Enrique Ochoa Antich ha accusato come “irresponsabile e ridicolo” il fallito golpe: “Ora l’opposizione negozierà ancor più debilitata”


Il coordinatore del movimento politico venezuelano Juntos, il Venezuela che viene, Enrique Ochoa Antich, ha giudicato come “irresponsabile e ridicolo” il tentativo di colpo di stato perpetrato questo martedì da settori dell’ultra destra venezuelana e un ridotto gruppo di militari, contro il Governo del Presidente Nicolás Maduro.

Con un messaggio diffuso su Twitter, ha dichiarato che quanto avvenuto si traduce in una “operazione pubblicitaria più o meno ridicola” che non ha raggiunto gli obiettivi prospettati dal deputato dell’Assemblea Nazionale (AN) in ribellione, Juan Guaidó, che ha puntato su un pronunciamento militare contro il presidente della Repubblica, Nicolás Maduro.

“Quanto avvenuto oggi è stata una nuova irresponsabilità dell’estremismo. Nessun golpe, né un pronunciamento militare sono giunti”, ha precisato Ochoa Antich, mentre ha affermato che di fronte alla manovra golpista l’opposizione “negozierà ancor più debilitata”.

Il dirigente dell’opposizione ha considerato che, data la situazione politica che attraversa la nazione, è necessario stabilire un dialogo.

Nonostante le manovre per sovvertire l’ordine costituzionale del Venezuela, il paese si mantiene calmo e mobilitato a difesa della democrazia, della pace e della volontà sovrana del popolo che ha eletto Nicolás Maduro come Presidente della Repubblica per il periodo 2019-2015.

30/04/2019

Aporrea

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca:
Enrique Ochoa Antich tildó de “irresponsable y ridículo” el golpe fallido: “Ahora la oposición negociará más debilitada”” pubblicato il 30/04/2019 in Aporrea, su [https://www.aporrea.org/oposicion/n341412.html?fbclid=IwAR1WuTPrvZun1upK8_2qo097e8Q3tC3AvvN-gAA8Jn34oxxxjWSkr4gsy7A] ultimo accesso 01-05-2019.

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)