Nazione Mapuche: A Santiago proteste in Piazza Italia per manifestazione a sostegno dei comuneri mapuche


Felipe Cornejo

I manifestanti sono giunti fino a Piazza Italia, nel centro di Santiago, per riunirsi a sostegno dei mapuche in sciopero della fame nell’ambito del processo giudiziario per l’incendio di una chiesa evangelica nell’Araucanía.

La mobilitazione è finita con azioni tra i partecipanti e gli agenti delle Forze Speciali dei Carabinieri.

Per questo motivo si è creata una grande congestione veicolare nell’Alameda, giungendo a piazza Baquedano verso l’est. Anche a Vicuña Mackena in direzione nord.

Un altro punto in cui si registrano problemi di traffico è anche in via Baquedano, in direzione sud.

I solidali si sono riuniti alle ore 19.30, dopo la convocazione di varie organizzazioni con la parola d’ordine “Wall Mapu Libero. Manifestazione per la resistenza mapuche”.

Il concentramento a Piazza Italia avviene nel 113° giorno di sciopero della fame che portano avanti i prigionieri politici, che chiedono maggiori garanzie per un dovuto processo, per protesta contro l’applicazione della Legge Antiterrorismo.

26 settembre 2017

Radio Bío Bío / Resumen Latinoamericano

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca:
Felipe CornejoNación Mapuche: Santiago. Protestas se registran en Plaza Italia por manifestación en apoyo a comuneros mapuches” pubblicato il 26-09-2017 in Resumen Latinoamericanosu [http://www.resumenlatinoamericano.org/2017/09/26/nacion-mapuche-santiago-protestas-se-registran-en-plaza-italia-por-manifestacion-en-apoyo-a-comuneros-mapuches/] ultimo accesso 07-10-2017

, , ,

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)