Colombia: Di contagi e morti nelle carceri


La pandemia è giunta nei centri penitenziari e si sta portando via la vita dei prigionieri per la negligenza del Governo che si è rifiutato di applicare celermente le misure, che da 4 settimane stanno chiedendo la popolazione carceraria e diversi settori del paese.

Questo Governo è il responsabile della crescita esponenziale di morti e contagi nelle carceri, i prigionieri sono esseri umani che devono essere trattati con giustizia e umanità.

In varie carceri i prigionieri stanno ricorrendo alla protesta pacifica a cui hanno diritto, la risposta che hanno ricevuto è la repressione e il linciaggio, non le soluzioni sperate; nel carcere Modelo di Bogotá il 21 marzo hanno assassinato 23 reclusi poiché protestavano, la Ministra della Giustizia mente al paese quando dice che ha represso un tentativo di fuga e non una protesta.

Il Decreto 546 sulle scarcerazioni non risolve né allevia i problemi, inoltre non hanno preso le urgenti e straodinarie misure preventive per evitare la propagazione, attenuare l’affollamento e prestare le minime cure sanitarie.

Il Covid-19 già gira in varie carceri, fatto che richiede con urgenza l’immediata realizzazione di esami nei centri con un possibile contagio, inoltre, adeguare le altre istallazioni per isolare coloro che sono positivi, per fornirgli il richiesto trattamento medico e sanitario. È urgente un Decreto più ampio che copra un maggior numero di popolazione carceraria, che attenui l’affollamento, che è il maggior pericolo per la propagazione del virus.

Presidente Duque, in questi momenti di pandemia bisogna avere più umanità, ascoltiamo gli appelli del Papa Francesco e del Segretario Generale dell’ONU, decida un Cessate il Fuoco, noi lo stiamo già facendo, ora tocca allo stato farlo, fermate l’aggressione contro i prigionieri e contro le migliaia di colombiani che stanno uscendo per chiedere cibo e misure per mitigare la fame, la disoccupazione, i debiti e in generale la mancanza di introiti.

Delegazione dei Dialoghi

Esercito di Liberazione Nazionale

L’Avana, 21 aprile 2020

22 aprile 2020

ELN Voces

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca:
ELN, “De contagios y muertes en las cárceles” pubblicato il 22/04/2020 in ELN Voces, su [] ultimo accesso 02-05-2020.

, , , ,

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)