Brasile: Lula potrebbe tornare libero dopo la sentenza della Corte Suprema


La Corte Suprema brasiliana apre la porta affinché Lula sia liberato.

Con una controversa decisione aprirebbe la possibilità che l’ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva sia liberato nelle prossime ore, il Supremo Tribunale Federale (STF) del Brasile ha approvato questa notte di cambiare l’attuale giurisprudenza per permettere ai condannati in seconda istanza di rimanere in libertà fino a che si esauriscano tutti i ricorsi nelle corti superiori.

Con sei voti a favore e cinque contro, il STF ha concluso che nessuno deve essere considerato colpevole fino a quando non si siano concluse tutte le fasi giudiziarie, come garantisce la Costituzione del 1988. Questo era stato l’intendimento della Corte fino al 2016, quando, in mezzo alle rivelazioni dell’Operazione Lava Jato, modificò la sua giurisprudenza e stabilì che i condannati da un tribunale collegiale, come dire di seconda istanza, potranno incominciare a scontare le proprie pene in prigione. Il cambiamento suscitò allora molte critiche da parte di giuristi “garantisti”.

Lula è detenuto dal 7 aprile 2018, accusato di corruzione, e si è dichiarato prigioniero politico in una causa montata per tenerlo fuori dalle elezioni che nell’ottobre dell’anno passato vinse Jair Bolsonaro.

La difesa dell’ex presidente brasiliano ha annunciato che chiederà la sua “immediata liberazione”, dopo che la Corte Suprema aveva sentenziato che le pene di prigione non possono incominciare ad essere eseguite prima del termine di tutti i ricorsi legali.

“Una volta che venerdì avremo parlato con Lula, porteremo al giudice dell’esecuzione delle pene una richiesta per la sua immediata liberazione, in base al risultato di questa sentenza del Supremo Tribunale Federale”, ha dichiarato in un comunicato Teixeira Martins.

Fonte: Tiempo Argentino / Agenzie

7 novembre 2019

Resumen Latinoamericano

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca:
Brasil. Lula podría quedar libre después del fallo de la Corte Suprema” pubblicato il 07/11/2019 in Resumen Latinoamericano, su [http://www.resumenlatinoamericano.org/2019/11/07/brasil-lula-podria-quedar-libre-despues-del-fallo-de-la-corte-suprema/] ultimo accesso 08-11-2019.

,

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)