#MUEnChile: la copertura mediatica che Facebook censura


Facebook ha censurato la nostra pagina in detta rete il giorno in cui coprivamo in diretta la massiccia e pacifica protesta contro le politiche del governo di Sebastián Piñera, repressa dai Carabinieri nelle strade di Santiago.

Consideriamo che si tratti di un altro attentato alla libertà d’espressione e di accesso all’informazione. È, inoltre, un attacco alla nostra possibilità di lavoro e di informare, a due giorni del processo elettorale (in Argentina, ndt).

Qui condividiamo allora le principali registrazioni dell’altra giornata segnata da una ribellione storica in Cile. Questa copertura è possibile solo grazie a voi, lettrici e lettori. Continuiamo ad incontrarci nella nostra pagina di Instagram: @mu.lavaca. Al nostro indirizzo di Twitter: @lavacatuitera. E nella nostra pagina web, con il materiale completo: lavaca.org.

La primavera cilena: cronaca urgente dalla crisi del neoliberalismo.

La primavera chilena: crónica urgente desde la crisis del neoliberalismo

#MUEnChile: Volar hacia la revuelta

#MUEnChile: Volar hacia la revuelta

25/10/2019

lavaca

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca:
#MUEnChile: la cobertura que Facebook censura” pubblicato il 25/10/2019 in lavaca, su [https://www.lavaca.org/notas/muenchile-la-cobertura-que-facebook-censura/] ultimo accesso 31-10-2019.

,

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)