Brasile: Chomsky afferma che Lula è stato silenziato per impedire la sua presidenza


L’ex presidente brasiliano Luiz Inácio Lula da Silva, che questo 3 luglio ha compiuto 451 giorni di prigione per presunti atti di corruzione, è stato silenziato per toglierlo dalle elezioni e impedire la sua presidenza.

Così ha affermato il rinomato intellettuale e attivista politico statunitense Noam Chomsky durante una recente intervista al sito web catalano El Critic, ripresa dalla pagina ufficiale del Partito dei Lavoratori (PT) del Brasile.

“Il principale prigioniero politico nel mondo, secondo la mia opinione, è Lula da Silva”, ha dichiarato il professore di linguistica dell’Istituto di Tecnologia del Massachusetts (MIT).

Per Chomsky, la situazione del fondatore del PT risulta “il caso più grave che conosco molto chiaramente di un prigioniero politico e che è stato incarcerato per silenziarlo e non poter partecipare alle elezioni che avrebbe probabilmente vinto”.

Il riconosciuto pensatore nordamericano, di 90 anni, ha spiegato perché ha deciso di dedicarsi, tra molti altri impegni, alla difesa di uno straniero con cui ha avuto pochi contatti personali.

“Lula da Silva è una figura molto importante a livello nazionale e internazionale e, pertanto, è un processo a cui ho partecipato direttamente con una sua visita in prigione, e ho anche scritto sul tema e ho denunciato in interviste”, ha precisato.

Chomsky ha potuto riunirsi per la prima volta con Lula il 20 settembre, alla vigilia dell’elezione presidenziale, in cui il PT guidò tutti gli scenari fino a quando si impedì all’ex sindacalista di candidarsi.

Nell’occasione, l’intellettuale considerò “stimolante incontrarsi e passare del tempo con lui, che per diritto dovrebbe essere il presidente del Brasile. Lula è una delle figure più significative del XXI secolo”, ha sottolineato.

tgj/ocs

PL

3 luglio 2019

Resumen Latinoamericano

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca:
Brasil. Lula fue silenciado para impedir su presidencia, afirma Chomsky” pubblicato il 03/07/2019 in Resumen Latinoamericano, su [http://www.resumenlatinoamericano.org/2019/07/03/brasil-lula-fue-silenciado-para-impedir-su-presidencia-afirma-chomsky/] ultimo accesso 09-08-2019.

, , ,

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)