Brasile: Ti saresti immaginato di essere arrestato o arrestata per lottare per un mondo più giusto?


Movimento dei Senza Terra del Brasile

Questa è la situazione con cui si scontrano molti difensori e difensore dei Diritti Umani in Brasile. Attualmente, in un contesto di un aumento di arretramenti e violazioni dei diritti, i movimenti sociali sono oggetto costante di persecuzioni e tentativi di smobilitazione.

(10 aprile 2017) La campagna “Il mio crimine è lottare” denuncia il processo di criminalizzazione che nel paese stanno subendo i difensori e le difensore dei Diritti Umani. Un esempio emblematico è la situazione vissuta da quattro membri del Movimento dei Lavoratori Rurali Senza Terra, che da novembre sono detenuti nel Paraná.

Fabiana, Claudelei, Claudir e Antônio sono accusati e accusate del crimine di organizzazione criminale. Le detenzioni fanno parte dell’Operazione Castra, comandata dalla Polizia Civile del Paraná. Un’altra azione della medesima Operazione fu l’ingresso nella Scuola Nazionale Florestan Fernandes, senza un ordine giudiziario nel novembre dell’anno passato.

L’accusa di queste persone rivela solo il tentativo di criminalizzare la lotta e l’organizzazione popolare. Per questo, ti invitiamo a contribuire alla difesa della lotta dei difensori e delle difensore dei Diritti Umani. Partecipa alla campagna “Il mio crimine è lottare”. L’azione è una iniziativa del Comitato Brasiliano delle Difensore e dei Difensori dei Diritti Umani, con l’appoggio di diverse organizzazioni nazionali e internazionali.

Come partecipare:

Firma il manifesto di sostegno della liberazione dei prigionieri e delle prigioniere politiche del MST.

Tu puoi firmare online nella pagine web www.meucrimeelutar.com.br.

O puoi inviare la tua firma alla posta elettronica:  meucrimeelutar@gmail.com e srimst@mst.org.br.

Invia un messaggio di sostegno ai prigionieri e alle prigioniere politiche: dalla pagina web si può inviare un messaggio di sostegno e solidarietà ai quattro membri del MST che sono detenuti nel Paraná. I messaggi saranno inviati all’e-mail della campagna, stampati e consegnati ai destinatari.

18 aprile 2017

Desinformémonos

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca:
Movimiento De Los Sin Tierra De BrasilBrasil: ¿Te has imaginado ser detenido o detenida por luchar por un mundo más justo?” pubblicato il 18-04-2017 in Desinformémonossu [https://desinformemonos.org/brasil-te-imaginado-detenido-detenida-luchar-mundo-mas-justo/?platform=hootsuite] ultimo accesso 21-04-2017.

, ,

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)