È morto Francois Houtart, un lottatore contro il capitalismo e la piaga dell’estrattivismo


Oggi è morto a 92 anni Francois Houtart, sacerdote cattolico belga, politologo e sociologo, con una vasta opera sull’America Latina.

La sua morte è avvenuta a Quito, dove risiedeva. Negli ultimi anni lavorava lì alla Fondazione Popolo Indigeno, all’Istituto di Alti Studi e all’Università Centrale dell’Ecuador.

“È da poco morto a Quito, all’alba del 6 giugno 2017, Francois Houtart, il teologo e sociologo della liberazione dei popoli”, ha detto il sito ecuadoriano di sinistra www.lalineadefuego.info.

Precursore del pensiero altermondialista e d’accordo con il marxismo, è stato nel 2001 uno dei principali promotori del Forum Sociale Mondiale di Porto Alegre e collaboratore di La Jornada.

Houtart si era legato alla Teologia della Liberazione e girò i paesi latinoamericani di cui studiò i processi di cambiamento sociale.

Tra gli anni sessanta e ottanta, fu un formatore di sociologi della regione dalla sua cattedra nell’Università di Lovanio.

Coordinò un monumentale lavoro che dei ricercatori cattolici realizzarono sulla situazione religiosa nella realtà latinoamericana, che agli inizi degli anni sessanta del secolo passato fu pubblicato in 43 volumi.

Houtart fu incaricato di portare l’essenza di questo lavoro al Concilio Vaticano II (1962-1965), fatto che lo confermò di fronte alla gerarchia cattolica come un esperto su temi latinoamericani.

Nel 1976 fondò il Centro Tricontinentale, una organizzazione non governativa con sede a Lovanio, che si dedicava a studi sullo sviluppo secondo una “riflessione critica”, in particolare intorno agli attori sociali del sud del mondo e la loro difesa dei diritti sociali, politici, culturali ed ecologici. Il Centro pubblica dal 1994 la pubblicazione trimestrale Alternatives Sud.

Scrittore prolifico, Houtart pubblicò circa 70 libri, in grande misura sulla relazione tra Chiesa Cattolica e cambiamento sociale, sociologia della religione, le alternative al capitalismo e l’America Latina.

6  giugno 2017

Resumen Latinoamericano

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca:
Falleció Francois Houtart, un luchador contra el capitalismo y la lacra del extractivismo” pubblicato il 06-06-2017 in Resumen Latinoamericanosu [http://www.resumenlatinoamericano.org/2017/06/06/fallecio-francois-houtart-un-luchador-contra-el-capitalismo-y-la-lacra-del-extractivismo/] ultimo accesso 08-06-2017.

, ,

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)