essere aumentata a sei guerriglieri morti e otto catturati. Da parte della Settima Divisione dell’Esercito hanno informato che le cifre ancora non sono ufficiali dato che “la situazione è in sviluppo”.

Si prevede che l’Esercito colombiano consegnerà giovedì il bilancio totale dell’operazione.

Lo scorso 10 gennaio il presidente della Colombia, Juan Manuel Santos, aveva ordinato al suo gruppo negoziatore di rientrare nel paese e aveva sospeso temporaneamente i negoziati con la delegazione dell’ELN che si dovrebbero avvenire a Quito, dopo aver addotto presunti attacchi del gruppo guerrigliero contro la popolazione civile, le forze armate e le infrastrutture.

Lo scorso lunedì 22 gennaio le parti hanno ripreso i contatti per cominciare il quinto ciclo di conversazioni.

La ripresa del dialogo avviene in un momento cruciale della politica colombiana, a seguito della vicinanza delle elezioni presidenziali, le prime dopo la firma dell’accordo finale di pace con la Forza Alternativa Rivoluzionaria del Comune (FARC).

24 gennaio 2018

Resumen Latinoamericano

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca:
Asesinan a cinco miembros del ELN en Colombia” pubblicato il 24-01-2018 in Resumen Latinoamericanosu [http://www.resumenlatinoamericano.org/2018/01/25/asesinan-a-cinco-miembros-del-eln-en-colombia/] ultimo accesso 26-01-2018.

,

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)