Colombia: Un altro massacro fa rivivere in Catatumbo i tempi oscuri


Ieri, approssimativamente alle 2.30 del pomeriggio, secondo gli abitanti presenti ai fatti, un gruppo di uomini incappucciati in moto, si sono scagliati con armi da fuoco contro un gruppo di contadini che si trovavano in un locale del centro urbano del municipio di El Tarra.

Tra i nove contadini assassinati si trovava il presidente della Giunta di Azione Comunale del chilometro 84, Frederman Quintero, che a sua volta era anche presidente del Comitato della Frazione dell’Associazione Contadina del Catatumbo (ASCAMCAT).

Ieri e oggi, i movimenti sociali del territorio hanno manifestato contro i fatti chiedendo allo stato di chiarire quanto successo per trovare i responsabili.

Secondo gli abitanti non si spiega come, essendo il Catatumbo una delle regioni che conta su più di 15 mila membri delle forze statali, tra militari e poliziotti, non sia stato evitato quanto avvenuto e siano stati arrestati i responsabili che hanno commesso il massacro alla piena luce del giorno.

Per il momento né i Ministeri degli Interni o della Giustizia hanno fatto dichiarazioni al riguardo, solo il senatore Alberto Castilla del Polo Democratico Alternativo e il gruppo dei decenti di Gustavo Petro hanno espresso la propria solidarietà e hanno anche chiesto che si chiariscano i fatti.

31/07/2018

Colombia Informa

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca:
Otra masacre revive los tiempos oscuros en el Catatumbo” pubblicato il 31-07-2018 in Colombia Informa, su [http://www.colombiainforma.info/otra-masacre-revive-los-tiempos-oscuros-en-el-catatumbo/] ultimo accesso 03-08-2018.

,

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)